Cerca news
Valle d'Aosta

Cerca Azienda
Valle d'Aosta

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

20/07/2018   La “Scuola dell’elettroutensile” di Dewalt

Una vera e propria “Scuola dell’elettroutensile” quella ideata da DeWalt e che è stata declinata in versione on Truck, con l’esclusivo Truck di 18m e on Bus, un originale scuolabus americano giallo lungo 12m. A bordo i clienti finali hanno potuto scoprire le novità, provarle insieme ai formatori tecnici e ricevere tanti omaggi, tra i quali i più ambiti sono stati  il pratico pratico cool box portatile per mantenere le bibite ghiacciate e il barbecue per le grigliate in giardino.

 

19/07/2018   Il futuro della ferramenta č nel cambiamento: ne abbiamo parlato con Davide Giajvia

Davide Giajvia, in Fraschetti con diversi incarichi, ci ha raccontato quale cammino deve intraprendere il negozio
di ferramenta per non soccombere alla Gdo. Il segreto è nel cambiamento.

LEGGI L'INTERVISTA COMPLETA

18/07/2018   Brico Io e Kasanova: rinnovata la partnership

Le due insegne specializzate nei rispettivi settori del Retail hanno deciso di rinnovare per un quinquennio l’accordo di partnership in esclusiva, che prevede lo sviluppo della formula “shop in shop L’Outlet del Kasalingo” in tutti i negozi Brico io, e di realizzare insieme un nuovo progetto: l’inserimento di un nuovo corner con Co.Import, brand storico di proprietà di Kasanova, rivolto agli ambienti della cucina, del bagno, della camera da letto e del soggiorno, con una esposizione dedicata che valorizzi il mondo del tessile, degli accessori e dell’oggettistica.

Siamo molto contenti che il nostro partner Kasanova abbia condiviso con altrettanto entusiasmo la volontà di proseguire questa collaborazione di successo, che ha consentito a tutti e due i brand di crescere e di migliorare" ha affermato Danilo Villa, Consigliere Delegato e Direttore Generale di Brico io.

18/07/2018   SiFerr: ufficializzate le date per l’edizione 2020

L’appuntamento con il Salone internazionale della Ferramenta, come da programma, sarà biennale. L’appuntamento con il mercato della Ferramenta Utensileria Giardinaggio e Fai da te, è dunque fissato per il 9-10 maggio 2020 nei padiglioni della Mostra d'Oltremare di Napoli. Mettete in agenda l’appuntamento per non perdervi l'unico evento dedicato al mercato del centro e sud Italia: tante novità ed iniziative andranno ad arricchire la fiera più importante del settore.

GUARDA IL VIDEO DELL’EDIZIONE 2018

17/07/2018   Leroy Merlin Urban apre domani a Madrid

Primo store nel centro di una metropoli, Leroy Merlin punta non solo a presentare i prodotti ma a fornire servizi e consulenze personalizzate. Tre aree di competenza in cucina, bagno e decorazione,  9.500 le referenze disponibili e 150.000 quelle su richiesta e 30 dispositivi elettronici a disposizione dei clienti per una scelta dei prodotti più dettagliata e veloce.

13/07/2018   Grinding festeggia il 50°

Grinding, marchio di riferimento nel mercato italiano
per la produzione e distribuzione di prodotti abrasivi, festeggia 50 anni di attività e lo fa attraverso una serie di iniziative a favore del mercato, come la Convention che si è tenuta il 20 giugno organizzata per incontrare tutti i protagonisti del settore. Jacopo Confalonieri, responsabile Grinding Italia, intervistato da iFerr, ha dichiarato “la nostra storia è fatta di interscambio continuo con i nostri distributori. Loro devono aspettarsi sempre il meglio da noi e noi dobbiamo fare il possibile per garantirglielo”. 

LEGGI L'INTERVISTA COMPLETA SUL NUMERO DI IFERR MAGAZINE ON LINE

12/07/2018   Facco e Ital-Agro insieme per il Garden

A partire dal 1° settembre 2018 Facco e Ital-Agro distribuiranno in collaborazione per la distribuzione i prodotti a marchio DIAVOLINA®, SPIRA® e VULCANO® da parte sul territorio italiano per i seguenti canali: Garden Center, Consorzi Agrari, Rivendite Agrarie, Vivai, Fioristi. Facco con la scelta di Ital-Agro si propone di assicurare e migliorare nell’immediato la continuità di servizio, e di rafforzare la presenza dei propri marchi sul mercato grazie all’organizzazione qualificata e capillare della rete vendita del nuovo partner. 

11/07/2018   Brico Io presenta l'autunno

Si è aperto questa mattina nel centro congressi Nh Hotel di Assago Forum,  l’evento Fiera realizzato in collaborazione e con la partecipazione di numerosi fornitori che dà modo ai negozi di visionare ed ordinare in anteprima, a prezzi vantaggiosi, gli articoli per il prossimo autunno.

10/07/2018   Il laboratorio interattivo di Sonepar Italia a Latina

Il team Automazione Industriale di Sonepar Italia, distributore
di materiale elettrico, ha inaugurato lo scorso 8 maggio nel
punto vendita di Latina il primo laboratorio di sperimentazione e specializzazione interamente dedicato alle tecnologie dell’Industry 4.0. Il LatinaLab è uno spazio espositivo interattivo per i clienti che vogliono scoprire i prodotti più innovativi presenti sul mercato e personalizzare la soluzione più adatta alle proprie necessità.
Qui, infatti, con il supporto di tecnici specializzati si possono
sperimentare modalità di connessione e interazione tra i diversi prodotti proposti dai diversi fornitori partner di Sonepar Italia. Inoltre, il LatinaLab consente di sviluppare delle App personalizzate per il controllo e la gestione a distanza delle applicazioni scelte.

09/07/2018   Il tour alla scoperta del Gruppo Hörmann

Tre giorni per scoprire le
dinamiche produttive del
Gruppo Hörmann in Germania,
azienda che da oltre 80 anni
è tra i principali protagonisti
nel settore delle chiusure civili e industriali. È il viaggio intrapreso da un gruppo di trenta partner italiani tra agenti, concessionari e centri assistenza lo scorso aprile. Proposto da Hörmann Italia, filiale del gruppo sulla penisola, il tour ha condotto i partecipanti del Belpaese dapprima allo stabilimento Seuster KG, sito a Lüdenscheid e specializzato nella produzione di portoni a scorrimento rapido, e poi
ai due complessi di Brockhagen dove si realizzano portoni sezionali industriali in acciaio e in alluminio, porte da garage residenziali in legno e automazioni per chiusure residenziali, industriali e cancelli.
I partner italiani hanno proseguito il loro tour visitando l’imponente Forum Hörmann realizzato a Steinhagen, un centro di formazione e di condivisione di cultura e valori aziendali. L’ultimo giorno è stato dedicato alla visita agli stabilimenti di Dissen, dove si producono serrande avvolgibili in acciaio e alluminio, e di Amshausen, che realizza la basculante Berry (la porta da garage a oggi più diffusa in
Europa), le serrande avvolgibili da garage RollMatic.

Valle d'Aosta

Valle d'Aosta: tasso di occupazione femminile cresciuto.

29/05/2014

Il tasso di occupazione femminile in Valle d'Aosta è cresciuto dello 0,5% nel periodo dal 2008 al 2013, passando dal 59,9% al 60,4%. La regione si piazza al secondo posto in Italia con tale valore, preceduta solamente dal Trentino Alto Adige. Il dato emerge dal rapporto annuale Istat 2014. In calo invece del 4,8% (dal 75,6% al 70,8%) il tasso di occupazione maschile, che pone la regione al settimo posto. Primato in Italia per la quota di famiglie in cui il solo occupato è di sesso femminile.

Leggi di pił

Valle d'Aosta presenta Bruxelles per Europa-Regioni.

26/05/2014

La Valle d'Aosta ha partecipato con un proprio stand alla ventiduesima edizione della Giornata Porte Aperte delle Istituzioni europee, che si è svolta il 17 maggio scorso, in occasione della Festa dell'Europa. Una presenza che è stata possibile grazie all'apporto organizzativo dell'Ufficio di Rappresentanza a Bruxelles. i cittadini hanno potuto visitare, durante l'evento, il Parlamento, il Consiglio e il Comitato delle Regioni, e rendersi in conto in prima persona delle peculiarità dell'Europa in vista dalle elezioni europee svoltesi ieri.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: istituzioni e imprenditori lavorano al rilancio.

23/05/2014

Sono partiti gli incontri tra istituzioni e imprese regionali in Valle d'Aosta, allo scopo di redigere il documento strategico sulla ricerca e l'innovazione da presentare alla Commissione europea per il periodo di programmazione 2014-2020. 'Smart specialisation strategy' sarà il testo in cui elencare gli indirizzi e le azioni di sistema che la Valle d'Aosta intende attuare per favorire il rilancio economico regionale, puntando sulla specializzazione e l'innovazione del sistema produttivo locale, attraverso strategie che valorizzino al massimo le sinergie tra i fondi comunitari, nazionali e regionali. Il documento, che rappresenta anche la base per gli investimenti attraverso fondi strutturali, è richiesto dalla Commissione Europea come condizione preliminare alla programmazione comunitaria 2014-2020.

Leggi di pił

La Regione Valle d'Aosta vuole la gestione dei lavori per l'aeroporto.

19/05/2014

I lavori per il completamento dell'aeroporto Corrado Gex di Saint-Christophe in Valle d'Aosta, gestiti da Avda (al 49% della Regione e al 51% di Air Vallee), sono fermi al 48% dal 2012. Per questo la Regione ha chiesto ufficialmente il passaggio di consegne, chiedendo il diretto controllo per il completamento dell'importante infrastruttura. Si mira ad un maggiore controllo sia dell'intervento, sia dei relativi flussi finanziari, oltre alla ripresa dei lavori in tempi brevissimi. L'Enac aveva definito la situazione di stallo ad un livello non più accettabile.

Leggi di pił

La Valle d'Aosta seconda per pagamenti della PA.

15/05/2014

I dati del Sole 24 Ore sul rispetto dei tempi di pagamento da parte degli enti pubblici confermano che la pubblica amministrazione della Valle d'Aosta continua ad essere considerata un "buon pagatore". In VdA il 5,9% degli enti salda le fatture con ritardi superiori ai 90 giorni. Dopo il Trentino Alto Adige, che si attesta al 2,5% , la Valle d'Aosta è quindi la seconda in Italia per efficienza in questa particolare classifica. Seconda posizione anche per quel che riguarda le fatture non pagate sullo stock scaduto a fine 2013: il 37,8% per la Valle d'Aosta, il 14,9% per il Trentino Alto Adige. Situazione invertita invece considerando solo l'ultimo trimestre 2013: rispettivamente 27% e 27,9%.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: Piano del Gran Paradiso.

12/05/2014

La Giunta regionale della Valle d'Aosta ha dato il via libera per il Piano del Parco nazionale Gran Paradiso, che sarà uno strumento di sviluppo dell'area protetta, articolato su più documenti, tra i quali il Piano di gestione del Sito di Interesse Comunitario e la relazione di compatibilità ambientale. Il piano verrà ora depositato, per quaranta giorni, nelle sedi della Comunità montana Grand-Paradis e dei Comuni di Aymavilles, Cogne, Introd, Rhêmes-Notre-Dame; Rhêmes-Saint-Georges, Valsavarenche e Villeneuve. Entro i successivi quaranta giorni dal deposito si potranno presentare osservazioni scritte all'Ente Parco nazionale Gran Paradiso.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: rifugi senza barriere architettoniche.

08/05/2014

La Consulta ha dichiarato illegittima la normativa regionale che evitava ai rifugi non serviti da strade investimenti onerosi. L'attuazione dei diritti dei portatori di handicap, secondo i giudici, è di competenza statale. Di conseguenza, anche i locali sulle piste da sci e i rifugi alpini pur non essendo raggiungibili con strade per veicoli a motore dovranno essere accessibili ai disabili.

Leggi di pił

Festa dell'Europa anche in Valle d'Aosta.

05/05/2014

La Festa dell'Europa si celebrerà il 9 maggio nei 28 Paesi membri e la Valle d'Aosta vi aderisce con un ricco programma di eventi coordinati dal Centro Europe Direct Vallée d'Aoste. Il convegno 'La sfida delle europee: partiti politici, euroscetticismo e qualità della democrazia', seguito da un dibattito su giovani, Europa e lavoro, si terrà venerdì 9 maggio alle 17, nella sede dell'Università della Valle d'Aosta. Numerose le attività e i progetti presentati dalle comunità montane. Nelle giornate di lunedì 12 e martedì 13 maggio saranno organizzate due conferenze su tematiche sociali ed educative, con particolare riferimento ai nuovi obiettivi e indirizzi di 'Europa 2020'. Infine venerdì 15 maggio, il Centro Europe Direct sarà in piazza Chanoux per 'Impresa in azione', evento organizzato in collaborazione con Vallée d'Aoste Structure.

Leggi di pił

Maison&loisir in Valle d'Aosta.

30/04/2014

Saranno presenti oltre 200 espositori nella tensostruttura allestita nell'area autoporto di Pollein (Aosta) per l'edizione 2014 di Maison&loisir, il salone per vivere bene la casa, che apre oggi e durerà fino a domenica 4 maggio. Oltre all'aumento delle aziende presenti, quest'anno si rileva anche un maggiore spazio occupato rispetto alle precedenti edizioni, 7000 mq, mentre gli organizzatori puntano a superare la soglia dei 25mila visitatori. Tra le tante soluzioni e innovazioni proposte casa e non solo casa, ma anche energie rinnovabili e abitazioni ecocompatibili, trasporti con auto e mezzi basso consumo, arredamento da giardino e molto altro.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: piano garanzia Ue giovani.

24/04/2014

L'iniziativa europea della "Garanzia per i giovani" o "Youth Garantee" troverà presto la sua attuazione anche in Valle d'Aosta con l'attivazione di una serie di interventi finalizzati allo scopo. La convenzione del  Programma operativo nazionale per l'attuazione dell'iniziativa europea per l'occupazione dei giovani fra il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Autonoma Valle d'Aosta è stata infatti approvata dalla Giunta regionale. Con questo piano si intende assicurare un lavoro o una formazione professionale entro quattro mesi dalla fine degli studi e in Valle d'Aosta gli interessati sarebbero 2.549 giovani under 29 senza occupazione, di cui 1311 nella fascia di età tra i 16 ed i 24 anni.

Leggi di pił

Nuovo piano energetico ambientale per la Valle d'Aosta.

14/04/2014

Lo scorso 11 aprile la Giunta regionale della Valle d'Aosta ha approvato la proposta di Piano Energetico Ambientale Regionale (Pear) per il Consiglio regionale, che comporterà l'aggiornamento del Pear attualmente in vigore. Il quadro di interventi previsti nel piano conduce, nel lungo periodo, a uno sviluppo sostenibile del territorio regionale sia da un punto di vista energetico, sia ambientale mediante la riduzione del fabbisogno di energia e l'utilizzo di fonti rinnovabili. Il nuovo Pear definisce l'evoluzione del sistema energetico regionale fino al 2020 attraverso uno scenario che prevede azioni volte alla riduzione dei consumi.

Leggi di pił

Formare la professione di boscaiolo.

14/04/2014

Il progetto Informa, capitanato dalla Regione Piemonte, con la partecipazione di Val d'Aosta e Liguria, assieme all'Associazione istruttori forestali (AIFOR), è partito da gennaio 2013 e ha l'obiettivo di formare  dei professionisti nel campo forestale e dare informazioni sul settore, anche promuovendo la figura del boscaiolo. Nato nell'ambito  del programma di cooperazione transfrontaliero Alcotra fra Italia e Francia, si basa sull'analisi dei bisogni delle imprese nel settore forestale, per definire standard comuni e nuovi percorsi didattici, con scambi di personale docente e studenti, cantieri dimostrativi, video promozionali, fino alla realizzazione di un nuovo "manuale del boscaiolo" bilingue. Il progetto, che terminerà a dicembre 2014, ha un costo complessivo di oltre un milione di euro ed è cofinanziato dai fondi europei di sviluppo regionale, con oltre trecentomila euro dall'Italia (Regioni Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Associazione AIFOR).

Leggi di pił

Pil in calo in Valle d'Aosta, ma parte la crescita nel 2014.

11/04/2014

Secondo uno studio della Cgil il prodotto interno lordo della Valle d'Aosta è andato peggio rispetto al resto del Nord Ovest, infatti per il 2013 le stime prevedono per la Valle d’Aosta una diminuzione del Pil reale pari all’1,6%, di poco peggiore rispetto a quella della ripartizione Nord-Ovest che dovrebbe fermarsi infatti all’1,5%. Entrambe le percentuali sono comunque migliori di quella nazionale. L’economia regionale dovrebbe tornare alla crescita nel 2014 quando il sistema economico locale dovrebbe raggiungere l’1,0% contro l’1,1% stimato per la ripartizione Nord-Ovest e lo 0,8% previsto per l’Italia.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: bilancio preventivo Arer per il 2014.

07/04/2014

È stato approvato dal consiglio di amministrazione dell'Azienda Regionale per l'Edilizia residenziale (Arer) della Valle d'Aosta il bilancio preventivo per l'esercizio 2014 che prevede undici milioni e ottocentomila euro per l'equilibrio.  Quasi il 35% delle entrate è determinata dai trasferimenti in conto capitale, mentre, per quello che riguarda il comparto delle uscite, ci sono impegni di spesa di quasi 2,7 milioni di euro (22,6%) per la gestione corrente mentre per le spese in conto capitale e immobilizzazioni la previsione è di 4,146 milioni (35,1%).

Leggi di pił

Approvato piano sicurezza sul lavoro in Valle d'Aosta.

03/04/2014

Nella riunione del Comitato di coordinamento dello scorso 28 marzo al centro del dibattito c'era  l'aggiornamento del piano operativo per la sicurezza sui luoghi di lavoro. Nell'occasione sono state approvate le proposte di potenziare la prevenzione e la vigilanza in diversi settori: l'edilizia anzitutto, ma anche l'agricoltura e la silvicoltura. Il Comitato ha poi approvato la programmazione di attività di prevenzione dal rischio di intossicazione derivante dall’uso di forni di cottura a gas nel settore della panificazione e la programmazione di attività di prevenzione dal rischio chimico sul territorio regionale.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio

iFerr Island: Sardegna o Sicilia. Dove vorresti una fiera della ferramenta?

Vota adesso

Fiere & Eventi
EXPO NATIONAL FERRETERA

EXPO NATIONAL FERRETERA

Dal 6 all'8 settembre 2018

EXPO NATIONAL FERRETERA

Expo Guadalajara - Guadalajara, Jalisco

Messico

HAND TOOLS & FASTENER EXPO

HAND TOOLS & FASTENER EXPO

Dal 29 al 31 agosto 2018

HAND TOOLS & FASTENER EXPO 2018

Pragati Maidan Exhibition - New Delhi

India

SPOGA+GAFA

SPOGA+GAFA

Dal 2 al 4 settembre 2018

SPOGA+GAFA

Koelnmesse - Köln

Germania

 
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra