Cerca news

Cerca Azienda

Ricerca Avanzata

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

06/08/2020   Si alza la soglia dei pagamenti contactless

Bancomat, Mastercard e Visa hanno lavorato negli ultimi mesi per rendere possibile l’adozione di una nuova soglia per le transazioni con le carte di pagamento contactless in Italia. A partire dal 1 gennaio 2021 gli istituti di credito avvieranno un progressivo aumento della soglia per pagamenti contactless a 50 euro, al di sotto dei quali non sarà più previsto l’inserimento del codice PIN.

Una decisione che segna un nuovo e importante traguardo per il settore, che si prepara a raddoppiare la soglia rispetto a quella di 25 euro attualmente in vigore e che si prefigge l’obiettivo di rispondere ai nuovi bisogni dei consumatori, sempre più digitali, alla ricerca di un pagamento semplice, rapido e sicuro.

Tutti gli attori dei pagamenti digitali in campo (banche ed esercenti) adatteranno strumenti e processi per l'implementazione e l’attuazione operativa della nuova misura a partire dal prossimo anno.

29/07/2020   Lo stato di aperture/chiusure dei grossisti ad agosto

iFerr Magazine ha contattato in questi giorni tutti i grossisti del settore ferramenta per chiedere loro le date di chiusura nel periodo estivo. Ecco la mappa e la tabella che evidenziano i nomi dei distributori che hanno aderito a questa iniziativa rispondendo a questo quesito.

28/07/2020   Anteprima Osservatorio Non Food 2020 di GS1 Italy

Il Covid 19 sta avendo l’effetto di uno shock sull’universo del largo consumo non alimentare: la chiusura forzata per il lockdown combinata con il timore del contagio espresso dagli italiani, con il calo del potere d’acquisto delle famiglie e con la preoccupazione per il futuro stanno avendo pesanti ripercussioni su tutto il comparto, come emerge dall’analisi dell’Osservatorio Non Food 2020 di GS1 Italy, la cui edizione completa sarà pubblicata a settembre.

Da questo studio – che comprende l’analisi micro e macro economica svolta da REF Ricerche, le previsioni delle vendite per canale e la ricerca sul punto di vista del consumatore svolte da Metrica/TradeLab - emerge una situazione molto critica che avrà un impatto pesante sui consumi non food e sulla rete commerciale: il 2020 sarà un anno con vendite in forte calo in tutti i 13 comparti merceologici analizzati (con la sola esclusione dei prodotti di automedicazione), e che colpirà soprattutto i prodotti di cancelleria (-32/40%), l’abbigliamento e le calzature (-30/39%), il bricolage (-18/25%) e l’edutainment (-15/22%).

Entrando nell’analisi dei canali commerciali, l’Osservatorio Non Food di GS1 Italy stima che il calo delle vendite previsto per tutto il 2020 colpirà soprattutto le grandi catene e le superfici specializzate, mentre si assisterà a una forte accelerazione dell’e-commerce, che farà aumentare il numero di comparti non alimentari in cui  l’e-commerce supererà il 10% di incidenza. 

L’Osservatorio Non Food di GS1 Italy raccoglie informazioni su 13 comparti: abbigliamento e calzature, elettronica di consumo, mobili e arredamento, bricolage, articoli per lo sport, prodotti di profumeria, casalinghi, automedicazione, edutainment, prodotti di ottica, tessile casa, cancelleria, giocattoli. L’Osservatorio viene aggiornato annualmente coinvolgendo partner riconosciuti come TradeLab per l’elaborazione dei risultati finali che si basano sui dati rilevati dalle più note e affidabili fonti informative (Istat, Iri, Sita Nielsen, Gfk).

27/07/2020   Osservatorio di InfoJobs: mercato in flessione in tutti Italia

Un inizio d’anno tutto in salita e un secondo semestre che si preannuncia incerto, questa la fotografia del mercato del lavoro in Italia che emerge dall’Osservatorio InfoJobs sul mercato del lavoro nel primo semestre 2020. Fortemente influenzato dalla pandemia che ha paralizzato diversi settori, il primo semestre si è chiuso con una importante contrazione del mercato del lavoro: da gennaio a giugno le offerte da parte delle aziende pubblicate su InfoJobs, piattaforma numero 1 in Italia per la ricerca di lavoro online, hanno registrato un -32,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un calo diffuso e piuttosto uniforme, sia rispetto alle regioni, sia rispetto ai settori e alle categorie professionali. La pandemia sembra infatti avere colpito in maniera abbastanza democratica, risparmiando solo la categoria professionale “Farmacia e medicina”, che registra un +48,5% rispetto al primo semestre 2019.

Nel primo semestre 2020 la ricerca da parte delle aziende, secondo quanto emerso dall’Osservatorio InfoJobs, si è concentrata soprattutto sulle categorie professionali Operai e addetti alla produzione (20,9%), seguita da Amministrazione e contabilità (9,1%), GDO e retail (8,9%).

La flessione dell’offerta di lavoro ha riguardato in generale tutta la Penisola da nord a sud e ad emergere nella top 5 delle Regioni che hanno pubblicato più offerte si sono confermate, nonostante Covid-19, Lombardia (33,2%), Emilia Romagna (15,8%), Veneto (14%), Piemonte (8,9%), Lazio (6,5%). Per le province, la classifica vede nell’ordine Milano (14,1%), Roma (5,4%), Torino (4,9%), Bergamo (4,1%) e Bologna (4%).

24/07/2020   Nasce il primo negozio phygital targato Würth Italia

È stato presentato ufficialmente il primo Würth Automatic Store, un concept innovativo ideato per facilitare l’esperienza d’acquisto dei clienti e agevolare le distanze richieste dal momento storico d’emergenza sanitaria.

Il negozio completamente automatizzato, consente ai clienti di realizzare acquisti in loco in modalità self-service - scegliendo tra un catalogo di oltre 2.000 codici articolo visualizzabile tramite il touch screen - o ritirare gli ordini effettuati tramite la Würth App o su sul sito web Würth, h24 e 7 giorni su 7.

Vincitore del premio SMAU 2019, il Würth Automatic Store rivoluziona l’esperienza di acquisto dei clienti Würth, con un innovativo touch-point fruibile in modalità self-service e conferma l’impegno nello sviluppo della cultura dell’innovazione e nell’offerta di servizi sempre più efficienti.

Il Würth Automatic Store è stato progettato e realizzato da ICAM, azienda, specializzata nella progettazione e produzione di innovativi sistemi automatici intelligenti per lo stoccaggio, la distribuzione e la vendita di materiali e merci, in partnership con Hevolus Innovation, partner internazionale di Microsoft per la Mixed Reality e partner tecnologico di Würth Italia per iniziative di Corporate Open Innovation.

23/07/2020   Apre il nuovo punto vendita Centroedile Milano

Giovedì 23 luglio si è tenuta l’inaugurazione di un nuovo negozio nel capoluogo lombardo di Centroedile Milano (in via Arquà), portando a 13 i punti vendita in Lombardia di questa realtà protagonista nella grande distribuzione dedicata ai materiali di edilizia, alle finiture per la casa e complementi d’arredo, al fai da te.

La nuova filiale in gestione diretta sarà il primo negozio del Gruppo a insegna CREATÙ, a sottolineare la particolare vocazione di questo punto vendita che si propone come specialista del fai da te grazie alla profondità di assortimento di referenze dedicate a questa attività, tutte accorpate in aree tematiche (dagli utensili manuali, alle viterie e chiodi, al giardinaggio, al settore elettrico tanto per fare alcuni esempi).

Una vera boutique specializzata con 200mq complessivi di superficie interna, dei quali la metà a vetrina, oltre a 650 mq di piazzale coperto per accogliere fino a 240 bancali e una comoda area parcheggio per i clienti.

22/07/2020   Pubblici esercizi: fatturati ancora gił del 40% rispetto al periodo pre-Covid

Dopo due mesi dalla riapertura la situazione dei pubblici esercizi italiani resta grave a causa di una ripartenza troppo lenta. Nonostante i fatturati siano in leggero recupero si registrano perdite ancora del 40%, con effetti pesanti sulle prospettive e la sostenibilità economica delle aziende, che incidono sullo stato di fiducia degli imprenditori che non vedono a breve la possibilità di un ritorno alla normalità. Questo è quanto emerge dalla consueta analisi condotta dal Centro Studi di Fipe-Confcommercio, la Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi.

Risultati deludenti che ci dicono invece come il passare del tempo senza una vera ripresa rischia di cancellare l’entusiasmo che pure si era manifestato tra le imprese subito dopo il periodo di lockdown. I numeri, purtroppo, confermano che siamo ancora lontani dalla fine di una crisi senza precedenti.

Ad essere soddisfatti di aver riaperto poco più di 6 imprenditori su 10, circa il 61%, mentre sale la percentuale di chi ritiene che non riuscirà a tornare ai livelli di attività pre-covid (68%), segno di un sentiment di forte preoccupazione nei confronti del futuro. Diminuisce di circa 4 punti rispetto al mese scorso la percentuale di chi valuta positivamente l'andamento dell’attività dopo la riapertura. Si passa dal 22,2% del mese scorso all’attuale 18% circa.

21/07/2020   Bando e-commerce 2020 Lombardia

È stato pubblicato il bando della Regione Lombardia "E-commerce 2020: nuovi mercati per le imprese lombarde", finalizzato al sostegno delle micro, piccole e medie imprese che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione anche sui mercati esteri tramite lo strumento dell'e-commerce.

La scadenza del bando è l’11 settembre. L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto di massimo 10.000 euro a parziale copertura delle spese sostenute (al netto di IVA), con un investimento minimo di 4.000 euro, nel limite del 70% delle spese sostenibili.

Le spese ammissibili riguardano vari servizi, tra cui la progettazione e sviluppo di siti e-commerce, l’attività di digital marketing e la strategia di comunicazione, l’analisi di fattibilità dei processi e lo studio del posizionamento dell’offerta.

Al momento della presentazione della domanda, le imprese interessate dovranno avere già individuato il portafoglio prodotti da proporre sul canale di vendita online, i mercati esteri di destinazione e uno o più canali specializzati di vendita online, selezionati in coerenza con gli obiettivi di prodotto e dei mercati di destinazione.

Al termine delle attività previste, i progetti dovranno aver dimostrato l’avvio dell’attività di vendita online salvo che l’impresa, in fase di descrizione del progetto, sia in grado di dimostrare che la tipologia di prodotti e/o i mercati di riferimento rendano impossibile o non conveniente l’effettuazione delle transazioni commerciali online. In questo ultimo caso, il portale e-commerce dovrà quanto meno permettere la possibilità di richiedere un preventivo o un ordine di acquisto.

17/07/2020   Beta Utensili S.P.A. apre la filiale Beta Tools USA

L’apertura della nuova filiale Beta Tools USA rappresenta per Beta Utensili la sfida più grande sul mercato più grande. Il mercato nordamericano degli utensili manuali, oltre a essere il mercato più ampio, è anche quello più esigente in termini di prestazioni e innovazioni. La cultura e l’amore per gli utensili manuali e la diffusione del fai da te a livello semiprofessionale, che rimanda alle tradizioni degli antichi pionieri, non hanno infatti eguali in nessun’altra parte del mondo. Beta Tools USA avrà sede a Columbia (Pennsylvania, USA).

Beta è già attiva da parecchi anni sul mercato statunitense con partner commerciali: l'apertura della filiale garantirà un presidio del mercato più efficace e un supporto commerciale, logistico e di servizio diretto sia ai rivenditori che agli utilizzatori. Rappresenterà inoltre un grande arricchimento e una fonte di stimoli e informazioni continua per una azienda di grande tradizione come Beta.

La squadra di Beta Tools USA è affidata a un General Manager di grande esperienza, che coordinerà il lavoro di 8 dipendenti nei 2000 m2di uffici e magazzino della sede di Columbia.

La presenza diretta in un mercato importante come quello degli Stati Uniti è una significativa testimonianza del percorso di crescita e internazionalizzazione intrapreso negli ultimi anni da Beta Utensili, che ha filiali già attive e di successo in Europa (Francia, Olanda, Polonia, Regno Unito, Spagna, Ungheria), Asia (Cina) e Sudamerica (Brasile).

15/07/2020   Luigi De Vito č il nuovo presidente di Acimall

L’assemblea generale di Acimall, l’associazione dei costruttori italiani di tecnologie per l’industria del mobile e del legno, ha ratificato la nomina a presidente per il triennio 2020-2023 di Luigi De Vito (Scm Group, Rimini, nella foto a destra), che sarà affiancato da Marianna Daschini (Greda, Mariano Comense, nella foto al centro) in qualità di vice presidente.

L’assemblea– svoltasi il 14 luglio – ha dunque accolto le indicazioni emerse dal consiglio direttivo, approvando anche il bilancio d’esercizio di un anno certamente fra i più complessi per Acimall e per l’intera economia mondiale.

De Vito – sposato, tre figli – è attualmente Direttore Divisione legno Scm, con responsabilità sulla produzione, lo sviluppo dei prodotti, il sales e il post-vendita. Laureato alla Luiss Università di Management di Roma, ha maturato la propria esperienza di manager dapprima all’estero, occupandosi di finanziamenti europei per le start up, e successivamente in Unilever. Dal 2008 opera nel settore delle tecnologie per il legno, con ruoli di crescente responsabilità, e dal 2012 è in Scm Group.

 

Tutti gli eventi

EXPO 2019: LA FIERA DELLA FERRAMENTA DI MACHIERALDO

25/03/2019

Un nuovo logo e un terzo comparto, dedicato ai colori, rappresentano l’evoluzione di un evento, performante e consolidato com’è stato fino ad ora Machieraldo Expo, in una vera e propria fiera dedicata al settore della ferramenta.

L’azienda distributrice Machieraldo fa un passo in avanti e in collaborazione con Ma.Mu Eventi realizza un vera e propria esposizione di livello nazionale in cui tutto il comparto dei casalinghi, edilizia, colori, sicurezza e servizi s’incontreranno in due giornate di business e relazioni.

L’appuntamento è per il 7 e 8 aprile nei padiglioni di Malpensa Fiere per la prima edizione di Expo 2019, che anche quest’anno porterà più di 200 fornitori e più di 2000 clienti; nella stessa location un terzo padiglione accoglierà il settore dei colori e dei servizi per la ferramenta.

GUARDA IL SITO

GUARDA IL VIDEO UFFICIALE

Leggi di pił

CLAB: IL PRIMO EVENTO DI A.CAPALDO

25/03/2019

La A.Capaldo S.p.A., grossista di riferimento per la distribuzione di articoli di ferramenta e giardinaggio in Italia, annuncia CLabl’atteso evento che si terrà l’11 e il 12 maggio 2019 presso la moderna struttura di Santorelli (AV), la più avanzata e tecnologica nel settore della ferramenta. Clienti e Fornitori, poli opposti della filiera che sembrano così distanti tra loro, avranno la possibilità di conoscersi meglio e confrontarsi in un appuntamento di due giorni.

La parola d’ordine sarà cambiamento, qualcosa di diverso, un modo differente di affrontare il mercato” ha dichiarato Sergio Capaldo nell’intervista rilasciata ad iFerr Magazine.

CLab esprime il percorso di rinnovamento che la A.Capaldo S.p.A. ha intrapreso negli ultimi anni: dall’informatizzazione dei processi di supply chain all’automazione dei magazzini, dal nuovo portale B2B alla Business Intelligence. Facendo tesoro degli oltre 80 anni di storia la Capaldo vuole accrescere il suo ruolo di leader di settore investendo nei giovani, nelle nuove tecnologie e in grandi progetti innovativi.

 

CLab è inteso come luogo di ritrovo dove condividere la propria passione e i propri interessi, e come laboratorio di idee, di rinnovamento, di scambi. Il 2019 sarà un anno molto importante per la Capaldo: oltre all’evento, sono previsti interventi e investimenti in tutte le aree aziendali seguendo la strategia espressa dal business plan triennale 2019-2021.

La A.Capaldo S.p.A. ha affidato alla Ma.Mu. Eventi, la più accreditata agenzia nel settore della Ferramenta, l’organizzazione di quello che si preannuncia essere l’evento dell’anno.

GUARDA IL SITO

Leggi di pił

LAMURA EVOLUTION DAY 1a e 2a ed.

10/10/2018

Oltre cento stand, 766 punti vendita e oltre 2483 presenze da tutto il Sud Italia: sono i numeri del Lamura Evolution Day, fiera biennale che si è svolta a Sala Consilina (Salerno) facendo registrare un successo al di sopra delle aspettative. Tantissimi gli imprenditori presenti all’evento promosso da DFL-Gruppo Lamura e numerose le presenze d’eccezione, tra cui il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e l’Assessore al Turismo della Regione Campania, Corrado Matera, che hanno visitato gli spazi della fiera, tra cui il nuovo padiglione di circa 3mila mq coperti, che vanno ad ampliare i 50mila mq di superficie totale già esistente, inaugurato proprio in occasione del Lamura Evolution Day, con la benedizione del Vescovo, Monsignor Antonio De Luca. Numeri che fanno del Lamura Evolution Day di fatto uno degli appuntamenti di settore tra i più importanti del Sud Italia, grazie anche ad una serie di attenzioni e servizi agli espositori e ai clienti particolarmente apprezzati, come l’area bimbi con servizio animazione, artisti di strada, due grandi aree catering, pasti consegnati agli standisti attraverso un servizio di ragazze-corriere a marchio DFL, servizio navetta da e per i parcheggi fino alla fiera e persino, in un momento di pioggia, l’immediata uscita del personale munito di ombrello per accompagnare i visitatori ai padiglioni. “Non possiamo che essere felici dei numeri che ha fatto registrare il Lamura Evolution Day – afferma Pasquale Lamura, amministratore della DFL – che ci confermano di essere sulla strada giusta e che fanno del nostro gruppo un punto di riferimento reale per tutti i rivenditori locali dell’Italia meridionale ed isole. L’evento rappresenta un importante momento biennale in cui tracciamo un bilancio di quanto fatto ma guardiamo anche al futuro, ed è per questo che in questa edizione abbiamo voluto dedicare una sezione ai giovani imprenditori, attraverso il Premio Start Up Evolution. Oggi il Gruppo Lamura prosegue su una strada già tracciata da nostro padre Giuseppe Lamura, registrando ilsuccesso di questa seconda edizione del Lamura Evolution Day, con un numero così importante di presenze che ripaga lo sforzo organizzativo e l’attenzione ad ogni dettaglio, consapevoli del fatto che la fiera è un momento di business ma anche un fondamentale punto di incontro con tutto il settore, dall’espositore al cliente. A questo si aggiunge la presenza del Governatore De Luca, quale importante momento di sostegno dell’imprenditoria del territorio”. Consegnato per l’occasione anche il primo Premio “Start Up Evolution”, Borsa di ricerca nata dalla volontà della famiglia Lamura di sostenere giovani talenti italiani e progetti imprenditoriali innovativi: l’amministratore Pasquale Lamura, insieme al Presidente De Luca, hanno premiato la 3DRap s.r.l. di Mercogliano (Avellino), per l’idea dell’Hand Controler, controller manuale pensato per i simdriver diversamente abili. Il successo della prima edizione fa già pensare al futuro del premio, che aspira a diventare un appuntamento fisso per le start up italiane e che guarda già ad un coinvolgimento delle scuole con una sezione apposita, per offrire ai giovani talenti un contatto con investitori ed imprenditori. Il successo del Lamura Evolution Day conferma il percorso vincente intrapreso dal gruppo Lamura, che rappresenta oggi nel mercato una delle realtà commerciali nella distribuzione ferramenta maggiormente in evoluzione del Centro Sud, divenuta in poco tempo punto di riferimento per tutti i rivenditori locali dell’Italia meridionale ed isole.

VEDI VIDEO UFFICIALE DELL'EVENTO 

FOTO GALLERY 2018

VEDI FOTOGALLERY 1a EDIZIONE

Leggi di pił

Vianello Expo 2018

12/07/2018

10 giugno 2018: una giornata di incontro, business e confronto per la prima volta in Abruzzo grazie alla famiglia Vianello, azienda storica del territorio, che è riuscita a riunire il mercato della ferramenta per un appuntamento commerciale che si aspettava da tempo in questa regione. Scommessa vinta  grazie agli espositori, in totale 73, che hanno presentato i loro prodotti top e alla partecipazione incisiva di quasi 400 ragioni sociali per un totale di 870 visitatori.  Tutti invitati a trascorrere una giornata di intensa crescita professionale, ma anche di gioia e condivisione con buon cibo e tanto intrattenimento per i bambini presenti.

GUARDA LA FOTOGALLERY

GUARDA IL VIDEO UFFICIALE

Leggi di pił

Expo Machieraldo 2018

21/05/2018

Il 20 e 21 maggio presso Malpensa Fiere si è tenuta la terza edizione di Expo Machieraldo, la fiera della ferramenta e dei casalinghi dedicata al mercato del nord. Tante le novità di quest’anno, a partire da un padiglione in più che fa il paio con la giornata aggiuntiva dedicata agli affari e poi 140 aziende suddivise in 10.000 mq di superficie totale espositiva. 

NUMERI DA FIERA

2.463 accessi reali, 921 ragioni sociali di punti vendita al dettaglio di ferramenta, utensileria, edilizia leggera, giardinaggio e casalinghi,  137 espositori, 2 padiglioni. Numeri da capogiro, realizzati anche grazie all’organizzazione Ma.Mu e allo staff Machieraldo. A fare la differenza e a generare una simile entusiasmante partecipazione sono state sicuramente le promozioni, Punto Fer, il negozio ideale in cui sono stati presentati tutti i servizi low cost che Machieraldo può offrire ai punti vendita. L’intrattenimento irriverente del venditore per eccellenza Roberto da Crema, in arte il Baffo è stato uno dei momenti più graditi da tutti i visitatori. Inaspettata la presenza di così tanti grossisti ad un evento di questo tipo: Fraschetti, Capaldo, Ferrari, Vianello e tanti altri distributori hanno partecipato e visitato i padiglioni per tutta la giornata di domenica.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO UFFICIALE

 

Leggi di pił

SiFerr 2018

14/04/2018

La seconda edizione del SiFerr ha decretato un successo inconfutabile: 9767 ingressi possono bastare per cancellare qualsiasi dubbio sull’importanza e sull’inderogabilità in futuro del SiFerr, che di diritto è entrato nel calendario delle fiere più importanti del settore della Ferramenta in Italia e che ci resterà per molto tempo. Il successo di questa seconda edizione ha decretato ufficialmente la Fiera internazionale della Ferramenta come unico evento di riferimento per tutto il settore in ambito nazionale, a testimoniarlo innanzitutto la qualità e la professionalità degli stand: aziende prestigiose sono tornate ad allestire il proprio spazio curandolo nei minimi particolari, dai contenuti di spessore alle immagini di grande attrazione per i visitatori. Non solo pre-allestiti dunque nei tre padiglioni, dove è andato in scena lo spettacolo dei negozi di ferramenta: 3511 punti vendita preparati e competenti hanno riempito gli stand riconfermando ancora una volta la supremazia del canale tradizionale del Sud rispetto al Nord.  

GUARDA IL VIDEO UFFICIALE

Leggi di pił

BricoLevante

29/10/2017

Per festeggiare i suoi primi 20 anni di attività, Fraschetti Sud ha promosso un evento importante, al suo esordio il 29 ottobre, alla Fiera del Levante di Bari. Un appuntamento commerciale dedicato ai clienti ferramenta e brico di Fraschetti Sud e Fraschetti Spa, per una giornata dedicata agli affari, ma anche ai festeggiamenti e alla condivisione, che è stato momento di incontro per tutto il bacino commerciale di riferimento.
Le aziende fornitrici partner, in collaborazione con Fraschetti Spa e Fraschetti Sud, hanno presentato ai dettaglianti del centro sud Italia, prodotti, servizi e novità, dedicando loro promozioni esclusive a condizioni commerciali irripetibili.
I visitatori hanno incontrato i loro responsabili commerciali e toccato con mano le offerte speciali.

CLICCA PER VEDERE IL VIDEO UFFICIALE

Leggi di pił

Hardware Sell&Buy Zangrillo 1a e 2a ed.

30/05/2016

Numeri importanti per lo Zangrillo Day, giunto alla sua seconda edizione. Anche quest’anno si conferma come uno degli appuntamenti di riferimento del mercato della ferramenta nel centro-sud, grazie ai F.lli Zangrillo, che hanno messo a disposizione 3000 mq di superficie totale, 1000 mq di spazio esterno dedicato all’area gioco per i bambini e che hanno registrato 1200 presenze, 380 rivenditori di punti vendita al dettaglio con partita Iva e 88 aziende espositrici. Tutti soddisfatti della giornata, non solo proficua commercialmente, ma resa piacevole da un pranzo con piatti tipici e tante novità. 

FOTOGALLERY 2a ed.

FOTOGALLERY 1a ed

Leggi di pił

Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra