Cerca news
Molise

Cerca Azienda
Molise

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

12/12/2019   Primo Bricofer all'interno alla GDO food

Bricofer Italia inaugura oggi il suo primo shop in shop sotto l’insegna di prodotti alimentari Todis: marchio della grande distribuzione organizzata facente capo al Gruppo PAC 2000A (Cooperativa di dettaglianti appartenenti al Consorzio Nazionale Conad) e presente in ben 10 regioni italiane.

L’apertura inaugura un nuovo corso per il brand 100% italiano del fai da te che, con questa partnership, intende avvicinarsi sempre di più al proprio cliente attraverso la realizzazione di spazi più comodi, più specializzati e più esperienziali.

La scelta di incidere in maniera più decisa sulla shopping experience dei propri clienti si concretizzerà, nel nuovo punto vendita di Frosinone, non solo attraverso l’assortimento specializzato, gli spazi di consulenza e l’universo di attenzioni brandizzate che Bricofer è solita fornire ai suoi clienti, ma attraverso una modifica dei canoni abituali della vendita al dettaglio: Bricofer, in qualità di GDS, si fa più piccola per entrare nel centro cittadino e facilitare l’accesso alle proprie gamme sia a pubblici nuovi che già fidelizzati. Materiali di consumo e articoli alto rotanti i parametri usati per la scelta delle gamme presenti.

10/12/2019   Leroy Merlin investe in Campania

Il Presidente dell’Osservatorio Regionale Rifiuti, sen. Enzo De Luca, il Direttore Immobiliare LEROY MERLIN Italia, Massimo Veronesi, hanno sottoscritto ieri mattina ad Avellino, un protocollo d’intesa per promuovere il territorio attraverso investimenti e politiche di informazione ed educazione ambientale nell'ambito di progetti condivisi tra l’ORGR e Leroy Merlin. L’azienda del Gruppo Adeo, attuerà nel prossimo triennio un piano di investimenti in Campania con ricadute in termini occupazionali e sociali mirate ad innescare processi di rigenerazione ambientale. 

Attraverso una serie di proposte, Leroy Merlin intende creare in Campania un beneficio equosostenibile che rinnovi e arricchisca i capitali economico, ambientale, sociale e umano delle singole comunità locali. Collaborando con la Regione Campania, attraverso l’Osservatorio regionale Rifiuti (ORGR), Leroy Merlin intende inoltre sostenere diversi progetti nella comunità e nelle scuole, con riferimento allo sviluppo ecosostenibile, alla economia circolare e di condivisione, alla cultura del riciclo e del riuso, quindi alla rigeneratività.

09/12/2019   La sede italiana di Einhell promuove la sostenibilitą ambientale a partire dal Natale

La sostenibilità ambientale non è più una scelta, ma un dovere. E’ sempre più importante l’impegno da parte delle aziende nel salvaguardare il pianeta, rispettando le generazioni future e consegnando loro un ecosistema sano. 

Il numero delle aziende che decidono di intraprendere un percorso verso la sostenibilità è in costante crescita. Si assiste ad una vera e propria mobilitazione delle coscienze e anche la filiale italiana di Einhell si inserisce in questa riflessione sui consumi e sull’utilizzo delle risorse del pianeta, decidendo di limitare in azienda l’utilizzo di plastica sostituendola, ove possibile, con altri prodotti più naturali e nel pieno rispetto dell’ambiente.

In occasione del Natale, anche con piccoli e semplici gesti, proprio per sensibilizzare il personale alla tematica, Einhell ha regalato ad ogni dipendente una tazza in ceramica e un thermos per le bevande con rivestimento in bambù. Nell’area ristoro l’azienda ha inoltre inserito nuove macchine per la distribuzione di bevande: dalla macchina per l’erogazione del caffé che utilizza esclusivamente bicchieri di carta e palette biodegradabili al nuovo erogatore di acqua a disposizione di tutti, mettendo così al bando le classiche bottigliette in plastica.

 

04/12/2019   BricoBravo: il bricolage ai tempi dell’e-commerce

Tempestività e connessione, lo shopping online è parte integrante delle abitudini degli italiani. A dimostrarlo è principalmente la crescita a due cifre degli acquisti da remoto e smartphone che, solo nell’ultimo anno, ha raggiunto un incremento del 15%, per un valore di oltre 31,5 miliardi di euro (Fonte: Osservatorio e-commerce B2C-Consorzio Netcomm/School of Management del Politecnico di Milano). È in questo scenario che BricoBravo - azienda italiana specializzata nella vendita online di prodotti per il Fai da e e l’Arredo - ha deciso di aprirsi a nuovi settori merceologici e al mercato internazionale. Con un e-commerce pionieristico nato nei primissimi anni del 2000, BricoBravo.com è diventato in poco tempo un punto di riferimento per il settore. Oggi il catalogo conta oltre 40.000 articoli e sono state recentemente introdotte nuove categorie di prodotto come Elettrodomestici, Giocattoli, Pet, Fitness, Audio e Video. “Abbiamo trasformato radicalmente il concetto originario di bricolage, integrando nel Fai da Te tutto quello che porta alla realizzazione di un nuovo progetto”, spiega Alessandro Samà, CEO di BricoBravo.

29/11/2019   Telwin approda a Paraną per avvicinarsi ai clienti brasiliani

Telwin, da oltre 55 anni punto di riferimento nel campo delle apparecchiature per la saldatura, la puntatura e la carica, inaugura una nuova filiale in Brasile
Forte degli ottimi risultati ottenuti in Sudamerica, Telwin ha quindi deciso di rafforzare la propria presenza in America Latina con l’apertura della filiale di Curitiba, capitale dello stato del Paraná.

Il nuovo stabilimento consentirà all’azienda di avvicinarsi ai propri clienti brasiliani: l’obiettivo è infatti proporre soluzioni innovative e tecnologicamente avanzate che possano migliorare la produttività, ottimizzare i tempi di intervento, minimizzare i costi di esercizio e allo stesso tempo garantire sempre elevate performance in ogni condizione operativa.

27/11/2019   Cresce il mercato del Garden in Italia

Secondo gli organizzatori di Myplant – FieraMilano-Rho dal 26 al 28 febbraio 2020 il mercato del giardinaggio 2019 in Italia ha raggiunto la quota di 2,863 miliardi di euro di controvalore (fonte: elaborazione di dati Euromonitor International con altre proiezioni e riscontri da istituti di ricerca internazionali).

 “È il livello più alto registrato da anni. In base alle nostre proiezioni il trend si prospetta positivo almeno sino al 2022” fanno sapere gli organizzatori di Myplant, il più grande appuntamento fieristico italiano dedicato ai professionisti del verde. “Il giardinaggio si configura sempre più, in Italia come nel resto del mondo, come un fenomeno urbano, sostenuto da nuove tecnologie, reti di vendita sempre più capillari e digitali e a un sentito comune che si richiama al benessere, alla sostenibilità e alla gratificazione personale”.

 In base ai dati raccolti da Myplant, prosegue la crescita delle vendite di prodotti vegetali biologici, legati alla diffusione sia di tematiche ambientali sia alle micro-produzioni agroalimentari domestiche – in aumento l’offerta di piantine aromatiche e da frutto, accompagnate da nutrienti bio -, incentivate a loro volta dall’incremento delle vendite di kitchen-garden e da sistemi tecnologici smart e a controllo da remoto.

Dai tosaerba robotizzati agli impianti di irrigazione automatizzati, agli utensili elettrici per il giardinaggio, spazio a tutto ciò che concilia minore sforzo fisico e impegno temporale. 

25/11/2019   ISEO: Roberto Gaspari Chief Executive Officer dal 1 gennaio 2020

ISEO, uno dei principali produttori europei di soluzioni meccatroniche e digitali per il controllo e la sicurezza degli accessi, ha individuato in Roberto Gaspari il nuovo Chief Executive Officer di gruppo. La nomina sarà effettiva dal 1 gennaio 2020.
Roberto Gaspari è laureato in economia aziendale all’università Bocconi e vanta una solida e profonda conoscenza del settore: prima dell’arrivo in ISEO è stato infatti COO AS EMEA del gruppo Dormakaba (uno dei leader nel mercato globale della sicurezza e del controllo accessi) e precedentemente ha ricoperto incarichi di vertice in Silca e CISA.
Il suo ingresso permetterà ad ISEO, secondo player del mercato italiano a cui si affianca una significativa presenza all'estero nei mercati europei e in Medio Oriente, di rafforzare la fase di sviluppo ed espansione del gruppo sia nel settore più tradizionale dei prodotti di sicurezza meccanici che nel comparto più innovativo del controllo degli accessi attraverso prodotti e sistemi elettronici.

Il gruppo ISEO ha registrato nel 2018 un fatturato di 138 milioni di euro - con circa tre quarti dei ricavi realizzati sui mercati internazionali - e un Margine Operativo Lordo di oltre 14 milioni. Il gruppo, con sede a Pisogne (Brescia), opera con 3 impianti in Italia, oltre a siti produttivi in Romania, Francia, Germania e Spagna.

22/11/2019   Scarica l’App iFerr Magazine

L’App iFerr Magazine è la prima e unica applicazione dedicata al mondo della ferramenta, per essere sempre informati sul settore con news aggiornate in tempo reale, per approfondire temi e fatti d’attualità, per conoscere il punto di vista dei personaggi più influenti e scoprire un lato ironico degli agenti del comparto. Non solo, grazie all’App potrai sfogliare l’ultimo numero della rivista, selezionare gli argomenti più interessanti per te e leggerli quando vuoi.

L’App di iFerr Magazine nasce dall’esigenza dei punti vendita di ferramenta di seguire il mercato in ogni momento della giornata attraverso il cellulare e non perdere novità e appuntamenti. Un modo per essere più vicini a ciò che accade fuori dal proprio negozio e non perdersi neanche un aggiornamento.

L’App di iFerr Magazine è scaricabile gratuitamente da Apple Store e Google Play, ricorda di attivare le nostre notifiche per essere sempre aggiornato.

 

21/11/2019   Nuova riorganizzazione per StanleyBlack&Decker

StanleyBlack&Decker ha annunciato un importante processo di trasformazione della sua divisione commerciale. Il nuovo riassetto strategico consentirà all’azienda di essere più vicina al cliente e di rispondere meglio alle sue necessità.

Il processo di riorganizzazione interna nasce dall’esigenza di ottimizzare e canalizzare la proposta commerciale del gruppo diventata molto complessa in seguito all’intenso processo di acquisizioni iniziato nel 2015.

StanleyBlack&Decker conta oggi, al suo interno i brand Stanley, Stanley Fat Max, Black & Decker, Usag, Dewalt, Lenox, Irwing, Facom Expert.Questo sviluppo harichiesto la creazione di 4 Cluster a livello EMEA-ANZ a capo dei quali sono stati nominati dei Vice President per averemaggior focus e controllo su tutte le regioni.

In quest’ottica, Alberto Casati amplia le sue responsabilità e assume la gestione del cluster SEMEA - Iberia, Grecia, Israele Middle East, Turchia, Africa e Italia. A livello organizzativo, il cluster SEMEA è suddiviso in 6 aree con 6 rispettivi General Manager: per l’Italiaassume il ruolo di General ManagerGennaro Zicaro. A queste nomine si aggiunge quella di Vito Galantino che diventa Direttore Marketing SEMEA.

Il nuovo assetto della direzione vendite prevede una chiara identificazione dei canali di vendita: Professionale/ Grande distribuzione/ HHD ped/ ecommerce /Export. Ogni canale avrà unsuo responsabile con il compito di rendere operativa la strategia dell’azienda nel rispetto delle caratteristiche e delle necessità di ogni singolo canale.

19/11/2019   Sicurezza e Smart Building Expo chiudono con oltre 28.000 presenze

Numeri in crescita del 12% rispetto all’edizione precedente, con presenze internazionali da88 Paesi, tra cui i dieci maggiormente rappresentati sono stati Svizzera, Regno unito, Grecia, Spagna, Tunisia, Francia, Germania, Federazione Russa, Ucraina e Croazia. Un incremento che testimonia come SICUREZZA sia ormai riconosciuta come hub di riferimento per i professionisti di tutta Europa e dell’area del Mediterraneo.

I 619 espositori - +33% rispetto alla scorsa edizione, per il 30% esteri da 37 Paesi - hanno presentato innovazione di prodotto e numerose anteprime a un pubblico di professionisti attento e motivato.

La profonda evoluzione che stanno vivendo il mondo della security e della building automation e lo scenario tecnologico in rapido cambiamento hanno fatto da sfondo ai tre giorni di fiera. Integrazione, digitalizzazione, soluzioni smart si sono confermati i driver delle proposte in manifestazione.

La security vede soluzioni sempre più digitali, wireless (quindi facili da installare) e customizzate per tutti gli ambiti di applicazione - dalla casa alla città, fino all’industria, ai trasporti e ai luoghi del divertimento - ed espressione della ricerca tecnologica più avanzata: biometria, intelligenza artificiale, riconoscimento vocale, IoT sono ormai diffusi in tutti i comparti, dalla building automation alla videosorveglianza, fino al mondo del controllo accessi.

Molise

Operazione anti-abusivismo edilizio a Isernia.

29/05/2014

Il Comando Provinciale Carabinieri di Isernia, per mezzo dei suoi reparti territoriali ha messo in atto una vasta operazione per contrastare l'abusivismo edilizio e per tutelare la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro. I militari hanno passato al setaccio varie località della Provincia particolarmente sensibili sotto il profilo ambientale e del patrimonio paesaggistico. Sottoposti a sequestro due fabbricati e denunciati i rispettivi proprietari  alla Procura della Repubblica di Isernia per abusivismo edilizio. Il valore complessivo degli immobili, destinati a private abitazioni, si aggirerebbe intorno al mezzo milione di euro. Sono state rilevate inoltre, in altre zone della Provincia, inosservanze alle norme previste per la prevenzione degli infortuni sul lavoro e sulla regolarità occupazionale dei lavoratori.

Leggi di pił

Ecoincentivi in Molise.

26/05/2014

La Regione Molise sviluppa in concreto lo stanziamento nel bilancio previsionale per gli ecoincentivi 2014, disponendo rimborsi per autoveicoli a benzina sui quali risultano installati e collaudati, a partire dallo scorso 23 aprile, impianti a gpl o a metano come carburante alternativo. Per avvalersi degli ecoincentivi regionali, i richiedenti devono essere residenti o avere sede legale in Molise. L’impianto deve essere stato installato e collaudato non prima del 23 aprile scorso. Per informazioni più dettagliate e compilazione del modulo è possibile consultare il sito internet www.regione.molise.it

Leggi di pił

Programmi di Internazionalizzazione per le imprese del Molise.

23/05/2014

Ieri presso la sala convegni della Camera di Commercio di Isernia si è tenuta una conferenza stampa in cui si sono illustrati i risultati del progetto “Azioni di sostegno per le Nuove Imprese Esportatrici” del Fondo di Perequazione 2011-12, gestito dalla Camera di Commercio, per il tramite della sua Azienda Speciale S.E.I. Si sono anche presentate le iniziative da mettere in campo nel settore dell’internazionalizzazione e i servizi integrati a favore delle imprese. 

Leggi di pił

Dissesto idrogeologico in Molise: firmati i decreti per prevenzione.

19/05/2014

Il 13 di maggio sono stati sottoscritti oggi dal commissario straordinario per il rischio idrogeologico della Regione Molise. Con i nove sindaci convocati a Palazzo Vitale (Campobasso) si è concluso il quadro dei finanziamenti relativi all'attuazione degli interventi di 2 milioni e 250 mila euro ripartiti tra Petrella Tifernina (200 mila), Sant'Elia a Pianisi (200 mila), Toro (300 mila), Castellino del Biferno (400 mila), Spinete (150 mila), Castel San Vincenzo (250 mila), Venafro (250 mila), Riccia (250 mila) e Morrone del Sannio (250 mila).

Leggi di pił

Tutto pronto per Job Expņ Molise 2014.

12/05/2014

Job Expò Molise, la manifestazione europea dedicata al lavoro, formazione e all'orientamento, è in programma il 28 maggio alla ex Gil di Campobasso e il 29 maggio a Termoli nella sede dell'Università del Molise. Patrocinato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, da Italia Lavoro, da Eurodesk Italy, dalla Provincia di Isernia, dalla Camera di Commercio della Provincia di Campobasso, dall'Ufficio Scolastico Regionale del Molise e dal Comune di Termoli, è lo spazio dedicato a studenti - laureati e diplomati - disoccupati, operatori del settore, reti europee ed aziende in cui raccogliere informazioni, scoprire opportunità, incontrare datori di lavoro, italiani ed europei, che sanno valorizzare le competenze e le capacità per inserirsi nel mondo del lavoro. È il luogo in cui le aziende illustrano i loro profili, le opportunità di inserimento disponibili, i processi di selezione ed i percorsi di carriera. Per partecipare è necessario iscriversi all'evento sul sito www.jobexpomolise.it

Leggi di pił

Presidente Molise: Evitare rallentamenti ai lavori per EXPO 2015.

12/05/2014

Il Presidente della Regione Molise e membro dell'ufficio e membro dell'Ufficio di presidenza della Conferenza delle Regioni, Paolo di Laura Frattura, ha affermato, dopo lo scoppio dello scandalo appalti legati a EXPO 2015, che l'inchiesta non dovrà interferire nel programma dei lavori. Frattura ha inoltre sottolineato l'importanza di non perdere un'occasione come l'EXPO, considerando il numero di presenze e le ricadute che potrà avere. Il Molise ha già stanziato 300mila euro per la presenza della Regione all'interno del Padiglione Italia, ma l'investimento complessivo alla fine sarà maggiore.

Leggi di pił

Molise: scambi commerciali con la Cina.

09/05/2014

Creato nella città di Hangzhou, capoluogo della provincia dello Zhejiang, il progetto "Parco Eccellenze Italiane", che si inscrive nel più ambizioso contenitore del "Parco delle Eccellenze", nasce dall’iniziativa di Confimprese NordOvest, un'organizzazione che si pone come obiettivo la promozione di un rapporto economico e commerciale tra Cina ed Italia costituendo una piattaforma stabile al fine di realizzare un'efficace collaborazione tra le due nazioni. Durante il recente convegno di Confimprese NordOvest tenutosi a Taranto, il consigliere delegato alla Programmazione si è detto favorevole all’iniziativa di ospitare anche in Molise un evento informativo sul Parco delle eccellenze italiane con la prospettiva di individuare possibili percorsi e strumenti per ospitare all'interno del Parco una vetrina contenente le eccellenze molisane.

Leggi di pił

Borse di studio da Google anche in Molise per "Made in Italy: Eccellenze in Digitale".

05/05/2014

Scadrà il 28 maggio prossimo il termine ultimo per presentare la propria candidatura (il bando e il regolamento sono disponibili sul sito di Universitas Mercatorum) per l’assegnazione di 104 borse di studio ai giovani che per 6 mesi opereranno all’interno di 52 Camere di Commercio con il compito di affiancare le piccole e medie imprese nel percorso verso la digitalizzazione. L’iniziativa, a cui ha aderito anche la Camera di Commercio di Campobasso, rientra nel progetto di Google e Unioncamere “Made in Italy: Eccellenze in Digitale” e prevede la formazione di giovani in grado di favorire la digitalizzazione delle PMI di oltre 50 aree in cui sono stati individuati prodotti di eccellenza del Made in Italy. I giovani selezionati (tra laureandi e neolaureati che dovranno dimostrare di avere competenze di economia, marketing e management, competenze digitali orientate al web marketing e avere conoscenza della lingua inglese) riceveranno una borsa di studio di 6.000 euro e, dopo un percorso formativo realizzato da Google Italy nel mese di luglio, aiuteranno le imprese dei territori a sfruttare le opportunità offerte dal web per far conoscere, nel mercato interno e a livello internazionale, le eccellenze del Made in Italy.

Leggi di pił

Molise: verso EXPO 2015 punta sull'ambiente.

23/04/2014

Ieri si è tenuto l'incontro "All'Expo da Cammina Molise 2014" presso la Sala del Parlamento regionale del Molise a Campobasso. Nel corso dell'evento, organizzato dall'Assessorato regionale ai Molisani nel Mondo, è stato proposto  un modello di ospitalità e promozione del territorio regionale con particolare attenzione al tema dell'agroalimentare e dell'ambiente in vista di Expo Milano 2015. Tra i relatori, oltre a esponenti del mondo della cultura e della politica regionale, il presidente CCIA Campobasso e rappresentanti della Soprintendenza per i Beni archeologici del Molise.

Leggi di pił

Molise: 1mln per 18 imprese agricole.

18/04/2014

Il secondo bando del Piano di sviluppo rurale (Psr), la cui graduatoria è stata approvata di recente dalla Regione Molise, prevede che venga stanziato un milione di euro per l'ammodernamento delle aziende agricole. Si è puntato al miglioramento della competitività e del rendimento economico di tali aziende, senza tralasciare la qualità dei prodotti, la salvaguardia dell'ambiente e il miglioramento della sicurezza sul lavoro. L'istruttoria così approvata permetterà di finanziare diciotto imprese operanti nelle seguenti filiere produttive: lattiero-casearia; carne; vitivinicola; cerealicola e legumi, ortofrutticola e pataticola; olivicola-olearia; florovivaistica; sementiera, apistica, colture industriali e oleoproteaginose.

Leggi di pił

A Termoli verranno prodotti i motori Ferrari per Alfa Romeo.

14/04/2014

Il nuovo motore a benzina che i tecnici Ferrari stanno progettando per l'Alfa Romeo Giulia e forse per un Suv sempre Alfa (costruiti entrambi dal 2015 a Cassino) verrà assemblato in Molise, nella fabbrica di motori di Termoli. L’indiscrezione, non ufficiale, viene confermata da due fonti sindacali. Per i quasi 3.000 dipendenti di Termoli si tratterà di una svolta.  La recente visita in fabbrica dell’amministratore delegato di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne, era chiaramente legata a questi programmi. Cresce l'attesa, dunque, per il nuovo piano industriale di Fiat Chrysler che lo stesso Marchionne presenterà in una fabbrica di Detroit il prossimo 6 maggio.

Leggi di pił

Molise: 6 mln per pmi.

11/04/2014

Grazie al sostegno economico della Regione, si è in grado di attivare un'accelerazione sul processo innovativo delle piccole e medie imprese del Molise. Dopo la pubblicazione della graduatoria, si potranno quindi erogare sei milioni di euro. Le imprese otterranno prestiti a tasso di mercato, contributi a fondo perduto, saranno creati fondi rotativi, strumenti moderni e intelligenti per moltiplicare le risorse pubbliche. Con la nuova stagione della programmazione comunitaria, opportunità importanti saranno offerte a coloro che non hanno aderito all’iniziativa regionale o a chi non ha superato le fasi istruttorie.

Leggi di pił

Molise: Confindustria ed Enel per il kit antispreco.

07/04/2014

Enel Distribuzione e Confindustria alleate per il risparmio energetico: il 4 aprile, presso la sede provinciale della Camera di Commercio, si è tenuta la presentazione agli associati e alle imprese del territorio del kit “Enel Info+”, ideato dall’azienda elettrica per aiutare i clienti a conoscere i propri consumi e ridurre gli sprechi e distribuito gratuitamente per un test pilota a Isernia e in 18 comuni della provincia. Il kit contiene il dispositivo Smart Info, che, collegato ad una presa elettrica dell’ambiente domestico o lavorativo, rende disponibili i dati di consumo rilevati dal contatore elettronico in maniera semplice e intuitiva, visualizzandoli su display dedicato, computer o smartphone. Grazie alle funzioni di analisi e calcolo del kit, il cliente può conoscere meglio le proprie abitudini e capire come risparmiare energia.

Leggi di pił

Internet e nuove tecnologie per rilanciare il business.

01/04/2014

L’Unioncamere Molise e la Camera di Commercio di Campobasso organizzano per il giorno 3 aprile dalle ore 10:00 presso la Sala Convegni della Camera di Commercio di Campobasso in piazza della Vittoria due incontri focalizzati sui servizi e sulle piattaforme di Information and Communications Technology (ICT) più importanti per supportare e rilanciare il business aziendale, dai professionisti alle grandi imprese.
La giornata è strutturata in due parti:
Dalle ore 10:00 alle 13:00 – “La promozione e lo sviluppo online della propria attività: Digital Marketing”. Dalle ore 14:00 alle 17:00 – “Un nuovo modo di utilizzare le risorse informatiche: Cloud Computing”.
L’iniziativa è gratuita, previa iscrizione online entro il 01 aprile 2014 da effettuare inviando una e-mail all’indirizzo unioncamere.molise@cb.camcom.it.

Leggi di pił

Entro maggio completo il lungomare di Termoli.

31/03/2014

Il commissario prefettizio ha dichiarato, alla presenza di una delegazione del Sib, sindacato italiano balneatori, durante una riunione con i gestori degli stabilimenti di Termoli, che i lavori sul lungomare nord della città saranno completati entro metà maggio. I lavori prevedono la realizzazione di una pista ciclabile, nuova illuminazione, un marciapiede ampio e il rifacimento dell'intero volto del viale di Cristoforo colombo che costeggia gli stabilimenti balneari. Il lungomare sarà riaperto in tempo per permettere ai balneari di predisporre le strutture per la stagione turistica e sarà a senso unico.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra