Cerca news
Marche

Cerca Azienda
Marche

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

18/09/2019   E' online il nuovo numero di iColor

È uscito il secondo attesissimo numero di iColor, la rivista ideata e realizzata da Ma.Mu. Srl che racconta alle ferramenta il business del colore con competenza e visione commerciale.

Tantissimi i contenuti interessanti presente nel magazine. Uno tra tutti l’intervista esclusiva con Massimiliano Bianchi, il nuovo presidente di Assovernici, che in quest’occasione racconta quali siano, secondo lui, le prospettive di questo settore. La redazione ha anche interpellato Francesco Franzini, titolare della Franzini Annibale Spa, che ha spiegato perché la sua azienda, che è legata al 100% alla filiera tradizionale, continua a credere e investire nel colore.

Per sapere come nascono le bombolette spray HQS di Colorpack basta invece leggere il ricco articolo della serie “Com’è fatto”, corredato con tante foto che illustrano le varie fasi della lavorazione. E, ancora, ecco le rubriche dedicate ai Consigli (si parla di stucchi), ai Viaggi & Colori (si va nella terra dell’ocra), ai Progetti più innovativi (in questo numero presentiamo quello di Aerogravity), alle Normative (si approfondisce il tema del Glossario unico delle opere edilizie) e alla Ricerca (si va alla scoperta del Laboratorio del Colore del Politecnico di Milano). Tante, infine, le news di settore.

Non vi resta che tuffarvi nel colore e leggere il nuovo numero di iColor. Clicca QUI. 

16/09/2019   Leroy Merlin apre il nuovo punto vendita Roma Salaria, il quarantanovesimo in Italia

È stato inaugurato il settimo punto vendita a Roma di Leroy Merlin, in zona Salaria, che si aggiunge a quelli già esistenti di Porta di Roma, La Romanina, Tiburtina, Ciampino, Fiumicino e Laurentina. Il primo punto vendita realizzato senza consumo di suolo, nato dalla riqualificazione di una concessionaria auto storica di Roma nella zona di Salaria.

Il punto vendita di Salaria presenta un importante novità: al suo interno infatti riunisce le caratteristiche di un punto vendita tradizionale con le logiche di uno showroom; un’innovazione per Leroy Merlin i cui showroom sono solitamente costruiti in prossimità dei punti vendita ma non integrati al loro interno, come nel caso di Corsico (MI), Lissone (MB), Pescara e Udine.Lo store di Roma Salaria occupa una superficie di 7.500 mq ed è disposto su due piani. La grande novità si sviluppa al piano superiore, con 4.000 mq di showroom, che offre un’esperienza d’acquisto integrata e più ispirazionale, finalizzata alla realizzazione di progetti con il supporto dei consulenti Leroy Merlin. Qui sono presenti le ambientazioni di cucine e bagni e tutti i prodotti legati alla progettualità (falegnameria, pavimenti e rivestimenti), ristrutturazione (porte e finestre)decorazione e illuminazione. Un’altra particolarità è la Boutique Deco, un ampio spazio dove sarà possibile scegliere fra oltre 800 tessuti pregiati per la realizzazione di tende e cuscini su misura.

 

 

13/09/2019   Il mercato globale del Piccolo Elettrodomestico raggiunge i 24,3 miliardi di euro

Secondo una ricerca presentata da Gfk nella prima metà del 2019 il mercato globale del Piccolo Elettrodomestico ha registrato una crescita del +9,3%, per un valore complessivo di 24,3 miliardi di euro.Positivi tutti i segmenti principali del Piccolo Elettrodomestico (aspirazione, preparazione del cibo, preparazione di bevande calde, trattamento aria e rasoi), che rappresentano da soli quasi il 50% del mercato.

Per quanto riguarda nello specifico il mercato italiano del Piccolo Elettrodomestico, c'è stata una crescita del +8,1% nei primi sei mesi del 2019. Le categorie che fanno registrare le migliori performance sono gli aspirapolvere (+27%), trainati dal segmento “handstick rechargeable”, gli Hair Styler (+24%) i prodotti per l’igiene dentale (+9%), le macchine per il caffè (+6%) e gli asciugacapelli (+6%).

Tra i prodotti che hanno registrato le performance migliori nei primi sei mesi del 2019 ci sono gli aspirapolvere senza filo (+27%), gli aspirapolvere robot (+18%), i dispositivi per il trattamento dell'aria (+19%) i dispositivi per la preparazione di bevande calde (+11%).

12/09/2019   Casalinghi, la vendita a domicilio fattura 985 milioni di euro

Gli italiani sono sempre più sensibili al rispetto dell’ambiente e premiano prodotti innovativi, ecosostenibili ed efficienti anche sul piano del risparmio energetico e della lotta agli sprechi. La tendenza, in primissimo piano alla Fiera del Levante (Bari 14-22 settembre), vede protagoniste le aziende che propongono elettrodomestici e casalinghi con la vendita a domicilio: per Univendita, la maggiore associazione di categoria del settore, la categoria “beni durevoli per la casa” genera un fatturato di 985 milioni di euro e rappresenta il 59,3% del mercato complessivo delle imprese associate.

“I prodotti delle aziende di Univendita si caratterizzano per qualità, solidità e attenzione all’ambiente”, spiega il presidente di Univendita Ciro Sinatra. “Si tratta per esempio di robot da cucina, come il celebre Bimby, di pentole e padelle dalle alte prestazioni, come quelle proposte da AMC Italia, e di sistemi per la pulizia della casa, come il famoso Folletto, che sono realizzati con materiali di alta qualità, garantiscono ottime performance sul piano energetico nell’utilizzo quotidiano e sono concepiti per durare a lungo. Questo fa sì che vengano percepiti dai consumatori come un investimento, perché consentono un reale risparmio, in termini di energia e risorse”.

Valori che gli italiani hanno sempre premiato, anche in tempi di crisi, e che oggi conquistano i Millennials, attenti a ridurre l’impatto ambientale dei propri acquisti, in una logica contraria rispetto all’usa e getta. “Nella diffusione di questa consapevolezza i venditori a domicilio hanno un ruolo importante – sottolinea Sinatra –. Estremamente preparati e appassionati, durante gli appuntamenti di vendita trattano argomenti come risparmio energetico, riduzione degli sprechi e sostenibilità, dimostrando nella pratica funzionamenti benefici dei prodotti proposti”.

11/09/2019   30 anni di Kemper Srl a Spoga+Gafa

Kemper srl è stata premiata per i 30 anni di partecipazione alla fiera del giardinaggio e tempo libero Spoga+Gafa tenutasi a Colonia dall’1 al 3 settembre 2019. L’organizzazione ha conferito la targa commemorativa al CEO Andrea Mori, a dimostrazione della costanza e fidelizzazione a questo importante evento internazionale.

Anche quest’anno infatti l’azienda si è presentata al consueto appuntamento annuale, con un proprio stand e con numerose novità e prodotti per uso outdoor. Oltre a questo, Kemper rimane un’azienda specializzata da oltre 60 anni nel settore delle apparecchiature funzionanti a GPL nel settore della saldatura e inoltre, realizza un’ampia gamma di prodotti relativi al riscaldamento elettrico sia per uso professionale che domestico.

10/09/2019   Andrea Lenotti parla dell'evoluzione social delle ferramenta

"La ferramenta è lo zoccolo duro del nostro comparto e riveste un ruolo importante di servizio e consulenza nei confronti dei clienti, ma deve evolversi e confrontarsi con l'avvento del digitale e dell'online". E' quello che ci ha detto in un'intervista esclusiva Andrea Lenotti, consulente di direzione di Annovi Reverberi, e che potrete leggere nella versione integrale a breve su iFerr Magazine.

05/09/2019   Sicilferr: č possibile prenotare lo stand on line!

Da oggi si può scegliere e prenotare il proprio stand direttamente online per partecipare al Sicilferr, il primo evento in Sicilia dedicato alla ferramenta. E' possibile selezionare il tipo di spazio, gli accessori aggiuntivi e prendere visione del preventivo.

Sono già tantissime le aziende che hanno confermato la loro presenza a Catania il 26 e 27 ottobre e molte altre si aggiungono costantemente ogni giorno. A breve l'elenco completo su www.sicilferr.com

 

Clicca qui per prenotare il tuo stand.

05/09/2019   Ferritalia si prepara per la Convention 2019

Ferritalia rappresenta da 45 anni una delle più performanti realtà italiane nella distribuzione di ferramenta, utensileria, prodotti per il giardinaggio oltre che una linea completa di referenze per il settore edile. Composta da 12 aziende che coprono l’intero territorio nazionale, Ferritalia festeggerà i prossimi 11-12 ottobre questo importante anniversario con la convention “FERRITALIA45 – Benvenuti a Casa vostra”.

Nella storica sede del gruppo cooperativo a Padova accoglierà 300 componenti della sua rete commerciale, assieme ai titolari delle aziende socie ed al management aziendale che quotidianamente assiste, tramite il network di vendita, oltre 25.000 clienti, distribuiti in maniera omogenea su tutto il territorio nazionale e nella penisola iberica. L’evento sarà scandito da diversi momenti, alcuni all’insegna del piacere di ritrovarsi, altri dal taglio più professionale con approfondimenti dedicati all’evolversi del mercato e alla necessità di essere sempre più orientati al servizio al consumatore passando attraverso le intense collaborazioni con la propria clientela, composta da migliaia di punti vendita specializzati (CENTRO SPECILIZZATO MAURER e PAPILLON POINT).

04/09/2019   L'energia di Varta per il Dynamo Camp

Per aiutare e incoraggiare i bambini meno fortunati, Varta sostiene Dynamo Camp, il primo camp in Italia strutturato per ospitare gratuitamente bambini e ragazzi con patologie gravi o croniche.

Varta sostiene la Onlus non solo con una donazione, ma fornendo il camp dei prodotti della linea “Pets 2”, dedicata all’omonimo film “Pets 2 - Vita da animali”, utilizzati nei programmi di terapia ricreativa che coinvolgono i piccoli ospiti in una serie di emozionanti attività: Night Light, la lampada a forma del cane Max, il protagonista del film; Plush Night Light, il peluche luminoso a forma di Gidget, la romantica e morbidissima cagnolina; Motion Sensor Light, il sensore luminoso in grado di riconoscere qualsiasi movimento entro tre metri di distanza e Flashlight, la torcia decorata con i simpatici cagnolini Max e Gidget, perfetta anche per le mani dei più piccoli.

Inoltre, per le avventure all’aperto, Varta ha dotato gli educatori di Outdoor Sports F10, una torcia di colore rosso, pratica e maneggevole, con un fascio luminoso che raggiunge una distanza di 151 metri e Outdoor Sports F30, una torcia molto robusta, dotata di LED ad alta performance Cree 5W.

Per non restare mai al buio e avere dispositivi sempre funzionanti, lo staff del camp ha a disposizione un’ampia varietà di batterie, pensate per qualsiasi esigenza di utilizzo: Longlife forniscono un’energia di lunga durata a dispositivi con costante assorbimento di energia, come piccole radio, sveglie, orologi a muro e telecomandi; Longlife Power, molto potenti, sono sviluppate per congegni che necessitano di tanta energia, come apparecchiature informatiche, torce LED, autoradio e giocattoli; Max Power sono le batterie con più potenza, adatte a dispositivi hi-tech come controller flash delle macchine fotografiche e apparecchiature per misurare la pressione sanguigna; RECHARGE ACCU Recycled, costituite per l’11% da materiale riciclato, garantiscono alte prestazioni rispettando l’ambiente  e le batterie a bottone CR2032, pensate per piccoli oggetti elettronici come chiavi per auto, fotocamere e apparecchiature mediche o sportive. Le batterie AA e AAA possono essere ricaricate con ECO Charger, un carica batterie rispettoso dell’ambiente, il cui telaio è realizzato per metà con bioplastica generata dall’amido di riso naturale.

26/08/2019   Tutto pronto per la finale della WEBER CUP 2019

Si svolgerà, come ogni anno, a Grisignano di Zocco (VI) la finalissima della Weber Cup 2019, il campionato amatoriale organizzato dal leader mondiale del barbecue Weber che, da aprile a giugno, ha visto sfidarsi i più agguerriti team appassionati della griglia in 15 tappe regionali. Un vero e proprio ‘’giro d’Italia’’ quello della Weber Cup, attento anche alla valorizzazione dei sapori locali grazie all’impiego della mistery box, un insieme di ingredienti a sorpresa appartenenti alla tradizione culinaria del luogo, messi a disposizione dei team in gara e necessari per preparare una delle 4 specialità al vaglio della giuria. Dal tour sono emersi 15 team vincitori, chiamati ora a dare il meglio di sé alla finale che si svolgerà sabato 7 settembre all’Antica Fiera del Soco, un evento frequentatissimo (il paese, di neanche 5.000 abitanti, ogni anno apre le porte a circa 850 mila visitatori in pochi giorni) e dalla lunga tradizione storica (le sue origini risalgono infatti alla metà del XIII secolo).

La finale sarà inserita in una sette-giorni - dal 6 al 12 settembre -  in cui si respirerà un’atmosfera di festa e allegria, e soprattutto l’inconfondibile profumo dei cibi cotti sulle griglie Weber che si diffonderanno nella vastissima area commerciale - allestita per l’occasione – estesa nei 10 chilometri di mercato all'aperto (con stand per circa 500 espositori) nonché 3.500 mq di mostra espositiva al coperto (150 espositori provenienti da tutta Italia), in rappresentanza delle più svariate categorie merceologiche.

 

Sarà proprio nel cuore della fiera, sotto la grande tensostruttura trasparente in Area Oro Sud Tesinella, che a partire dalle ore 16.30 di sabato 7 settembre si svolgerà la sfida finale per decretare gli attesi vincitori della Weber Cup, i fortunati – e abili – team che si aggiudicheranno 2000 € in prodotti ufficiali Weber (primo posto), due girrarrosti per bbq a carbone e due paia di guanti (secondo arrivato), o due wok GBS con due custodie per Master Touch Premium (terzo classificato).

 

Weber aspetta appassionati della griglia e semplici curiosi a Settembre a Grisignano di Zocco per prendere parte a un’entusiasmante festa e assistere a questa grande sfida, con la possibilità di vedere all’opera alcuni tra i migliori griller amatoriali italiani e gustare qualche assaggio della loro succulenta “arte”…

Marche

Fiera dell'elettronica a Macerata.

28/05/2014

Torna nel Centro Fiere di Villa Potenza a Macerata la fiera dell'elettronica dal 31 maggio al 2 giugno 2014. Tre giorni di grandi affari dedicati al mondo dell'elettronica, con 120 espositori provenienti da tutta Italia con vendita diretta al pubblico di tutto ciò che riguarda l’informatica, l’elettronica, accessori e consumabili, con prezzi da grossisti. Inoltre vi sarà un’area dedicata al mercatino dell'usato, sempre inerente al settore. Orario continuato dalle 9 alle 19.

Leggi di pił

Marche: 1 milione per aziende non alimentari.

26/05/2014

La giunta regionale delle Marche ha adottato due provvedimenti finalizzati al sostegno delle piccole imprese del settore 'non alimentare', alla valorizzazione commerciale delle aree urbane, con particolare riguardo ai centri storici e all'avvio di nuovi negozi da parte di giovani o disoccupati.  I contributi, finanziati con oltre un milione di euro, tra risorse proprie e la rimodulazione del Fondo unico regionale degli anni precedenti, riguardano le azioni previste nel programma 2014 del settore commercio. Nelle prossime settimane verranno emanati i bandi di finanziamento sulla base dei criteri e delle modalità stabilite con le due deliberazioni.

Leggi di pił

Primo trimestre: +29,6% per Elica.

21/05/2014

Elica è una società che dal 1970 produce cappe da cucina. La società, costituita a Fabriano nel 1970 da Ermanno Casoli, si è poi progressivamente espansa sui vari mercati sia direttamente che attraverso l'acquisizione di altre aziende operanti nello stesso settore, fino a raggiungere le dimensioni attuali di un gruppo che oggi produce circa 17 milioni di cappe all'anno, con 9 siti produttivi, di cui quattro in Italia, uno in Polonia, uno in Messico, uno in Germania, uno in India ed uno in Cina. In un comunicato l'azienda rende noto che il primo trimestre si è chiuso con un utile netto di 600 mila euro (+29,6% sul primo trimestre 2013) e ricavi per 96,7 milioni (+4% a cambi costanti).

Leggi di pił

Ancona: nasce l'Area Medio Adriatica.

19/05/2014

Con la firma da parte di trentanove Comuni di un protocollo d'intesa per strategie integrate di sviluppo, è nata ad Ancona l'Area metropolitana Medio Adriatica, che va così ad aggiungersi alle altre 14 aree metropolitane presenti in Italia. Alla firma del protocollo, siglata il 14 maggio, erano presenti il responsabile dello sviluppo Piani strategici del ministero delle Infrastrutture, il sindaco di Ancona, Regione, Provincia, Cciaa, Università Politecnica, Autorità portuale, Interporto, Aerdorica, Rfi, Anas, Erap.

Leggi di pił

Per il Presidente di Confindustria Ancona Mrai positiva

13/05/2014

La Macroregione Adriatico-Ionica è concepita come una forma innovativa di cooperazione interregionale e transnazionale, allo scopo di rafforzare i processi democratici e l’accelerazione del percorso di integrazione europea dei Paesi balcanici. La sua creazione mira a consolidare la cooperazione economica e a sviluppare una governance comune su problemi condivisi. Gli Stati coinvolti sono Albania, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Grecia, Italia, Slovenia e Serbia-Montenegro. Ad aderire, per il nostro Paese, sono le seguenti Regioni: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Secondo il Presidente di Confindustria Ancona non può essere che una soluzione positiva qualora porti a scambi vantaggiosi e di crescita per tutte le parti coinvolte. La Regione Marche ha lanciato la proposta di una Cloud Adriatica da inserire nel Piano d'azione della Mrai, per potenziarne la connettività.

Leggi di pił

A Pesaro il festival dell’installatore.

12/05/2014

Sabato 24 maggio, presso la Fiera di Pesaro, si terrà la settima edizione del Festival dell’Installatore, la fiera-spettacolo organizzata da Gruppo DELTA socio sostenitore ANGAISA. Come sempre sarà una proficua occasione di incontro e confronto sulle principali novità del mercato ITS, con la presenza di importanti industrie italiane ed europee del settore. Artisti e personaggi del mondo dello spettacolo animeranno l’evento cche sarà colegato in diretta radiovisione di RTL 102.5.www.deltaits.it

Leggi di pił

Fondi e sblocco Pac per aree alluvionate.

12/05/2014

Verso il 20 maggio la Regione Marche consegnerà alla Presidenza del Consiglio dei ministri la documentazione sui danni raccolta dal Comune di Senigallia, a supporto della richiesta di stato di emergenza a seguito dell'alluvione del Misa del 3 maggio. La fase di soccorso urgente è praticamente terminata, 58 gli sfollati, ospiti in alcuni alberghi e le scuole riaprono oggi. C'è attesa comunque per lo sblocco dei fondi per le vasche di espansione del fiume, un progetto fermo da ormai quattro anni. Il ministro dell'Agricoltura ha inoltre promesso che nel giro di pochi giorni verranno sbloccati i pagamenti Pac (Politica agricola comune dell'Ue) relativi al 2013 e prorogati dei termini per la programmazione della Pac 2014.

Leggi di pił

Garanzia Giovani anche nelle Marche.

08/05/2014

Il programma "Garanzia Giovani" prende avvio anche nelle Marche, dove è stata firmata  la convenzione con il ministero del Lavoro per l'attuazione di questo strumento che ha la finalità di agevolare l'ingresso nel mondo del lavoro di giovani sotto i 29 anni. I giovani iscritti attraverso il portale del ministero del Lavoro avranno entro 2 mesi la possibilità di sottoscrivere un patto di servizio in cui sarà individuato, oltre ad altri aspetti, anche il servizio concordato con le strutture competenti a cui avviare il giovane. Entro quattro mesi dalla sottoscrizione del patto di servizio partirà la misura prevista per accedere a una gamma di possibili percorsi tra quelli compresi nel piano regionale della 'Garanzia Giovani'.

Leggi di pił

30ma RACI a Macerata.

05/05/2014

La trentesima edizione della Rassegna Agricola del Centro Italia si terrà a Macerata dal 9 all'11 maggio 2014. Grande evento per il territorio che, oltre a garantire piena sintonia con le strategie della nuova Politica Agricola Comunitaria 2014-2020, anticiperà anche quelli che saranno i temi della vetrina mondiale di Milano Expo 2015 - “Nutrire il pianeta - Energia per la vita”. Continuando nel percorso di rinnovamento avviato nel 2012, da classica mostra mercato, questa manifestazione si sta ormai affermando come una importante vetrina di settore, rivolta anche ai consumatori. Tra i vari settori, si segnalano il vivaismo, l'agricoltura biologica, la zootecnia e la meccanizzazione agricola.

Leggi di pił

Urbino: web cresce come mezzo d'informazione.

02/05/2014

Secondo una ricerca svolta dall'Università di Urbino e presentata lo scorso 25 aprile, in occasione dell'apertura del secondo festival del giornalismo culturale, internet sta diventando sempre più importante per gli italiani a livello di informazione. Il web è diventato il secondo medium nazionale dopo la tv, crescendo dal 27% del 1993 al 62% di oggi. Nella scelta di informazioni culturali sui media, il 71% (per lo più giovani) privilegia quelle inerenti a viaggi, turismo e cibo, il 65% patrimonio culturale, il 60% editoria, il 57% prodotti culturali e il 55% spettacolo dal vivo.

Leggi di pił

Whirlpool guarda all'Europa e parte dalle Marche e da Indesit.

28/04/2014

Lo scorso 23 aprile è avvenuto ad Ancona l'incontro tra il presidente di Whirlpool Corporation per il Nord America (Europa, Medio Oriente, Africa), Marc Bitzer e Gian Mario Spacca, governatore della regione Marche. Si sarebbe confermato l'interessamento da parte della multinazionale del bianco per una partnership con Indesit Company. Bitzer inoltre ha fatto domande sul quadro industriale della Regione. Whirlpool pare puntare sull'accrescimento della propria presenza in Europa attraverso un network di specializzazioni, tra le quali potrebbe rientrare un eventuale piano industriale per Indesit. Per la regione, il governatore ha ribadito quali siano le priorità: la tutela del valore sociale delle attività industriali, la salvaguardia della filiera produttiva e dei posti di lavoro. Accenni anche a un progetto per la ricerca nel settore della domotica, analogo a quello che la giunta regionale ha sottoscritto con il gruppo cinese Haier, anch'esso nella rosa dei 'pretendenti' di Indesit.

Leggi di pił

Cohousing nelle Marche.

17/04/2014

Il progetto “Cohousing e autocostruzione” è ideato dal Consorzio Abn e dal Consorzio Solidarietà e mira alla realizzazione di 18 appartamenti ad alta efficienza energetica e ambientale, certificati dall’Istituto nazionale di BioArchitettura (Inbar) partner del progetto, che sorgeranno nella località Sterpettine di Mondolfo, a pochi chilometri dalla spiaggia e dalla cittadina del pesarese. Il nuovo modello di abitare proposto si basa sulla sostenibilità sociale, offrendo ai cittadini in cerca di casa la possibilità di partecipare alla costruzione della propria abitazione, condividendo alcuni spazi e servizi e risparmiando sui costi. Previsti appartamenti di 110 e 65 mq, realizzati in legno, con pannelli fotovoltaici, solare termico per l’acqua calda sanitaria, secondo criteri di bioarchitettura. Particolarmente convenienti le condizioni economiche: 1500 euro al metro quadro grazie al fatto che i futuri proprietari verranno integrati nelle attività del cantiere come manovali o altro, garantendo tra le 700 e le 900 ore lavorative.

Leggi di pił

Una casa per tutti nelle Marche.

14/04/2014

La Regione Marche ha presentato il progetto "Una casa per tutti". Il provvedimento comporta l'investimento di oltre cinquanta milioni di euro per un pacchetto di interventi (compresi il piano triennale Erp 2014-2016 e misure di sostegno agli affitti) finalizzati a sostenere la locazione e il comparto edilizio sia pubblico che privato. L'obiettivo che ci si prefigge è quello di incrementare sensibilmente l'offerta delle abitazioni a canone sociale e affrontare di conseguenza l'emergenza casa di fronte alla crisi.

Leggi di pił

Ancona Open: progetto di rinnovo del porto 2015-2017.

09/04/2014

Ancona Open è un progetto, di recente presentato, volto a trasformare radicalmente il rapporto tra il porto e la città, rendendo il capoluogo marchigiano più appetibile ai turisti, ma anche agli stessi anconetani. Una delle idee alla base del progetto è quella dello spostamento nella parte storica del porto di tutti gli arrivi delle crociere. Tra le novità c'è anche la trasformazione della parte che dal molo nord arriva fino alla lanterna rossa in spazio fruibile da tutti i cittadini. Viene rivisto quindi lo sviluppo della città in chiave turistica ma anche in chiave di vivibilità del porto, e finalmente anche Ancona avrà un lungomare. Il 2015 è l'anno di avvio dei lavori, che potrebbero essere ultimati già nel 2017.

Leggi di pił

Macerata Digitale: migliorare l'accoglienza della cittą.

07/04/2014

Il progetto “Macerata digitale” punta a migliorare l'interazione tra persone e mondo reale attraverso le sue istallazioni in "realtà aumentata". Presentato nei giorni scorsi a Rimini in occasione del “Welcoming Cities – Le città accoglienti cambiano il mondo” (www.welcomingcities.it) e avviato dal Comune di Macerata nel 2013, è stato illustrato nel corso dei workshop dedicati a “La realtà aumentata: dispositivi e tecniche per aumentare l'accoglienza dei luoghi”. L'idea permette di scoprire la storia, i luoghi simbolo e i personaggi illustri di una città visualizzando informazioni e immagini direttamente sul proprio smartphone o tablet grazie al supporto dell’augmented reality che trasforma la realtà urbana in un museo a cielo aperto.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
Cersaie

Cersaie

Dal 23 al 27 settembre 2019

Fiera di Bologna - Bologna

Italia

Flormart

Flormart

Dal 26 al 28 settembre 2019

Fiera di Padova - Padova

Italia

HARDWARE & HAND TOOLS 2019

HARDWARE & HAND TOOLS 2019

Dal 5 all'8 dicembre 2019

Saigon Exhibition &convention Center - Ho Chi Min City

Vietnam

 
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra