Cerca news
Basilicata

Cerca Azienda
Basilicata

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

16/10/2019   Anche quest'anno la pubblicitą conviene!

La modifica all’articolo 57-bis del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, introdotta dall’art. 3-bis del decreto-legge 28 giugno 2019, n. 59, convertito con legge 8 agosto 2019, n. 81 dal 2019, ha confermato per l’anno 2019 e per gli anni successivi il credito di imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali, rendendo “strutturale” la misura. 

Per accedere all’agevolazione per l’anno 2019 è indispensabile che la “comunicazione per l’accesso” al credito di imposta sia inviata dal 1° al 31 ottobre 2019, sempre telematicamente attraverso l’apposita procedura che sarà resa disponibile nell’area riservata del sito dall’Agenzia delle Entrate.Successivamente, dal 1° al 31 gennaio 2020, per confermare la “prenotazione” effettuata tramite la comunicazione per l’accesso, dovrà essere inviata, sempre telematicamente, la “dichiarazione sostitutiva”, relativa agli investimenti effettuati nell’anno 2019.

15/10/2019   A.P. FER EXPO 2019: il consolidamento di un evento

Due giorni di formazione e servizio per i punti vendita, ecco cos’è A.P. FER EXPO. Il nostro lavoro comincia con grande anticipo per garantire ai nostri clienti la possibilità di vedere le novità in un momento dell’anno ideale per l'introduzione di prodotti legati alla stagionalità autunno/inverno e per assistere ai workshop tecnici organizzati dalle aziende più performanti del settore e siamo felici quando tutto questo accade in modo ottimale come è avvenuto anche quest’anno”, queste le parole di Antonella Pezzarossa organizzatrice dell’evento insieme al padre e al fratello. Presenze importanti distribuite nei due giorni e molte attività sia commerciali sia formative hanno coinvolto i partecipanti. Nella giornata di sabato alla chiusura dell’evento è stata anche organizzata una visita guidata all’interno della Fabbrica Borroni, location di grande fascino dell’evento, per ammirare le opere d’arte in mostra.

11/10/2019   Al SicilFerr la formazione di Accademia Ferramentae

Al SicilFerr, la prima fiera dedicata alla ferramenta in Sicilia, ci sarà spazio anche per la formazione dei punti vendita presenti, che potranno partecipare gratuitamente al corso "Tecniche di vendita applicate alle ferramenta", tenuto da Sergio Valsecchi, manager e formatore specializzato per il mondo della ferramenta. L'appuntamento è per domenica 27 ottobre alle 14 presso la sala Theater. 

Consulta il programma completo della manifestazione, che si terrà il 26 e 27 ottobre presso il Centro Commerciale all’Ingrosso di Catania.

10/10/2019   Conto alla rovescia per APFER EXPO:consulta l'agenda on line

Mancano solo due giorni all’edizione 2019 di A.P.FER EXPO, l’evento annuale di A.P.Fer per la filiera tradizionale della ferramenta che si svolgerà sabato 12 e domenica 13 ottobre, nella splendida cornice di Fabbrica Borroni (Bollate), a pochi minuti da Milano.

Sull’onda del successo della scorsa edizione, A.P.Fer ha deciso di riconfermare location e formula dell’evento. L’area espositiva vedrà la presenza di un’interessante selezione di aziende specializzate in sicurezza, ferramenta esoluzioni indirizzate al miglioramento del punto vendita

In particolare, esporranno ad A.P.FER EXPO 2019 i seguenti marchi: Silca, Century, Defence System, Disec, Iseo, Krino, Mottura, Securemme, Sice, Assa Abloy, Dierre/Atra, Groovy, Opera, Selfit, Polypool, Ardes, Bosch, MG, Omec, Neostick/Helios, Rosi, Tecfi, WD40, MarcoPolo, Tormek e altri.

E' possibile scaricare l’agenda dell’evento al questo link.

09/10/2019   In ferramenta coi bambini: riscoprire i giochi manuali

Viviamo in un mondo iper-connesso e digitalizzato e anche i bambini sono abituati, fin da piccini, a vivere esperienze visive, multimediali e interattive. E se, in vista di pomeriggi casalinghi, non provassimo a fare shopping con loro in ferramenta? Si potrebbe cominciare cosi a riscoprire il piacere del fai da te e di altre attività manuali, "per rimettere in gioco creatività e fantasia,coinvolgendo i bambini e accompagnandoli ascoprire nuove esperienze di condivisione e divertimento", come ha sottolineato la pedagogista Laura Beltrami.

Ovviamente il primo passo lo devono fare gli adulti. Come sottolinea la Dott.ssa Beltrami, “è importante che gli adulti ritrovino il senso di far fareai propri figli esperienze manuali e creative” e questo perché alla base della teoria educativa c’è un pensiero semplice e concreto: il bambino conosce facendo esperienza e facendo esperienza impara”. Il genitore deve mostrarsi disponibile nei suoi confronti e riscoprire piccole attività manuali come tasselli importanti della crescita, perché semplici gesti come infilare, svitare, avvitare, usare un pennello, modellare la creta, sviluppano concentrazione, coordinazione e manualità fine”, continua Laura Beltrami.

Con pochi semplici passaggi, ad esempio, si possono riutilizzare le scatole della pasta (come nella foto) e creare dei bellissimi contenitori con carta decorativa.

07/10/2019   A Milano va in scena il FOCUS PMI

Al via la decima edizione per il Focus PMI, l’Osservatorio annuale sulle Piccole e Medie Imprese il cui scopo è stimolare - proponendo ogni anno una tematica specifica di attualità - il confronto tra autorevoli personalità del mondo economico, finanziario e politico per mettere in luce le esigenze comuni al panorama della piccola e media imprenditoria.

Quest’anno l’iniziativa verrà ospitata a Palazzo Turati, sede della Camera di Commercio di Milano, martedì 15 ottobre, dalle ore 9 alle 13. Il tema affrontato sarà l'economia circolare la cui ricerca, affidata alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa in persona del prof. Fabio Iraldo, avrà quale titolo: “L’economia circolare a sostegno della competitività delle PMI”. Non un convegno tecnico-giuridico, ma un esame della realtà imprenditoriale italiana, che partendo dalla analisi elaborata, consentirà il successivo dibattito tra autorevoli rappresentanti del mondo delle imprese, il mondo delle istituzioni e della finanza, i rappresentanti della Commissione Europea, Direzione Generale Environment, Circulary Economy. 

 Per iscriversi clicca QUI

01/10/2019   Si avvicina l'edizione 2019 di APFER EXPO: ecco alcune anticipazioni

Il 12 e 13 ottobre, a Fabbrica Borroni (Bollate, Milano), i partecipanti potranno scoprire tutte le più importanti novità e anticipazioni di prodotto, toccare con mano le soluzioni proposte da una selezione dei più importanti fornitori del settore ferramenta e sicurezza, e ricevere materiale informativo e di supporto, distribuito in esclusiva all'evento.Ma non è tutto. Come sempre, APFER EXPO offrirà una serie di corsi, individuali e collettivi, pensati specificatamente per i rivenditori, per aggiornarsi sulle tematiche più attuali, aumentare il proprio standing professionale e valutare nuovi servizi da proporre nei propri punti vendita. Il Calendario dei Corsi previsti per questa edizione di APFER EXPO è appena stato pubblicato online e i partecipanti potranno prenotarsi per i focus di prodotto direttamente all’evento.

Nella sala principale (sala delle Colonne), direttamente presso gli stand degli espositori, tecnici specializzati offriranno dimostrazioni e corsi 1to1 su prenotazione, focalizzandosi sulle applicazioni e sugli utilizzi dei prodotti più innovativi del momento.

Segnaliamo alcune tra le principali: la dimostrazione, a cura di Securemme, del sistema modulare EVOK con il contestuale lancio del nuovo cilindro “EVOK 50”; verranno illustrate dai tecnici Sice le potenzialità e le numerose utilità del programmatore WHY “TOUCH-PRO”; si eseguiranno prove di settaggio della nuova elettroserratura Iseo per cancelli“52N”.

Nella sala del Cavedio, completamente dedicata ai corsi, si svolgeranno incontri rivolti a gruppi di partecipanti, pensati per offrire approfondimenti su tematiche più generali e sulle relative soluzioni, disponibili sul mercato.

In particolare: l’uso della diagnostica e le nuove opportunità di sviluppo del servizio di duplicazione delle chiavi auto (a cura di Silca);la sicurezza attiva -antifurti wireless da integrare alla sicurezza passiva (a cura di AssaAbloy); le soluzioni per rendere l’accesso al condominio sempre più sicuro e pratico (a cura di Opera); i protettori per cilindro, sviluppo e strategia per rimanere aggiornati (a cura di Disec).

Tutti i corsi sono gratuiti, ma a numero chiuso: per partecipare occorre iscriversi il prima possibile sul sito di A.P.Fer, dove sono reperibili maggiori informazioni sull’evento e il calendario dettagliato.

27/09/2019   I primi 4 anni di ManoMano.it

ManoMano.it, l’e-commerce specialista del fai da te e giardinaggio in Europa,spegne 4 candeline in Italia e festeggia il raggiungimento di 1 milione di prodotti in catalogo. Un’offerta sempre più vasta che si arricchisce con una nuova categoria di prodotti dedicata all’arredamento casa, peruna proposta pronta a soddisfare le esigenze di tutta la famiglia.

Attiva in 6 mercati a livello euopeo (Francia, Italia, Spagna, Germania, Inghilterra e Belgio), la piattaforma di e-commerce conta oggi più di 370 dipendenti, un fatturato globale di 424 milioni di euro ed un obiettivo dichiarato di 1 miliardo di business volume nel 2020. Un catalogo di oltre 3 milioni di prodotti, una media record di 20 milioni di visitatori totali mensili, più di 2,5 milioni di clienti attivi e oltre2000 sellers fanno di ManoMano una delle scale up più interessanti e potenziali del mercato europeo (110 i milioni di euro raccolti nell’ultimo round di finanziamento con gli investitori) ed un autentico leader di settore.

Il fatturato italiano vale circa il 10% di quello globale: abbiamo chiuso il 2018 con 38 milioni di euro che prevediamo di raddoppiare entro la fine del 2019,grazie ad un catalogo di circa 1 milione di prodotti”, sottolinea Francesco Caravello, Senior Vice President Southern Europe di ManoMano. 

26/09/2019   Un mese e sarą SICILFERR: guarda il programma completo

Manca solo un mese alla prima manifestazione dedicata alla ferramenta in Sicilia. Il 26 e 27 ottobre 2019 presso il Centro Congressi all'Ingrosso di Catania si incontreranno le aziende del settore, i grossisti e 2000 punti vendita del canale tradizionale per due giornate di business e relazioni. Ad inaugurare l'evento ci sarà Pietro Agen, Presidente della Camere di Commercio del Sud Est. 

Guarda il programma completo qui 

24/09/2019   Cersaie 2019: arredo bagno protagonista

Cersaie è tra gli appuntamenti internazionali più importante per chi si occupa di design delle superfici, ceramiche e in altri materiali e quest'anno soprattutto di arredo del bagno. Sono 18 i padiglioni in cui toccare con mano l’intera gamma di prodotti del settore: grandi lastre in ceramica, piastrelle in ogni formato, carte da parati, pavimenti in legnoarredo del bagno, docce, saune, vasche, rubinetteria e sanitari di design. Cersaie ha assegnato al settore dell’arredo del bagno, oltre al già noto e storico padiglione 21 Benevolo, i nuovi padiglioni appena costruiti: due edifici di design, per un totale di 33.000 mq, in cui la luce naturale esalta gli spazi ampi creando un unico grande luogo espositivo di grande bellezza, collocato fra i due ingressi più utilizzati dai visitatori. I padiglioni 21, 28, 29 e 30 sono la location ideale per ospitare il salotto del wellness, ambienti ampi ed eleganti in cui incontrare clienti e prospects in un mercato diventato globale anche per le aziende di arredo del bagno.

Basilicata

Sviluppo area Metapontino: vertice a Matera.

26/05/2014

Un tavolo di lavoro è stato aperto alla Regione Basilicata con istituzioni e associazioni di categoria. In gioco c'è il rilancio dell'area del Metapontino e il coordinamento dell'avvio della stagione turistica. In merito agli interventi di contrasto all'erosione della fascia costiera, l'assessore all'Ambiente ha annunciato che il tratto di spiaggia protetto con le barriere soffolte raddoppierà, passando da 1,5 a 3 chilometri. L'area del Metapontino e' caratterizzata da una profonda fragilità che deriva dalla presenza di cinque foci di fiumi, da interventi dell'uomo che non sempre hanno tenuto conto delle peculiarità del territorio ma anche dall'assenza di una visione programmatica a lungo respiro. Tuttavia il Metapontino rappresenta una risorsa naturalistica di grande rilievo su cui insistono ben cinque Siti di interesse comunitario, tra cui il bosco di Policoro, e offre grandi opportunità sia dal punto di vista agricolo che turistico-imprenditoriale.

Leggi di pił

35 mila imprese attive in Basilicata.

26/05/2014

Secondo i dati del 31 dicembre 2011, le imprese attive in Basilicata sono complessivamente 35.101. Il che rappresenta un aumento del 6,1% rispetto all'anno 2001. Sarebbe quindi l'incremento più basso rilevato dai censimenti negli ultimi 40 anni.  I dati emergono dal nono censimento dell'industria e dei servizi (e dal censimento delle istituzioni non profit). Le imprese in Basilicata danno occupazione a circa 57 mila dipendenti, 38 mila indipendenti, duemila esterni e 333 temporanei, ex interinali.

Leggi di pił

Attivitą forestali in Basilicata: la prioritą ai dissesti.

19/05/2014

Oggi si aprono i cantieri per le attività forestali in Basilicata: lo ha previsto la giunta regionale che ha dato il via libera al Piano operativo annuale per il 2014, atto programmatico per la forestazione. In questa prima fase il Piano operativo mette a disposizione 37.602.000 euro, derivanti sia dal bilancio regionale che da fondi comunitari e statali. Per quanto riguarda l'occupazione, il piano garantisce 112 giornate a tutti gli addetti impegnati nei lavori di forestazione e il livello di partenza di 75 giornate ai nuovi addetti immessi nel 2013. Una particolare attenzione è data alla realizzazione di interventi mirati alla mitigazione del dissesto idrogeologico.

Leggi di pił

Startup Revolutionary tra Matera e Taranto.

19/05/2014

Presentate il 15 a Matera e il 16 maggio a Taranto le proposte di giovani imprenditori, alcuni anche provenienti dalla Puglia per le ultime due tappe dello "Startup Revolutionary Road Tour 2014" di Microsoft Italia. Si è trattato di idee per piattaforme web, soluzioni per l'Itt, ma anche proposte per l'agroalimentare e le ricette tipiche da preparare in ogni angolo del pianeta e un "palco" virtuale per i musicisti che intendono farsi conoscere.

Leggi di pił

A Melfi produzione di 200mila Jeep Fiat.

15/05/2014

Duecentomila Jeep verranno prodotte in Italia, nello stabilimento di Melfi. è quanto si legge nelle slide presentate a Detroit in occasione della presentazione del nuovo piano industraile di Fca, Fiat Chrysler Automobiles. Il target di vendite per il brand Jeep è di 1,9 mln di unità entro la fine del piano, nel 2018. rispetto alle 732 mila del 2013, con un aumento del 160%. La Jeep a Melfi porterà lo stabilimento verso la piena occupazione, calcolando che una cifra analoga di 500X saranno prodotte nell’impianto.

Leggi di pił

"Garanzia Giovani": convenzione approvata in Basilicata.

12/05/2014

La giunta regionale della Basilicata ha approvato la convenzione con il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali per dare il via nella regione lucana a "Garanzia Giovani", l'iniziativa per l'occupazione attivata dall'Unione Europea e definita in un unico Programma operativo nazionale, che vede le Regioni come organismi intermedi. Alla Basilicata sono stati assegnati 17.207.780 euro per garantire servizi di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro e si prevede che il programma nella fase iniziale possa attivare un circuito virtuoso che consenta l'accesso a diverse opportunità finalizzate all'inserimento nel mondo lavorativo e che costituisce solo il primo tassello della prossima programmazione regionale 2014-2020 del Fondo Sociale Europeo.

Leggi di pił

World Day Amiant: anche a Matera, contro i tumori.

05/05/2014

I casi di patologie oncologiche sono stati 366 negli ultimi 15 anni e 185 le persone decedute per patologie maligne, registrate in provincia di Matera dall'Aieab. I dati, riferiti allo scorso 31 marzo, sono stati forniti il 3 maggio, a Matera, dal presidente dell’Associazione esposti amianto della Valbasento per il “World day amiant 2014″ a ricordo delle vittime e dei loro famigliari colpiti da esposizione all’amianto. La manifestazione, denominata ”Storie di lavoro e di morte – Dialoghi d’amianto”, ha inteso sensibilizzare sulla pericolosità della presenza dell’amianto nell’ambiente e una maggiore consapevolezza dei danni arrecati al territorio dalle sostanze tossiche, nocive e cancerogene come le fibre killer di amianto.

Leggi di pił

Cartoniadi a Matera.

05/05/2014

Per tutto il mese di maggio Matera parteciperà alle Cartoniadi, una gara con altre città italiane in quello che viene definito il “campionato della raccolta differenziata di carta e cartone organizzato da COMIECO - Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, in collaborazione con il Comune di Matera e la Camera di Commercio di Matera, durante il quale le tre zone Nord, Centro e Sud si contenderanno il titolo di “Campione del Riciclo”. In palio 2000 euro, allo scopo di sensibilizzare la popolazione sull’importanza di una corretta raccolta differenziata di carta e cartone.

Leggi di pił

Progetto Sirni a Matera in aiuto delle nuove imprese.

02/05/2014

Il nuovo progetto che prende il via a Matera, promosso dalla Camera di Commercio, si chiama “Servizi integrati reali per la nuova imprenditorialità”, Sirni. Si rivolge ad aspiranti imprenditori, con idee che possano concretizzarsi in impresa e vi si può aderire consultando il bando sul sito www.mtcamcom.it , in scadenza il 16 maggio 2014. Il progetto ha lo scopo di far nascere nuove imprese, partendo dalla formazione, dal business plan, fino ad arrivare ad agevolazioni creditizie per chi giungerà al termine del percorso. Realizzato con il contributo dell’Unione Nazionale delle Camere di commercio e del Ministero dello Sviluppo Economico, permetterà la selezione di un massimo di 40 potenziali beneficiari dei contributi.

Leggi di pił

Sulle Dolomiti Lucane si terminerą la via ferrata.

22/04/2014

Dopo obiezioni e ricorsi di alcune associazioni ambientaliste contro la realizzazione del progetto, il Tar si è pronunciato respingendo il ricorso della Lipu (Lega italiana per la protezione degli uccelli). I sindaci di Castelmezzano e Pietrapertosa, rinfrancati per la decisione, possono così procedere al completamento dei lavori, che saranno ultimati a breve. Il tracciato definitivo della Via ferrata tra le Dolomiti Lucane è stato studiato e picchettato in loco, cercando di recuperare le tracce preesistenti dei vecchi itinerari dei pastori e delle bestie al pascolo. Il percorso e i passaggi aerei, ridotti al minimo, sono stati posti sempre a quote più basse rispetto alle vette e alle creste, al fine di ridurre sia l’impatto visivo sia le interferenze con il volo degli uccelli. La lunghezza totale del tracciato è pari a circa m 3.509, suddiviso in due tratti, con partenza dal ponte romano sul torrente Caperrino.

Leggi di pił

Iniziativa C.P.T. Potenza: prevenzione infortuni nei cantieri edili.

17/04/2014

Il Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione  infortuni, igiene e ambiente di lavoro di Potenza e Provincia (C.P.T.) ha promosso un nuovo sito web per la divulgazione delle buone pratiche e delle cultura della prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro. Il sito (ww.cptpotenza.it) presenta molte informazioni utili che vanno dalla legislazione ai consigli partici per il cantiere. L'attività specifica del comitato, che è un Ente Bilaterale senza scopo di lucro, costituito negli anni novanta con un  accordo  tra la sezione provinciale costruttori edili (ANCE) della provincia di Potenza e  le organizzazioni sindacali dei lavoratori edili, si articola in visite nei cantieri edili, informazione e formazione sulla sicurezza, realizzazione  di materiale informativo e didattico, campagne di prevenzione infortuni, consulenze alle imprese, ricerche applicate nel campo della sicurezza. Gli scopi del  comitato sono lo  studio e la risoluzione  dei problemi generali e specifici riguardanti la prevenzione degli infortuni, l’igiene ed il miglioramento dell’ambiente di lavoro in genere, formulando proposte e suggerimenti e promuovendo le iniziative in materia.

Leggi di pił

Basilicata in vetrina il 1° maggio.

14/04/2014

Per il giorno della festa dei lavoratori è prevista la manifestazione “1° Maggio al Parco Grancia – La Basilicata in vetrina 2014”. Dopo il successo della passata edizione con la presenza di oltre 5000 visitatori provenienti da tutto il centro Sud e più di quaranta espositori regionali, si riconferma la forte volontà dello Spazio Grancia di far rete e squadra tra diversi operatori lucani in una cornice affascinante e coinvolgente come quella del Parco Grancia. Questa seconda edizione si pone come obiettivo quello di valorizzare e far conoscere le eccellenze lucane in uno spazio condiviso di idee e contenuti.

Leggi di pił

Nuovi treni sulla tratta Matera Bari.

09/04/2014

Dal 7 aprile sono in servizio le nuove automotrici delle Ferrovie appulo lucane, che viaggeranno su un tratto urbano ammodernato di dieci chilometri tra Matera e borgo Venusio, in direzione Bari. Abilitate anche al trasporto di bici, le nuove automotrici rientrano in una commessa di sei per un investimento di 30 milioni di euro e viaggeranno da Matera a Bari e nel territorio di Potenza. I treni, a propulsione diesel, possono raggiungere una velocità massima di 120 chilometri orari e portare circa 300 viaggiatori, la metà dei quali seduti. I lavori di ammodernamento della tratta Matera-Venusio sono stati finanziati con fondi Po-Fesr per 5,6 milioni di euro.

Leggi di pił

Basilicata: seminario sulla corretta gestione dei rifiuti.

07/04/2014

Si è tenuto venerdì scorso un seminario promosso da Legambiente Basilicata Onlus, in partenariato con Novamont, e finanziato dal GAL Sviluppo Vulture Alto Bradano. La tematica principale è stata la corretta gestione dei rifiuti. L'evento si inserisce nell’ambito del progetto “Rifiuti 0 in agricoltura”. Si è trattato del primo di un ciclo di seminari che avranno l’obiettivo di migliorare conoscenze e competenze degli operatori del settore agricolo in un’ottica di un corretto utilizzo delle risorse e un minore impatto ambientale dell’attività agricola, con particolare attenzione al tema dei rifiuti.

Leggi di pił

Smart & Start: domani convegno a Roma.

07/04/2014

Smart&Start, operativa dal 4 settembre 2013 nelle regioni Campania, Puglia, Calabria, Sicilia, Basilicata, Sardegna e nei comuni del cratere del terremoto de L’Aquila, è rivolta a sostenere progetti d’impresa che adottano soluzioni organizzative e produttive innovative, orientate a raggiungere nuovi mercati o a intercettare nuovi fabbisogni. Il convegno in programma domani mattina a Roma avrà come tema principale innovazione e imprenditorialità, mettendo anche a confronto istituzioni e startupper, mostrando i risultati ottenuti finora dalla misura Smart&Start, dal momento del suo avvio. Cinque startup finanziate dalla misura presenteranno la propria idea d’impresa.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
HARDWARE & HAND TOOLS 2019

HARDWARE & HAND TOOLS 2019

Dal 5 all'8 dicembre 2019

Saigon Exhibition &convention Center - Ho Chi Min City

Vietnam

 
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra