Cerca news
Veneto

Cerca Azienda
Veneto

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

21/01/2020   SiFerr 2020: si riparte!

Si avvicina la terza edizione del SiFerr, Il Salone internazionale della Ferramenta che, anche quest’anno, si terrà nei padiglioni della Mostra d’Oltremare il 9 e 10 maggio 2020. Dopo il grande successo dell’ultima edizione tornano i produttori di Ferramenta Utensileria e Fai da te nell’unico grande evento che vede la presenza dei punti vendita: l’ultima edizione ne ha registrati quasi  10.000. Quest’anno particolare attenzione ai settori  Garden e Colori che ricoprono sempre di più un ruolo da protagonista nel mercato delle rivendite al dettaglio.

Anche in questa edizione il SiFerr vuole essere punto di riferimento per i rivenditori al dettaglio di ferramenta utensileria giardinaggio e fai da te di tutto il centro sud Italia, con un’offerta importante di prodotti in mostra, grazie al sostegno delle aziende espositrici, e una proposta imperdibile di appuntamenti formativi, grazie ad Accademia Ferramentae, la prima scuola di formazione nata per il settore della ferramenta in Italia.

20/01/2020   La rivoluzione Weber al CES di Las Vegas

Grigliare alla perfezione da oggi è  smart: è stato presentato in questi giorni al CES di Las Vegas il nuovo Weber Connect Smart Grilling Hub. Novità assoluta nel settore, il  Weber Connect Smart Grilling Hub fornisce indicazioni dettagliate su come grigliare, inviando tutte le istruzioni direttamente allo smartphone: dalle impostazioni di cottura più adatte, al momento giusto per capovolgere le pietanze sulla griglia, servirle e mangiarle.

 “Disporre delle informazioni giuste al momento giusto è determinante. È la chiave per ottenere risultati perfetti e migliorare le proprie abilità di griller. Il Weber Connect Smart GrillingHub soddisfa ogni aspettativa e migliora l’esperienza della cucina su barbecue”, afferma Chris Scherzinger, CEO presso la Weber-Stephen Products LLC. “Il Weber Connect Smart Grilling Hub trasformerà qualunque tipo di barbecue in una smart grill basata su una tecnologia rivoluzionaria”.

Ecco come funziona:

• Controllo costante della temperatura del cibo: Dopo aver scaricato l’app Weber Connect, sarà sufficiente inserire le sonde negli alimenti e poi collegarle al Weber Connect Smart Grilling Hub.Se si utilizza una sonda per ambiente, questa va collocata all’interno del barbecue e fissata con l’apposita clip (fornita). Le sonde controlleranno costantemente il grado di cottura del cibo e la temperatura del barbecue, e i dati verranno trasmessi allo smartphone attraverso l’appWeber Connect (compatibile con iOSeAndroid).

• Istruzioni passo dopo passo: Grazie all’app Weber Connect, il griller riceve istruzioni su qualunque cosa, dalle impostazioni del barbecue al momento giusto per capovolgere il cibo, dall’opportunità di modificare la temperatura, al giusto punto di cottura. L’app, inoltre, fornirà consigli e trucchi per ottenere i risultati migliori. Sarà come avere accanto un grill master personale in ogni istante.

• Accesso a decenni di esperienza di barbecue: l’app Weber Connect contiene una vasta selezione di programmi di cottura su barbecue, sviluppati dai Grill Master di Weber, con istruzioni dettagliate, a cui verranno aggiunti continuamente nuovi contenuti.

• Nuove funzioni: Weber Connect continuerà ad evolversi, offrendo nuove funzioni e caratteristiche nel 2020.

17/01/2020   Siferr: l’unica fiera in Italia PER le ferramenta

A meno di 4 mesi dall’inizio del Siferr di Napoli (9-10 maggio, Mostra d’Oltremare) siamo lieti di comunicare che gli stand disponibili sono quasi esauriti. Questo a dimostrazione che il mercato crede fermamente in questa kermesse. I motivi per partecipare sono molti. A partire dal fatto che l’appuntamento partenopeo, così come le manifestazioni organizzate per i grossisti da Ma.Mu. Srl, da nord a sud, rappresenta un’occasione unica per incontrare davvero i punti vendita.

Per questa ragione sottolineiamo che il Siferr è la fiera PER le ferramenta e non DELLA ferramenta. E che non sono necessarie campagne promozionali che promettono “tariffe speciali”...

16/01/2020   Flash news: Dfl esce da Assofermet ed entra in Confindustria

Come anticipato nel nostro articolo di qualche giorno fa (http://www.iferronline.com/it/news.asp?id=3729) i distributori di ferramenta abbandonano l'associazione di categoria principale per intraprendere nuove strade che li facciano crescere. 

È il caso di DFL, azienda di riferimento in sud Italia, per la distribuzione all'ingrosso di ferramenta utensileria e giardinaggio, che ha appena comunicato che entra a far parte dell’Associazione Confindustria Salerno. Di seguito la nota dell'azienda che spiega cosa li ha mossi ad entrare in Confindustria e quali saranno i vantaggi di questa scelta.

"Nell'ottica della crescita e dello sviluppo dei programmi e delle strategie aziendali, già note ai nostri clienti e fornitori, l’azienda, negli ultimi mesi continua a compiere scelte importanti e ad investire in tecnologia ed in risorse umane.
L'entrata in Confindustria consentirà il confronto con realtà imprenditoriali attive e dinamiche ed il coordinamento sui temi e sulle problematiche che riguardano l'intera provincia e la regione Campania. La ricerca di sinergie e strategie imprenditoriali comuni è un vantaggio concreto per lo sviluppo economico e sociale del territorio.
Confindustria renderà più facile soprattutto il dialogo con le Istituzioni e con le Organizzazioni Economiche e Sociali, renderà più semplice e diretta l'informazione relativa alle principali tematiche, promuoverà iniziative e progetti per lo sviluppo del territorio, tutti argomenti a cui DFL da sempre presta molta attenzione e sulla quale intende continuare ad investire. “L’ingresso in Confindustria Salerno - ha dichiarato l'amministratore Pasquale Lamura,- ci aiuterà nel percorso di crescita che abbiamo intrapreso con assiduità negli ultimi anni.”

15/01/2020   Rapporto Coop 2019: la GDO cresce e le ferramenta perdono

Secondo l’analisi dell’appena presentato Rapporto Coop 2019 definitivo, la GDO ha chiuso con un trend di crescita del fatturato vicino al +1,5% grazie all’inversione di tendenza al Sud (+0,9% rispetto al -0,6% del 2018) e al ritorno in terreno positivo delle vendite per i prodotti freschi a peso variabile (+1,6%, dopo la brusca frenata di oltre 3 punti registrata nel 2018). Nel 2020 la GDO dovrebbe ancora giovarsi di una favorevole canalizzazione dei consumi e dovrebbe sovraperformare il mercato totale.

Prosegue invece la contrazione del dettaglio italiano, che rispetto all’anno precedente evidenzia una variazione negativa pari a un punto percentuale, inasprendo il trend di riduzione degli esercizi commerciali a sede fissa in atto ormai da anni. Sono i negozi non alimentari a soffrire maggiormente (-1,1%
rispetto al -0,7% degli alimentari). A risentire del calo sono soprattutto i comparti più colpiti dalla crisi, che scontano la presenza dei superstore e la crescita dell’e-commerce: si riducono in numero i negozi tessili (- 4,4%) e di calzature (-2,2%), le ferramenta (-1,5%), le edicole e le librerie (-3,7%).

14/01/2020   iFerr Magazine media partner di Progetto Fuoco 2020

iFerr Magazine è per la prima volta media-partner di Progetto Fuoco 2020, l’evento più importante per il settore in Italia, che si terrà dal 19 al 22 febbraio,  presso Verona Fiere. La rivista, sarà distribuita in esclusiva per l’evento e conterrà una guida con tutte le informazioni importanti per visitare al meglio la manifestazione. All’interno di iFerr Magazine, potrete scoprire tutte le novità della manifestazione per le ferramenta.

13/01/2020   Marino Ferrarese lascia Stahlwille

Lo ha annunciato attraverso il suo profilo Linkedin, Marino Ferrarese è il nuovo Group Head of Sales presso GOEBEL IMS. "E' arrivato il momento di scegliere un'altra sfida e continuare il mio percorso di carriera fuori Stahlwille" ha affermato l'ex general manager. Sul prossimo numero di iFerr Magazine approfondiremo questo passaggio.

10/01/2020   Assofermet Ferramenta: associazione o dissociazione?

L’elenco ufficiale dell’Associazione di categoria riporta ad oggi circa trenta iscritti, su 19mila attività commerciali del settore ferramenta in Italia. Questi dati raccontano una situazione problematica dove il settore Ferramenta si sente sempre meno rappresentato da Assofermet, al momento unica realtà associativa del comparto. La più antica delle associazioni del settore non ha mai conosciuto crisi più profonda. Infatti i grossisti, noti e meno noti, che oggi detengono la quota più significativa del mercato, dopo aver investito tempo e denaro per anni, hanno deciso di non far più parte di Assofermet.

I motivi sono palesi: la mancanza di operatività e di progettualità hanno determinato il definitivo e forse irreversibile allontanamento dall’associazione di categoria da parte di produttori, distributori e rivenditori, in un momento storico in cui, invece, hanno l’assoluta e urgente necessità di essere uniti, rappresentati e coordinati in un mercato divenuto rapidamente più articolato, complesso e selettivo.

Ed ora qualche nome.

I grossisti di Ferramenta rimasti in Assofermet sono: Cagnoni, Canese (presidente Assofermet), Cobianchi, De Santis, Ferrari, Franzini, Franzinelli, Ivm, Machieraldo, Malfatti & Tacchini (vicpresidente Assofermet), Posio, Safit, Sardopiemontese, Vianello, Vitale, Zangrillo. I produttori di Ferramenta rimasti in Assofermet sono: Abc Tools, Beta Utensili, Mustad Spa.

D’altra parte Assofermet, a parte il ramo “Ferramenta”, funziona egregiamente nel rappresentare i più importanti esponenti nella produzione e distribuzione degli “acciai”, dei “metalli non ferrosi”, e nel trattamento dei “rottami ferrosi”, con circa 800 imprese e 30.000 addetti. (fonte: http://www.assofermet.it/page/cifre)

09/01/2020   Kärcher Italia: Paolo Consonni č Professional Business Unit Manager

Paolo Consonni fa il suo ingresso in Kärcher Italia come Professional Business Unit Manager, riportando direttamente all’Amministratore Delegato.

Comasco, 47 anni, una laurea in Ingegneria Aeronautica, Consonni ha maturato una consolidata esperienza in aziende multinazionali con ruoli di crescente responsabilità in ambito commerciale, operando in canali specializzati nei settori automotive e industria meccanica.

Proviene da Alfa Laval, dove ha ricoperto il ruolo di Global Channel Manager con l’incarico di definire e attuare il programma di partnership a livello globale e sviluppare il mercato in Europa, Cina, India e Medio Oriente. Vanta inoltre una esperienza da Area Manager in Honda Italia e da After Sales Zone Manager in FCA.

La posizione di Professional Business Unit Manager è stata introdotta in Kärcher Italia con il duplice obiettivo di potenziare la capacità commerciale del brand nel business professionale e di individuare nuove opportunità di sviluppo sul territorio italiano.

“Accolgo questo incarico con soddisfazione” -ha commentato Consonni. “Il mercato del cleaning offre spunti di particolare interesse e negli ultimi anni è diventato ancor più complesso e sfidante. Innovazione, sviluppo del business rispetto ai singoli target-group, prossimità e comprensione delle esigenze del cliente, costituiscono i temi chiave. Sono certo che il mio trascorso e la mia esperienza in ambito commerciale mi saranno d’aiuto nel supportare Kärcher nel suo percorso verso risultati sempre più importanti e contribuire alla crescita di tutto il brand”.

08/01/2020   Fraschetti compie 150 anni!

Confermata ufficialmente la presenza di Fraschetti, punto di riferimento nella distribuzione all'ingrosso di ferramenta, alla terza edizione del SiFerr 2020, che si terrà alla Mostra d’Oltremare di Napoli il 9 e 10 maggio, con uno stand importante dove il parallelo tra passato, presente e futuro dell’azienda verrà condito dalle numerose promozioni che l’azienda ha in serbo per tutti i suoi clienti in questo anno storico. 

Quest’anno infatti la Fraschetti compie 150 anni e sono già noti alcuni importanti eventi utili per sviluppare nuove sinergie e consolidare le relazioni commerciali: si comincia il 26 gennaio a Fiuggi con una giornata incentive dedicata ai migliori clienti e a 150 fornitori partner che inaugurerà l’anno del centocinquantesimo anniversario. “Sarà una giornata di festa per trasmettere la passione e l’entusiasmo con i quali facciamo il nostro lavoro, condividere i passi importanti che abbiamo fatto in questi decenni e che ci prepariamo a fare in futuro”, ha dichiarato Federico Fraschetti nell’intervista esclusiva rilasciata ad iFerr Magazine.

Veneto

Chiudere & Aprire 2015

10/09/2015

Ucct (Unione costruttori chiusure tecniche) organizza il 18 settembre a Verona l’evento Chiudere & Aprire 2015, la prima giornata nazionale dedicata ai professionisti che operano nel mondo delle Chiusure Tecniche. La manifestazione, nata dalla necessità di aggiornamento di molti installatori e manutentori di chiusure tagliafuoco,vedrà anche la partecipazione di Ersi (Esperti riferme e sicurezza italiani). L’appuntamento è  a Verona presso l’Hotel Crowne Plaza. http://www.chiudere-aprire.it/

Leggi di pił

27° negozio Eurobrico

24/07/2015

Eurobrico associato di riferimento per il consorzio  Bricolife, consorzio nato a inizio 2011 ha aperto a Cittadella, PD il  27° negozio della catena Eurobrico. Un successo con clienti un notevole afflusso di  clienti in coda in attesa dell'apertura delle porte.
Un punto vendita  si sviluppa su una superficie  di 2500 metri quadrati circa ed è posizionato in una zona strategica  sul crocevia di importanti arterie stradali. La disposizione interna valorizza le scelte commerciali e gli assortimenti proposti.  Esposizione mobili, servizio tintometrico per miscelarere colori ad hoc, servizio  duplicazioni chiavi, affilatura coltelli,   taglio legno per arredare su misura, ampio parcheggio, carta fidelity, consulenze con personale qualificato, manutenzione, pagamenti rateali, servizio SMS con informazioni dedicate, sono alcuni servizi attivi e che supportano gli oltre 50.000 prodotti sistematicamente aggiornati e suddivisi in 13 reparti merceologici. www. eurobrico.com

Leggi di pił

Giardino verticale in vista di Flormart

01/04/2015

Grazie ad una partnership tra PadovaFiere e il comune di Padova , nascerà il primo giardino verticale pubblico della città negli spazi del Parco Europa già centro di sperimentazioni significative nel campo del verde urbano, in vista  di Flormart, salone internazionale del florovivaismo e giardinaggio in programma in Fiera a Padova dal 9 all’11 settembre 2015. L’intervento riguarderà una o più pareti della palazzina che ospita la sede del Settore Verde Parchi Giardini e Arredo Urbano del Comune di Padova: una struttura oggi anonima, destinata a diventare un elemento di pregio architettonico. "Con questa iniziativa – spiega l’ad di PadovaFiere Daniele Villa – Flormart si apre alla città, inaugurando un nuovo percorso di collaborazione: il salone internazionale lascerà un segno concreto e permanente in uno spazio che è a pochi passi dalla Fiera"www.flormart.it

Leggi di pił

Legno&Edilizia 9° edizione

20/02/2015

Tante e importanti le novità a Legno&Edilizia aperta ieri alla Fiera di Verona e che durerà fino a domenica. Edifici in legno alti fino a 20 piani, 10 più del limite conosciuto a livello mondiale, grazie ad sistema di connessone brevettato da un’ azienda di Bolzano; un impregnante che racchiude in un unico prodotto caratteristiche ignifughe, protezione dalle muffe, dagli insetti e dall’acqua; sistemi di sicurezza integrati nel sottocolmo ventilato; coppi doppi idrorepellenti e leggeri, vernici con un sistema tintometrico, il primo a consentire ai rivenditori la preparazione anche di vernici trasparenti oltre che laccate. Molte altre le novità presenti a Legno&Edilizia e numerosi i convegni, seminari, laboratori. www.legnoeedilizia.com

Leggi di pił

Servizio Set sulle strade del Veneto.

29/05/2014

Il 60% delle 750.000 tonnellate di prodotti chimici movimentate per chilometro nella regione Veneto, viaggia su gomma. Nella regione si registrano circa 14.000 incidenti stradali l’anno, di cui 40 coinvolgono merci pericolose. L'indice di rischio ambientale è 5,1 e fa del Veneto, la Regione a maggior rischio incidenti, dopo la Lombardia. Il Servizio Set (Servizio Emergenze Trasporti) è un programma volontario che impegna 45 imprese chimiche a supportare le autorità locali nella gestione di incidenti. Il  compartimento Polizia Stradale del Veneto ha ben accolto l’offerta di accreditamento a tale servizio. Set è un servizio attivo 24 ore su 24 ogni giorno dell’anno su tutto il territorio nazionale, a disposizione di tutti i soggetti, pubblici e privati, che interagiscono nella prevenzione del rischio derivante dal trasporto dei prodotti chimici.

Leggi di pił

Oil&nonoil-S&TC a Veronafiere.

26/05/2014

Oil&nonoil-S&TC (Stoccaggio e Trasporto Carburanti) è la fiera dedicata a tutta la filiera della distribuzione carburanti: stazioni di servizio, car wash, non oil, carburanti alternativi, stoccaggio e trasporto carburanti, attività extra rete. Una manifestazione specifica, ma completa, che offre a espositori e visitatori un palcoscenico unico per fare affari e l’opportunità di condividere idee, know how e preziosi strumenti di analisi e interpretazione di un settore che si sta rapidamente evolvendo verso nuovi modelli di business. Dal 27 al 29 maggio a Veronafiere.

Leggi di pił

In Veneto riparte la produzione.

21/05/2014

I dati di Unioncamere, sulla base dell'indagine Veneto Congiuntura, (analisi effettuata su un campione di 2273 aziende) segnalano che nel primo trimestre del 2014 la produzione industriale regionale ha registrato un incremento del +3,3% su base annua (+1,4% nel trimestre precedente). Il fatturato totale rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno è salito del 2,8%, mentre sul trimestre precedente ha registrato una diminuzione del -2,1%. La miglior performance è ascrivibile alle medie (+4,4%) e piccole imprese (+3%); le grandi (+1,5%) ma soprattutto le micro hanno registrato una sostanziale stabilità (+0,4%). Performance positiva (+2,4%) per gli ordinativi, in aumento di 0,7 punti percentuali rispetto allo scorso trimestre. In particolare tiene la domanda estera: +3,2% su base annua, in diminuzione di 0,9 punti percentuali rispetto allo scorso trimestre.

Leggi di pił

Verona Mineral Show.

19/05/2014

Verona Mineral Show - Geo Business è la fiera dei minerali, metalli preziosi, fossili, conchiglie da collezione. Durante la fiera verrà allestito uno spazio dedicato al fai da te, con la presenza di alcune aziende specializzate che daranno la possibilità al pubblico di creare con le proprie mani e con la propria fantasia dei veri e propri gioielli. Questa fiera rappresenta un appuntamento imperdibile per gli appassionati di geologia e collezionisti di minerali. La 52ma edizione della manifestazione si estenderà su un padiglione unico di 20.000 mq presso Verona Fiere, dal 23 al 25 maggio.

Leggi di pił

Hack4Med Veneto.

16/05/2014

Nell'ambito del progetto di cooperazione transnazionale Med: Homer, la Regione Veneto organizza per 17 e 18 maggio a Padova il concorso "Hack4Med Veneto", una 24 ore interamente dedicata al riutilizzo del patrimonio di dati pubblici. Parteciperanno sviluppatori, designers, civil hackers, aziende, ma anche semplici appassionati di Open Data, chiamati a proporre e sviluppare applicazioni digitali riutilizzando circa 700 dataset messi a disposizione: dati pubblici aperti e federati (Open Data) relativi all'agricoltura, alla cultura, al turismo, all'ambiente e all'energia.

Leggi di pił

Fiera dell'elettronica a Cerea.

12/05/2014

Sabato 17 e Domenica 18 Maggio 2014 torna all' Areaexp di Cerea, in provincia di Verona, la Fiera dell'elettronica, un appuntamento privilegiato per cercare, vedere e acquistare le ultime occasioni di elettronica e informatica: quattro Padiglioni dedicati all'elettronica, informatica, telefonia, radioapparati, elettronica di consumo per la casa, lampade a risparmio energia, illuminazione LED a prezzi da Outlet. Con una superficie espositiva di oltre 14.000 mq, più di 230 stand espositivi e oltre 1580 metri lineari espositivi, la fiera si conferma come una delle prime 6 fiere dell'elettronica a livello nazionale, gli oltre 25.000 prodotti esposti garantiscono l'interesse di ogni visitatore. Orario continuato dalle 9,00 alle 18,30.

Leggi di pił

Nel Veneto Treviso č un'isola felice per le imprese.

09/05/2014

Una ricerca condotta da Confartigianato Veneto ha rivelato che Treviso risulta essere il capoluogo veneto a maggiore attrattiva fiscale per le imprese, dove stabilire la propria attività. Al secondo posto Verona, seguita da Vicenza mentre il Comune meno attrattivo risulta essere Padova. Lo studio vaglia attentamente quali possano essere le “uscite” di chi intende aprire una propria attività, non limitandosi a monitorare quanto i comuni chiedano alle imprese, ma cercando di tracciare un nuovo confine utile per chi, soprattutto ora in tempi di elezioni amministrative, deve programmare nuove decisioni di politica economica e fiscale. Il gruppo dei 7 Comuni capoluogo è rappresentativo del 21,3% del totale delle imprese venete (105.182 unità, di cui 20.877 imprese artigiane). Successivamente il campione di comuni si allargherà considerando quelli con maggior numero di residenti, di imprese attive e di imprese artigiane.

Leggi di pił

Fiera Campionaria Internazionale a Padova.

05/05/2014

Si svolgerà dal 10 al 18 maggio 2014 la Fiera Campionaria Internazionale di Padova, che propone al grande pubblico prodotti di commercianti e artigiani italiani e stranieri specializzati nella vendita al dettaglio. L'area espositiva sarà suddivisa in sezioni tematiche che guideranno i visitatori lungo il percorso espositivo. Tra i vari settori della Fiera, oltre al Salone dell'auto, segnaliamo Idee da Abitare: idee, proposte e nuove tendenze per l’arredamento, salotti, cucine, arredo giardino ma anche materiali edili, infissi, porte, caminetti, pavimenti, ceramiche, sicurezza domestica. Quattro saranno i padiglioni per presentare la casa al completo, per attrarre un pubblico sempre più vasto ed attento al comfort domestico. 

Leggi di pił

Asphaltica 2014 e SaMoTer a Veronafiere.

28/04/2014

Il Salone delle soluzioni e tecnologie per pavimentazioni, sicurezza e infrastrutture stradali, Asphaltica, fiera biennale, si terrà dal 8 al 11 maggio a Veronafiere. Su una superficie espositiva di 23 000 metri quadrati, gli oltre 170 espositori proporranno in anteprima le ultime soluzioni nell'ambito della costruzione, manutenzione e collaudo delle infrastrutture e dei servizi collegati. Durante i giorni della manifestazione si svolgerà un congresso sulla salvaguardia della salute del cittadino e sulla tutela dell’ambiente, arricchito da workshop organizzati dalle amministrazioni pubbliche. In concomitanza con Asphaltica, avrà luogo Samoter, la principale manifestazione italiana dedicata al settore delle Macchine Movimento Terra da cantiere e per l'edilizia che riunisce i più importanti produttori e operatori mondiali del mercato delle costruzioni.

Sito Asphaltica
Sito SaMoTer

Leggi di pił

Ecolamp recupera lampadine a Venezia.

24/04/2014

"Nuova luce al recupero" è il nome del servizio gratuito di recupero delle lampadine a basso consumo, ora attivato anche a Venezia. L'iniziativa, a disposizione dei grossisti di materiale elettrico, è promossa da Ecolamp, il Consorzio per il recupero e riciclo delle sorgenti luminose esauste, in collaborazione con Veritas (Veneziana Energia Risorse Idriche Territorio Ambiente Servizi) e ha lo scopo di fornire un servizio concreto di supporto all'attività dei grossisti di materiale elettrico. L'obiettivo di Ecolamp, insieme a Veritas, è quello di incentivare il sistema di raccolta 'uno contro uno', che prevede la consegna della sorgente luminosa giunta a fine vita a fronte dell'acquisto di una nuova, agendo direttamente sui rivenditori.

Leggi di pił

In Veneto protocollo con Associazione Energie Agroforestali per biomasse.

18/04/2014

In questi giorni è stato approvato dalla giunta veneta il Protocollo d’Intesa fra la Regione Veneto e AIEL, l’Associazione Italiana Energie Agroforestali. Gli obiettivi che si pone il provvedimento riguardano la promozione del corretto uso dei biocombustibili legnosi a scala domestica attraverso campagne informative; il contenimento dell’impatto ambientale dovuto all’utilizzo delle biomasse, sostenendo l’uso di legna, pellet e biomasse agroforestali di qualità certificata e favorendo l’utilizzo di materie prime di origine locale, secondo processi produttivi che coniughino la sostenibilità ambientale con lo sviluppo socio-economico delle comunità locali. L’accordo ha anche un’importante declinazione sul tema energetico. Prevede infatti la promozione delle migliori tecnologie di conversione energetica in sostituzione dei vecchi e obsoleti generatori di calore.

Leggi di pił

Pag. 1 di 3 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra