Cerca news
Sardegna

Cerca Azienda
Sardegna

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

22/01/2020   Il "clima" cambia le date di Bricoday e Hardware Forum 2020

Si dovevano tenere il 30 settembre e il primo ottobre 2020, ma il Ministero dell’Ambiente ha comunicato che negli stessi giorni, nel complesso del MI.CO., andrà in scena la prima fase della COP 26 e la prima edizione della COP Youth. Le COP sono le conferenze mondiali sul clima, organizzate dall’ONU. E così Bricoday e Hardware Forum hanno dovuto cambiare le date, anticipando la manifestazione il 22 e il 23 settembre. Non solo. Al posto dei due padiglioni in cui si è sviluppata la fiera fino al 2019, quest’anno gli stand di Bricoday, Bricoday Luce e Hardware Forum saranno riuniti in un unico spazio, il padiglione 3 di Fieramilanocity (ingresso viale Scarampo).

22/01/2020   Rumors di mercato

Luigi Colombo, attualmente National sales Manager presso Tenax Spa – che produce e commercializza una vasta gamma di mastici, resine, abrasivi, trattamenti superficiali e utensili per il trattamento e la lavorazione di materiali, lapidei, quarzo e ceramica - dovrebbe iniziare a breve una nuova esperienza lavorativa in Gierre Scale, azienda specializzata nella produzione di scale, rampe e trabatelli. Luigi Colombo è molto noto al settore ferramenta per le sue grandi capacità manageriali. Siamo in attesa di potervi confermare la notizia e di approfondirla su iFerr Magazine.

21/01/2020   SiFerr 2020: si riparte!

Si avvicina la terza edizione del SiFerr, Il Salone internazionale della Ferramenta che, anche quest’anno, si terrà nei padiglioni della Mostra d’Oltremare il 9 e 10 maggio 2020. Dopo il grande successo dell’ultima edizione tornano i produttori di Ferramenta Utensileria e Fai da te nell’unico grande evento che vede la presenza dei punti vendita: l’ultima edizione ne ha registrati quasi  10.000. Quest’anno particolare attenzione ai settori  Garden e Colori che ricoprono sempre di più un ruolo da protagonista nel mercato delle rivendite al dettaglio.

Anche in questa edizione il SiFerr vuole essere punto di riferimento per i rivenditori al dettaglio di ferramenta utensileria giardinaggio e fai da te di tutto il centro sud Italia, con un’offerta importante di prodotti in mostra, grazie al sostegno delle aziende espositrici, e una proposta imperdibile di appuntamenti formativi, grazie ad Accademia Ferramentae, la prima scuola di formazione nata per il settore della ferramenta in Italia.

20/01/2020   La rivoluzione Weber al CES di Las Vegas

Grigliare alla perfezione da oggi è  smart: è stato presentato in questi giorni al CES di Las Vegas il nuovo Weber Connect Smart Grilling Hub. Novità assoluta nel settore, il  Weber Connect Smart Grilling Hub fornisce indicazioni dettagliate su come grigliare, inviando tutte le istruzioni direttamente allo smartphone: dalle impostazioni di cottura più adatte, al momento giusto per capovolgere le pietanze sulla griglia, servirle e mangiarle.

 “Disporre delle informazioni giuste al momento giusto è determinante. È la chiave per ottenere risultati perfetti e migliorare le proprie abilità di griller. Il Weber Connect Smart GrillingHub soddisfa ogni aspettativa e migliora l’esperienza della cucina su barbecue”, afferma Chris Scherzinger, CEO presso la Weber-Stephen Products LLC. “Il Weber Connect Smart Grilling Hub trasformerà qualunque tipo di barbecue in una smart grill basata su una tecnologia rivoluzionaria”.

Ecco come funziona:

• Controllo costante della temperatura del cibo: Dopo aver scaricato l’app Weber Connect, sarà sufficiente inserire le sonde negli alimenti e poi collegarle al Weber Connect Smart Grilling Hub.Se si utilizza una sonda per ambiente, questa va collocata all’interno del barbecue e fissata con l’apposita clip (fornita). Le sonde controlleranno costantemente il grado di cottura del cibo e la temperatura del barbecue, e i dati verranno trasmessi allo smartphone attraverso l’appWeber Connect (compatibile con iOSeAndroid).

• Istruzioni passo dopo passo: Grazie all’app Weber Connect, il griller riceve istruzioni su qualunque cosa, dalle impostazioni del barbecue al momento giusto per capovolgere il cibo, dall’opportunità di modificare la temperatura, al giusto punto di cottura. L’app, inoltre, fornirà consigli e trucchi per ottenere i risultati migliori. Sarà come avere accanto un grill master personale in ogni istante.

• Accesso a decenni di esperienza di barbecue: l’app Weber Connect contiene una vasta selezione di programmi di cottura su barbecue, sviluppati dai Grill Master di Weber, con istruzioni dettagliate, a cui verranno aggiunti continuamente nuovi contenuti.

• Nuove funzioni: Weber Connect continuerà ad evolversi, offrendo nuove funzioni e caratteristiche nel 2020.

17/01/2020   Siferr: l’unica fiera in Italia PER le ferramenta

A meno di 4 mesi dall’inizio del Siferr di Napoli (9-10 maggio, Mostra d’Oltremare) siamo lieti di comunicare che gli stand disponibili sono quasi esauriti. Questo a dimostrazione che il mercato crede fermamente in questa kermesse. I motivi per partecipare sono molti. A partire dal fatto che l’appuntamento partenopeo, così come le manifestazioni organizzate per i grossisti da Ma.Mu. Srl, da nord a sud, rappresenta un’occasione unica per incontrare davvero i punti vendita.

Per questa ragione sottolineiamo che il Siferr è la fiera PER le ferramenta e non DELLA ferramenta. E che non sono necessarie campagne promozionali che promettono “tariffe speciali”...

16/01/2020   Flash news: Dfl esce da Assofermet ed entra in Confindustria

Come anticipato nel nostro articolo di qualche giorno fa (http://www.iferronline.com/it/news.asp?id=3729) i distributori di ferramenta abbandonano l'associazione di categoria principale per intraprendere nuove strade che li facciano crescere. 

È il caso di DFL, azienda di riferimento in sud Italia, per la distribuzione all'ingrosso di ferramenta utensileria e giardinaggio, che ha appena comunicato che entra a far parte dell’Associazione Confindustria Salerno. Di seguito la nota dell'azienda che spiega cosa li ha mossi ad entrare in Confindustria e quali saranno i vantaggi di questa scelta.

"Nell'ottica della crescita e dello sviluppo dei programmi e delle strategie aziendali, già note ai nostri clienti e fornitori, l’azienda, negli ultimi mesi continua a compiere scelte importanti e ad investire in tecnologia ed in risorse umane.
L'entrata in Confindustria consentirà il confronto con realtà imprenditoriali attive e dinamiche ed il coordinamento sui temi e sulle problematiche che riguardano l'intera provincia e la regione Campania. La ricerca di sinergie e strategie imprenditoriali comuni è un vantaggio concreto per lo sviluppo economico e sociale del territorio.
Confindustria renderà più facile soprattutto il dialogo con le Istituzioni e con le Organizzazioni Economiche e Sociali, renderà più semplice e diretta l'informazione relativa alle principali tematiche, promuoverà iniziative e progetti per lo sviluppo del territorio, tutti argomenti a cui DFL da sempre presta molta attenzione e sulla quale intende continuare ad investire. “L’ingresso in Confindustria Salerno - ha dichiarato l'amministratore Pasquale Lamura,- ci aiuterà nel percorso di crescita che abbiamo intrapreso con assiduità negli ultimi anni.”

15/01/2020   Rapporto Coop 2019: la GDO cresce e le ferramenta perdono

Secondo l’analisi dell’appena presentato Rapporto Coop 2019 definitivo, la GDO ha chiuso con un trend di crescita del fatturato vicino al +1,5% grazie all’inversione di tendenza al Sud (+0,9% rispetto al -0,6% del 2018) e al ritorno in terreno positivo delle vendite per i prodotti freschi a peso variabile (+1,6%, dopo la brusca frenata di oltre 3 punti registrata nel 2018). Nel 2020 la GDO dovrebbe ancora giovarsi di una favorevole canalizzazione dei consumi e dovrebbe sovraperformare il mercato totale.

Prosegue invece la contrazione del dettaglio italiano, che rispetto all’anno precedente evidenzia una variazione negativa pari a un punto percentuale, inasprendo il trend di riduzione degli esercizi commerciali a sede fissa in atto ormai da anni. Sono i negozi non alimentari a soffrire maggiormente (-1,1%
rispetto al -0,7% degli alimentari). A risentire del calo sono soprattutto i comparti più colpiti dalla crisi, che scontano la presenza dei superstore e la crescita dell’e-commerce: si riducono in numero i negozi tessili (- 4,4%) e di calzature (-2,2%), le ferramenta (-1,5%), le edicole e le librerie (-3,7%).

14/01/2020   iFerr Magazine media partner di Progetto Fuoco 2020

iFerr Magazine è per la prima volta media-partner di Progetto Fuoco 2020, l’evento più importante per il settore in Italia, che si terrà dal 19 al 22 febbraio,  presso Verona Fiere. La rivista, sarà distribuita in esclusiva per l’evento e conterrà una guida con tutte le informazioni importanti per visitare al meglio la manifestazione. All’interno di iFerr Magazine, potrete scoprire tutte le novità della manifestazione per le ferramenta.

13/01/2020   Marino Ferrarese lascia Stahlwille

Lo ha annunciato attraverso il suo profilo Linkedin, Marino Ferrarese è il nuovo Group Head of Sales presso GOEBEL IMS. "E' arrivato il momento di scegliere un'altra sfida e continuare il mio percorso di carriera fuori Stahlwille" ha affermato l'ex general manager. Sul prossimo numero di iFerr Magazine approfondiremo questo passaggio.

10/01/2020   Assofermet Ferramenta: associazione o dissociazione?

L’elenco ufficiale dell’Associazione di categoria riporta ad oggi circa trenta iscritti, su 19mila attività commerciali del settore ferramenta in Italia. Questi dati raccontano una situazione problematica dove il settore Ferramenta si sente sempre meno rappresentato da Assofermet, al momento unica realtà associativa del comparto. La più antica delle associazioni del settore non ha mai conosciuto crisi più profonda. Infatti i grossisti, noti e meno noti, che oggi detengono la quota più significativa del mercato, dopo aver investito tempo e denaro per anni, hanno deciso di non far più parte di Assofermet.

I motivi sono palesi: la mancanza di operatività e di progettualità hanno determinato il definitivo e forse irreversibile allontanamento dall’associazione di categoria da parte di produttori, distributori e rivenditori, in un momento storico in cui, invece, hanno l’assoluta e urgente necessità di essere uniti, rappresentati e coordinati in un mercato divenuto rapidamente più articolato, complesso e selettivo.

Ed ora qualche nome.

I grossisti di Ferramenta rimasti in Assofermet sono: Cagnoni, Canese (presidente Assofermet), Cobianchi, De Santis, Ferrari, Franzini, Franzinelli, Ivm, Machieraldo, Malfatti & Tacchini (vicpresidente Assofermet), Posio, Safit, Sardopiemontese, Vianello, Vitale, Zangrillo. I produttori di Ferramenta rimasti in Assofermet sono: Abc Tools, Beta Utensili, Mustad Spa.

D’altra parte Assofermet, a parte il ramo “Ferramenta”, funziona egregiamente nel rappresentare i più importanti esponenti nella produzione e distribuzione degli “acciai”, dei “metalli non ferrosi”, e nel trattamento dei “rottami ferrosi”, con circa 800 imprese e 30.000 addetti. (fonte: http://www.assofermet.it/page/cifre)

Sardegna

CFadda Tortolģ si rifą il look

09/06/2015

Il punto vendita CFadda Fai da te di Tortolì è stato completamente rinnovato. Per l’occasione, sabato 6 giugno è stata una giornata di festeggiamenti dove sono stati coinvolti clienti, fornitori e amici in una giornata ricca di intrattenimento e di promozioni speciali.
Il restyling del punto vendita di Tortolì rientra nel progetto che prevede il rinnovamento e miglioramento di tutti i negozi della catena CFadda, che quest’anno festeggia 135 anni di attività nel settore del bricolage.  I festeggiamenti del nuovo look di Tortolì sono un’occasione per offrire ai clienti del punto vendita delle offerte esclusive, accompagnate dal significativo claim “prezzi così solo a Tortolì”, con degli sconti applicati su una selezione di referenze riservate allo store protagonista dell’evento. Il punto vendita ha migliorato sia il design degli ambienti che la loro funzionalità. Il nuovo layout ha permesso di dedicare maggiore spazio alle aree espositive integrando l’assortimento con nuove referenze come la selezione di articoli dedicati alla nautica. L’area arredamento è stata totalmente riprogettata ampliando la superficie e lo spazio esterno dedicato al mondo del giardino, è ora costituito da un’area coperta di 160 m².
Disponibile in tutta l’area del punto vendita anche la rete wifi gratuita e un’area bar per rendere ancora più piacevole la customer experience. www.cfadda.com

Leggi di pił

Apre Ottimax

25/06/2014

Apre a Olbia il primo store di Ottimax, uno spazio dedicato ai prodotti per l'edilizia; l’inaugurazione ad inviti sarà sabato 28 giugno. Ottimax nasce nel 2013 dalla condivisione di valori e progetti di due grandi aziende che fanno parte della nostra tradizione italiana: Bricofer Italia, da più di trent'anni nel settore del fai da te e ferramenta con punti vendita distribuiti su tutto il territorio italiano, e Megawatt, importante azienda nel settore elettrotecnico ed illuminotecnico. Ottimax si pone l'obiettivo di diventare punto di riferimento nella distribuzione di prodotti tecnici di qualità per la costruzione e la ristrutturazione della casa con vendita sia all'ingrosso che al dettaglio. www.ottimax.it

Leggi di pił

Sardegna riprende le due dighe.

30/05/2014

La Regione Sardegna rivendica le su dighe attuando una legge del 2006 in materia di risorse idriche e bacini idrografici. Subentra così nella titolarità di tutte le concessioni del sistema pubblico dell'acqua. Regione e Enel dovranno quindi confrontarsi sulla questione, sempre che, come è già accaduto in passato, non si arrivi ad uno scontro che potrebbe allungare i tempi. Per la Regione l'obiettivo principale è quello del raggiungimento dell'equilibrio dei costi e dei ricavi della gestione del multisettoriale.

Leggi di pił

Sardegna: posata la prima pietra del nuovo polo scientifico di Monserrato.

26/05/2014

Entro i prossimi 15 mesi sorgerà un nuovo polo scientifico della cittadella universitaria a Monserrato (Ca), che ospiterà i dipartimenti di Farmacia, Matematica, Informatica e Scienze della Terra (circa mille studenti). Un investimento da 30 milioni di euro, maestranze tutte sarde, dai 50 ai 70 operai di aziende di Bauladu, Quartu, Sestu e del Campidano. Una struttura che sorgerà su tre piani grande 18 mila metri quadri con altri 23 mila mq di aree verdi, parcheggi e percorsi. Venerdì è stato inaugurato il cantiere con la posa della prima pietra e il termine dei lavori è previsto per il 15 giugno del 2015.

Leggi di pił

Piano antincendi: la Sardegna chiede il terzo Canadair.

23/05/2014

È stato presentato il piano antincendi per l'estate 2014 dall'Assessore all'Ambiente della Regione Sardegna. Sarà in vigore dal primo giugno e terminerà il 15 ottobre. La Regione ci spenderà 56 milioni di euro per portare sul campo quasi 10mila persone e 600 autobotti. Ci saranno anche due Canadair, anche se si attende una risposta per averne un terzo a disposizione. Oltre a un elitanker. L'assessore ha chiesto più mezzi al Governo, indispensabili per affrontare ogni emergenza, data anche la particolare conformazione dell'isola. La riunione a Roma, in programma per il 3 giugno prossimo, potrebbe portare importanti novità in materia.

Leggi di pił

Cagliari: al via lavori per lo stadio.

19/05/2014

Cagliari: al via lavori per lo stadio.

Mercoledì scorso è stato dato il via libera al progetto di ampliamento dello stadio Sant'Elia di Cagliari per portarlo ad una capienza di sedicimila posti. Gran parte del lavoro era comunque già stato svolto nei giorni precedenti, in riunioni separate tra Cagliari, Comune e Genio Civile: tutto per essere pronti per l'incontro decisivo in prefettura. La decisione sblocca così l'iscrizione del Cagliari al prossimo campionato, con la possibilità di indicare il Sant'Elia come stadio per disputare le gare casalinghe. Per l'ok definitivo in vista dell'indicazione alla Lega Calcio dello stadio di casa per l'iscrizione al campionato (scadenza il 20 giugno) ora bisogna aspettare i lavori e i collaudi degli interventi effettuati.

Leggi di pił

Nuovo look per cfadda.com

13/05/2014

CFadda Fai da te ha inaugurato il nuovo sito istituzionale, la cui novità più importante è l’introduzione della sezione e-commerce. Il design  è completamente cambiato per lasciar  maggior spazio a una comunicazione immediata, i  contenuti sono ordinati, chiari e facilmente raggiungibili dalla homepage. Su www. cfadda.com  lo  shop online  presenta un assortimento di oltre 8000 articoli, in costante aggiornamento ed espansione. Grande attenzione è stata data alla presentazione dei prodotti all’interno dell’esposizione virtuale, tutte le immagini sono ad alta risoluzione, con la possibilità di zoomare sui particolari delle foto, e corredate da schede tecniche dettagliate. La ricerca del prodotto è facilitata, e ampio spazio è stato dato alla sezione news e  agli eventi. Non mancano ovviamente  i collegamenti con i social network. Una dimostrazione della grinta e della volontà di innovare che caratterizzano CFadda. www.cfadda.com

Leggi di pił

Universitą sarde: in arrivo 220 milioni.

13/05/2014

Attraverso l'Accordo di programma quadro siglato oggi dal presidente della Regione Francesco Pigliaru e dai rettori delle università di Cagliari e Sassari, arriveranno 223,2 milioni di euro per integrare il lavoro dei due atenei, con il trasferimento di innovazione nel territorio. Grazie a questi investimenti le università diventeranno più competitive e forti, collocate in maniera più strategica a livello di sviluppo regionale. Il presidente della Regione ha comunque sottolineato che il percorso è solo all'inizio.

Leggi di pił

In Sardegna cresce l'economia legata al mare.

12/05/2014

Basandosi sui dati del Rapporto Unioncamere sull'Economia del mare Confartaginato ha reso noto che nel 2013 sono stati 1.633 i milioni di euro di valore aggiunto dalle 8.968 imprese sarde con oltre 38mila addetti, impegnati nella filiera ittica, nell'alloggio e ristorazione, nelle attività sportive e ricreative, nella cantieristica, nella movimentazione merci e passeggeri via mare, nella ricerca e tutela ambientale e nelle estrazioni marine.

Leggi di pił

Sardegna: delibera Giunta salva opere strategiche.

09/05/2014

Grazie a un provvedimento che conferma la strategicità degli interventi previsti in cinque delibere Cipe (Comitato interministeriale programmazione economica), la Giunta regionale sarda ha "blindato" gli interventi per lo sviluppo già programmati in regione. Si è stabilito inoltre quali siano le priorità di finanziamento, garantendo coperture certe per gli ambiti più urgenti, a partire da quelli su trasporti, mobilità e settore idrico. Anche gli interventi previsti per le bonifiche, il dissesto idrogeologico, l'università, la sanità, potranno essere finanziati attraverso le economie derivanti dal bilancio regionale o attraverso il collegamento con la programmazione dei fondi 2014-2020. In totale, la delibera approvata dalla giunta mette al riparo interventi per un importo totale di 1.946 milioni di euro.

Leggi di pił

Bricolife: largo ai giovani!

07/05/2014

Dopo tre anni di proficua attività svolta da Cosimo Fadda, come presidente di Bricolife, alla scadenza del mandato l'assemblea dei soci ha eletto Roberto Fadda  nuovo presidente.
Roberto Fadda, di 43 anni, lavorerà con impegno, come fatto da suo padre nei primi difficili anni della costituzione, all'obiettivo principale del consorzio: favorire la crescita degli associati per migliorare i servizi offerti ai clienti.
www.bricolife.it

Leggi di pił

Road Show Italia ABI in Sardegna.

05/05/2014

Si terrà a Cagliari il 9 e il 10 maggio la nona tappa dell'iniziativa promossa dall'ABI, nata per incontrare i territori e raccontare l'impegno delle banche italiane a sostegno di famiglie e imprese. Road Show Italia offre numerose occasioni di incontro e dialogo per evidenziare  professionalità ed energie che le banche mettono a disposizione dello sviluppo e della crescita, soprattutto nella difficile fase che il Paese sta attraversando e con una particolare attenzione alle specificità del contesto sardo.

Leggi di pił

Fiera della Sardegna.

24/04/2014

Aprirà domani i battenti la Fiera Campionaria Internazionale della Sardegna e sarà aperta fino al 5 maggio. Da anni, siamo all'edizione numero 66, la manifestazione si propone come vetrina commerciale della Sardegna in grado di modernizzare, con le sue proposte, i settori dell’economia isolana. In particolare, come di consueto, verrà dedicato ampio spazio espositivo alle seguenti merceologie: edilizia, bioedilizia, energie alternative e risparmio energetico, attrezzature, macchinari e nuove tecnologie per l’industria, l’artigianato, l’agricoltura e l’allevamento, salone della Casa: mostra del Mobile, Antiquariato e Complemento d’arredo, giardinaggio e arredi per esterni e molto altro ancora. Sarà una Fiera Campionaria orientata al futuro, ma sempre ricca di tutta la sua esperienza, la sua storia e la sua tradizione.

Leggi di pił

Piattaforma web per il lavoro, made in Sassari.

15/04/2014

"Chi ben lavora, ben raccoglie", è la filosofia che sta alla base di unobravo.it, la piattaforma web creata a Sassari, che sfrutta la condivisione di esperienze come clienti per selezionare i professionisti e/o le aziende più adatte alle più disparate esigenze. I servizi offerti dalla piattaforma consentono di proporsi alla community, di trovare il fornitore di servizi più adatto alle proprie esigenze e di pubblicare richieste di aiuto. I filtri presenti nel sistema di ricerca consentono di selezionare rapidamente la tipologia del fornitore, privato o azienda, la categoria, la professione e offrono la possibilità di delimitare la ricerca a una specifica area geografica.

Leggi di pił

Startup Weekend a Cagliari.

14/04/2014

La seconda edizione dello Startup Weekend, dopo il successo della prima, si svolgerà a Cagliari dal 16 al 18 maggio. Si tratta di una startup competition promossa a livello internazionale dalla Kauffman Foundation e Google for Entrepreneurs. Sarà un'occasione di incontro per developer, designer, esperti di marketing, di product management e appassionati di innovazione, che potranno condividere idee, formare dei team operativi, mettere a punto progetti d'impresa e lanciare una startup. Startup Weekend Cagliari è un evento promosso da Tiscali, realizzato in collaborazione con The Net Value, Sardegna Ricerche, Mind the Bridge, Ied Cagliari e Sardegna 2.0.

Leggi di pił

Pag. 1 di 3 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra