Cerca news
Basilicata

Cerca Azienda
Basilicata

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

24/06/2019   MaxMeyer premia i clienti pił fortunati

MaxMeyer è un marchio di Cromology Italia, leader nel settore della produzione e vendita di vernici e pitture per edilizia in Italia. L’azienda si avvale di 300 collaboratori, due siti produttivi tecnologicamente evoluti di 80.000 mq e un hub logistico di 45.000mq. Grazie ad una strategia multicanale competitiva, al suo portafoglio di brand prestigiosi – MaxMeyer, Duco, Baldini Vernici, Tollens, Settef, Viero  e Lo Specialista di MisterColor – e ad una offerta completa e diversificata, Cromology Italia registra una presenza di successo in tutti i canali distributivi.


MaxMeyer ha deciso di premiare i propri clienti con un weekend di emozioni all’insegna del calcio. Dal 26 giugno al 22 luglio 2019, acquistando una confezione di Fresh 10+4 in uno dei punti vendita Leroy Merlin che aderiscono all’iniziativa, sarà possibile partecipare all’estrazione di 20 pacchetti partita con la propria squadra del cuore per il campionato di calcio 2019/2020. Fresh 10+4 è la pittura MaxMeyer specifica per tinteggiare bagni e cucine, soggetta a promozione per il periodo del concorso.

Partecipare al concorso è semplice e velocegrazie alla modalità Instant Win su landing page. Sarà sufficiente registrarsi al sito weekendallostadio.it, compilare il modulo e inserendo i propri dati personali.

21/06/2019   E' online il sito di SicilFerr 2019!

È online da oggi il sito di SicilFerr, il primo evento dedicato alle ferramenta in Sicilia, che si terrà il 26 e 27 ottobre 2019 presso il Centro Commerciale all’Ingrosso di Catania.

On line tutto quello che c’è da sapere sull’evento più importante del settore in Sicilia,  come raggiungere la location, gli hotel convezionati e a breve anche la pagina per iscriversi e partecipare gratuitamente.

www.sicilferr.com

20/06/2019   Quanto costano i furti nei negozi? Lo rivela lo studio Retail Security in Europe

Oggi, presso l’Universita` Cattolica del Sacro Cuore di Milano, sono stati presentati i risultati della ricerca “Retail Security in Europe - Going Beyond Shrinkage”. Lo studio, realizzato da Crime&Tech, spin-off dell'Universita` Cattolica del Sacro Cuore, con il supporto di Checkpoint Systems, riunisce con un approccio innovativo i punti di vista e le testimonianze di ricercatori accademici e retailer, costruendo un quadro che esamina le perdite nel retail in Europa, analizzando gli ambienti geografici e settoriali, il metodo dei taccheggiatori, l'evoluzione delle tendenze e il modo in cui i retailer affrontano tali problematiche.

In particolare, ciò che emerso è che le differenze inventariali costano ai retailer europei oltre 49 miliardi di euro all’anno, pari al 2,05% del fatturato annuale del settore retail. Lo studio rivela quali sono i prodotti più rubati per valore. In ambito alimentare  i primi cinque sono: bevande alcoliche, formaggi, carne, dolci e pesce in scatola. Nel settore abbigliamento: accessori, maglieria, pantaloni e camicette. Cellulari e accessori sono in cima alla lista rispettivamente nel settore dell’elettronica e tra gli attrezzi di alto valore nei negozi di fai-da-te.

19/06/2019   Mercati e consumatori “aumentati” al centro dell’evento annuale GfK Italia

Stiamo vivendo una Augmented Era, con nuovi prodotti evoluti, nuove modalità di acquisto, nuovi touchpoint fisici e digitali, nuovi media e i nuovi contenuti. Anche i consumatori sono “Augmented: più informati, attivi e competenti, ma anche meno fedeli e più difficili da intercettare. Dal mondo FMCG al Tech, dall’Automotive ai prodotti Finanziari, dalla Distribuzione all’Entertainment: ovunque aumenta la competenza delle persone e crescono le aspettative nei confronti di produttori e retailer. La sfida per brand e aziende è quella di individuare nuovi modi per raggiungere questi individui ‘aumentati’, offrendo loro nuove modalità di intrattenimento e di dialogo.

Per parlare di questi temi GfK Italia ha organizzato l’evento “The Augmented Era: Augmented Shopper, Retailer, Media & Brand”, che si è tenuto giovedì 13 giugno a Milano. Durante il meeting sono stati toccati vari aspetti della Augmented Era: partendo dalle analisi GfK, sono state presentati indicazioni strategiche applicabili ai Brand, ai Retailer, a chi si occupa di Media e di Comunicazione.

18/06/2019   IBM - A.Capaldo, una collaborazione di successo

L’azienda A.Capaldo ha, soprattutto nel corso degli ultimi dieci anni, sviluppato sia un modello di business B2B, diretto a circa 5000 rivenditori di ferramenta, che un modello B2C, che raggiunge i clienti finali della filiera con tre grandi store situati tutti in Campania. Per essere leader di mercato, A.Capaldo ha razionalizzato e ottimizzato la sua logistica attraverso il progetto di un magazzino automatico situato a Santorelli che, insieme ad altri magazzini fisici, ospita merci  per un volume complessivo di 400.000 mc. Allo stesso modo, negli anni, ha saputo arricchire la gamma merceologica per arrivare oggi a circa 50.000 referenze di prodotti. 

Da questo nasce la collaborazione con IBM, scelta per le capacità, l’esperienza e le competenze di gestione delle infrastrutture IT dei propri clienti che hanno permesso all’azienda di concentrarsi sul proprio core business. IBM, oltre a gestirne l’infrastruttura IT sulla base di un accordo pluriennale, ha introdotto elementi di innovazione che portano verso un modello “IT as a service”. Tale modello consente di offrire servizi informatici alla clientela business e consumer, in modalità “on demand”, con tempi e costi di realizzazione sensibilmente ridotti.   

“Il vantaggio per i nostri clienti - afferma Sergio Capaldo - è di poter contare su alti livelli di continuità di servizio e di sicurezza informatica, che non sono negoziabili in un mercato altamente regolamentato e competitivo come quello in cui operiamo. Quindi chi più di IBM, da sempre leader nell’innovazione, può aiutarci a continuare ad essere pionieri nel nostro settore?”

La partnership con IBM, ha permesso all’azienda A.Capaldo di ridurre il Total Cost of Ownership, ovvero l’investimento nel rinnovo, nella gestione e nella manutenzione delle infrastrutture IT, avviando al contempo un percorso virtuoso di trasformazione digitale che sostiene la continua crescita dell’azienda.

 

17/06/2019   Nuovo Temporary Store Bestway in Stazione Centrale a Milano

Dal 14 giugno 2019 per la durata di un mese, sarà possibile conoscere e acquistare i prodotti delle linee direttamente all’interno del primo Pop Up Store Bestway, che aprirà le porte all’interno della StazioneCentrale di Milano.
 Il coloratissimo spazio si trova davanti all’accesso dei binari, perfetto da visitare al volo prima di partire per le vacanze! Aperto dalle ore 08.00 alle 21.00, questo è il posto giusto per toccare con mano e scoprire le ultime novità e tendenze della stagione estiva.

14/06/2019   Fitt festeggia 50 anni con i collaboratori!

FITT, multinazionale specializzata nella realizzazione di sistemi completi in materiale termoplastico per il passaggio di fluidi, festeggia quest’anno i suoi primi 50 anni d’impresa. Un anniversario importante, che testimonia quanto è stato fin qui fatto ma soprattutto che guarda a quanto ancora si può realizzare. E proprio in questa ottica la decisione di festeggiare il 50esimo anno di attività con un evento dedicato esclusivamente ai collaboratori, che ha riunito per la prima volta tutti le risorse di FITT nello stesso posto per una giornata per condividere i valori con i quali l’azienda opera e le intenzioni future che vedono tutti ugualmente coinvolti e protagonisti.

Alessandro Mezzalira, CEO di FITT, così commenta questo importante primo traguardo: «Da sempre, tutto scorre. Cambia. Si trasforma. Non possiamo impedirlo né fermarlo. Tutto fluisce: tempo, energia, vita, progetti ed imprese. Possiamo e dobbiamo dare una direzione e un senso a ciò che accade - e muta, cambia, fluisce - dentro e intorno a noi. Questo, lo sappiamo, continuerà a dipendere da noi. E questa, lo sentiamo, è l’impresa che siamo chiamati a compiere: contribuire a rendere questo mondo un posto migliore, per noi e per le generazioni che verranno. Facendo tubi, e impresa: perché è quello che sappiamo fare meglio

 

13/06/2019   Da Bricofer si sperimenta una nuova formula di vendita

Bricofer Italia ha una nuova formula di vendita via telefono finalizzata ad ampliare e potenziare il comfort dell’esperienza d’acquisto di un numero sempre più esteso di clienti, anche quelli meno avvezzi agli acquisti on line. Il brand 100% italiano del fai da te garantirà infatti ai propri clienti la possibilità di: ordinare comodamente a casa propria, via telefono; ricevere il proprio acqiusto entro le 24 h e pagare alla consegna, anche con carta di credito. Una soluzione mediale, dunque, tra i comuni processi d’acquisto in store e quelli virtuali offerti dall’e-commerce.

Ben articolata e funzionale la macchina dell’assistenza che garantirà una continuità di servizio no stop, dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 20.00, in pochi e semplici i passaggi. I clienti dovranno solo chiamare o inoltrare un messaggio via WhatsApp al numero 335.40.59.90 e indicare all’operatore il prodotto desiderato. Il resto sarà svolto interamente dal servizio di assistenza che, individuato il prodotto e il punto vendita più vicino, lo recapiterà all’indirizzo indicato. La consegna, oltre ad essere garantita entro le 24 h lavorative, sarà interamente gratuita per importi spesi superiori ai 100 euro.

12/06/2019   Inaugura a Varese il primo shop in shop a marchio Nortene

Intermas Italia ha di recente inaugurato a Varese il primo Shop in Shop Nortene, oggi uno dei protagonisti nel mercato del giardinaggio in Europa: uno spazio espositivo di circa di 25 metri quadrati all’interno del Garden Center Nicora Garden, che racchiude tutto il mondo del marchio e il suo payoff ‘Il tuo giardino ti ama’.

Nato con l’obiettivo di accrescere la visibilità di Nortene nel mondo del retail gardening, lo Shop in Shop Nortene è stato progettato e allestito per trasmettere i valori del marchio, esaltare in un’atmosfera giovane e dinamica i concetti di innovazione e contemporaneità e permettere al consumatore un’immersione totale nei 3 universi ArredareDecorareColtivare.

Siamo convinti – dichiara Mauro QuattrocchiDirettore Commerciale Gardening di Intermas Italia – che questa strategia sul retail offrirà a Nortene grandi possibilità di crescita. Il mercato del gardening di qualità in Italia continua a crescere e lo Shop in Shop rappresenta un canale chiave per connettersi e relazionarsi con i consumatori e adeguare il proprio modello di business alle nuove abitudini di acquisto. Il meccanismo del corner, oltre a riservare al nostro marchio uno spazio personalizzato dove possiamo dare più visibilità alla globalità delle nostre proposte, permette a Intermas Italia di creare partnership commerciali molto interessanti, e al cliente target di Nortene di entrare in contatto diretto con il marchio”.

11/06/2019   Una donna per la prima volta in Fepa, l'associazione dei Produttori Europei di abrasivi

Dal 22 al 24 Maggio scorsi si è tenuto ad Amburgo (Germania) il 64° congresso annuale della FEPA,associazione dei Produttori Europei di abrasivi (www.fepa-abrasives.com). L’associazione, creata a Parigi nel 1955, raggruppa oltre l’80% dei produttori europei di abrasivi, coprendo così il 90% della produzione europea.

Nel corso dell’assemblea sono stati eletti i presidenti delle commissioni tecniche e marketing dell’associazione tra cui, per la prima volta in 64 anni, una donna, Alessandra Vandone Dell'Acqua della MabTools nella Commissione Marketing. 

Basilicata

Sviluppo area Metapontino: vertice a Matera.

26/05/2014

Un tavolo di lavoro è stato aperto alla Regione Basilicata con istituzioni e associazioni di categoria. In gioco c'è il rilancio dell'area del Metapontino e il coordinamento dell'avvio della stagione turistica. In merito agli interventi di contrasto all'erosione della fascia costiera, l'assessore all'Ambiente ha annunciato che il tratto di spiaggia protetto con le barriere soffolte raddoppierà, passando da 1,5 a 3 chilometri. L'area del Metapontino e' caratterizzata da una profonda fragilità che deriva dalla presenza di cinque foci di fiumi, da interventi dell'uomo che non sempre hanno tenuto conto delle peculiarità del territorio ma anche dall'assenza di una visione programmatica a lungo respiro. Tuttavia il Metapontino rappresenta una risorsa naturalistica di grande rilievo su cui insistono ben cinque Siti di interesse comunitario, tra cui il bosco di Policoro, e offre grandi opportunità sia dal punto di vista agricolo che turistico-imprenditoriale.

Leggi di pił

35 mila imprese attive in Basilicata.

26/05/2014

Secondo i dati del 31 dicembre 2011, le imprese attive in Basilicata sono complessivamente 35.101. Il che rappresenta un aumento del 6,1% rispetto all'anno 2001. Sarebbe quindi l'incremento più basso rilevato dai censimenti negli ultimi 40 anni.  I dati emergono dal nono censimento dell'industria e dei servizi (e dal censimento delle istituzioni non profit). Le imprese in Basilicata danno occupazione a circa 57 mila dipendenti, 38 mila indipendenti, duemila esterni e 333 temporanei, ex interinali.

Leggi di pił

Attivitą forestali in Basilicata: la prioritą ai dissesti.

19/05/2014

Oggi si aprono i cantieri per le attività forestali in Basilicata: lo ha previsto la giunta regionale che ha dato il via libera al Piano operativo annuale per il 2014, atto programmatico per la forestazione. In questa prima fase il Piano operativo mette a disposizione 37.602.000 euro, derivanti sia dal bilancio regionale che da fondi comunitari e statali. Per quanto riguarda l'occupazione, il piano garantisce 112 giornate a tutti gli addetti impegnati nei lavori di forestazione e il livello di partenza di 75 giornate ai nuovi addetti immessi nel 2013. Una particolare attenzione è data alla realizzazione di interventi mirati alla mitigazione del dissesto idrogeologico.

Leggi di pił

Startup Revolutionary tra Matera e Taranto.

19/05/2014

Presentate il 15 a Matera e il 16 maggio a Taranto le proposte di giovani imprenditori, alcuni anche provenienti dalla Puglia per le ultime due tappe dello "Startup Revolutionary Road Tour 2014" di Microsoft Italia. Si è trattato di idee per piattaforme web, soluzioni per l'Itt, ma anche proposte per l'agroalimentare e le ricette tipiche da preparare in ogni angolo del pianeta e un "palco" virtuale per i musicisti che intendono farsi conoscere.

Leggi di pił

A Melfi produzione di 200mila Jeep Fiat.

15/05/2014

Duecentomila Jeep verranno prodotte in Italia, nello stabilimento di Melfi. è quanto si legge nelle slide presentate a Detroit in occasione della presentazione del nuovo piano industraile di Fca, Fiat Chrysler Automobiles. Il target di vendite per il brand Jeep è di 1,9 mln di unità entro la fine del piano, nel 2018. rispetto alle 732 mila del 2013, con un aumento del 160%. La Jeep a Melfi porterà lo stabilimento verso la piena occupazione, calcolando che una cifra analoga di 500X saranno prodotte nell’impianto.

Leggi di pił

"Garanzia Giovani": convenzione approvata in Basilicata.

12/05/2014

La giunta regionale della Basilicata ha approvato la convenzione con il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali per dare il via nella regione lucana a "Garanzia Giovani", l'iniziativa per l'occupazione attivata dall'Unione Europea e definita in un unico Programma operativo nazionale, che vede le Regioni come organismi intermedi. Alla Basilicata sono stati assegnati 17.207.780 euro per garantire servizi di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro e si prevede che il programma nella fase iniziale possa attivare un circuito virtuoso che consenta l'accesso a diverse opportunità finalizzate all'inserimento nel mondo lavorativo e che costituisce solo il primo tassello della prossima programmazione regionale 2014-2020 del Fondo Sociale Europeo.

Leggi di pił

World Day Amiant: anche a Matera, contro i tumori.

05/05/2014

I casi di patologie oncologiche sono stati 366 negli ultimi 15 anni e 185 le persone decedute per patologie maligne, registrate in provincia di Matera dall'Aieab. I dati, riferiti allo scorso 31 marzo, sono stati forniti il 3 maggio, a Matera, dal presidente dell’Associazione esposti amianto della Valbasento per il “World day amiant 2014″ a ricordo delle vittime e dei loro famigliari colpiti da esposizione all’amianto. La manifestazione, denominata ”Storie di lavoro e di morte – Dialoghi d’amianto”, ha inteso sensibilizzare sulla pericolosità della presenza dell’amianto nell’ambiente e una maggiore consapevolezza dei danni arrecati al territorio dalle sostanze tossiche, nocive e cancerogene come le fibre killer di amianto.

Leggi di pił

Cartoniadi a Matera.

05/05/2014

Per tutto il mese di maggio Matera parteciperà alle Cartoniadi, una gara con altre città italiane in quello che viene definito il “campionato della raccolta differenziata di carta e cartone organizzato da COMIECO - Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, in collaborazione con il Comune di Matera e la Camera di Commercio di Matera, durante il quale le tre zone Nord, Centro e Sud si contenderanno il titolo di “Campione del Riciclo”. In palio 2000 euro, allo scopo di sensibilizzare la popolazione sull’importanza di una corretta raccolta differenziata di carta e cartone.

Leggi di pił

Progetto Sirni a Matera in aiuto delle nuove imprese.

02/05/2014

Il nuovo progetto che prende il via a Matera, promosso dalla Camera di Commercio, si chiama “Servizi integrati reali per la nuova imprenditorialità”, Sirni. Si rivolge ad aspiranti imprenditori, con idee che possano concretizzarsi in impresa e vi si può aderire consultando il bando sul sito www.mtcamcom.it , in scadenza il 16 maggio 2014. Il progetto ha lo scopo di far nascere nuove imprese, partendo dalla formazione, dal business plan, fino ad arrivare ad agevolazioni creditizie per chi giungerà al termine del percorso. Realizzato con il contributo dell’Unione Nazionale delle Camere di commercio e del Ministero dello Sviluppo Economico, permetterà la selezione di un massimo di 40 potenziali beneficiari dei contributi.

Leggi di pił

Sulle Dolomiti Lucane si terminerą la via ferrata.

22/04/2014

Dopo obiezioni e ricorsi di alcune associazioni ambientaliste contro la realizzazione del progetto, il Tar si è pronunciato respingendo il ricorso della Lipu (Lega italiana per la protezione degli uccelli). I sindaci di Castelmezzano e Pietrapertosa, rinfrancati per la decisione, possono così procedere al completamento dei lavori, che saranno ultimati a breve. Il tracciato definitivo della Via ferrata tra le Dolomiti Lucane è stato studiato e picchettato in loco, cercando di recuperare le tracce preesistenti dei vecchi itinerari dei pastori e delle bestie al pascolo. Il percorso e i passaggi aerei, ridotti al minimo, sono stati posti sempre a quote più basse rispetto alle vette e alle creste, al fine di ridurre sia l’impatto visivo sia le interferenze con il volo degli uccelli. La lunghezza totale del tracciato è pari a circa m 3.509, suddiviso in due tratti, con partenza dal ponte romano sul torrente Caperrino.

Leggi di pił

Iniziativa C.P.T. Potenza: prevenzione infortuni nei cantieri edili.

17/04/2014

Il Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione  infortuni, igiene e ambiente di lavoro di Potenza e Provincia (C.P.T.) ha promosso un nuovo sito web per la divulgazione delle buone pratiche e delle cultura della prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro. Il sito (ww.cptpotenza.it) presenta molte informazioni utili che vanno dalla legislazione ai consigli partici per il cantiere. L'attività specifica del comitato, che è un Ente Bilaterale senza scopo di lucro, costituito negli anni novanta con un  accordo  tra la sezione provinciale costruttori edili (ANCE) della provincia di Potenza e  le organizzazioni sindacali dei lavoratori edili, si articola in visite nei cantieri edili, informazione e formazione sulla sicurezza, realizzazione  di materiale informativo e didattico, campagne di prevenzione infortuni, consulenze alle imprese, ricerche applicate nel campo della sicurezza. Gli scopi del  comitato sono lo  studio e la risoluzione  dei problemi generali e specifici riguardanti la prevenzione degli infortuni, l’igiene ed il miglioramento dell’ambiente di lavoro in genere, formulando proposte e suggerimenti e promuovendo le iniziative in materia.

Leggi di pił

Basilicata in vetrina il 1° maggio.

14/04/2014

Per il giorno della festa dei lavoratori è prevista la manifestazione “1° Maggio al Parco Grancia – La Basilicata in vetrina 2014”. Dopo il successo della passata edizione con la presenza di oltre 5000 visitatori provenienti da tutto il centro Sud e più di quaranta espositori regionali, si riconferma la forte volontà dello Spazio Grancia di far rete e squadra tra diversi operatori lucani in una cornice affascinante e coinvolgente come quella del Parco Grancia. Questa seconda edizione si pone come obiettivo quello di valorizzare e far conoscere le eccellenze lucane in uno spazio condiviso di idee e contenuti.

Leggi di pił

Nuovi treni sulla tratta Matera Bari.

09/04/2014

Dal 7 aprile sono in servizio le nuove automotrici delle Ferrovie appulo lucane, che viaggeranno su un tratto urbano ammodernato di dieci chilometri tra Matera e borgo Venusio, in direzione Bari. Abilitate anche al trasporto di bici, le nuove automotrici rientrano in una commessa di sei per un investimento di 30 milioni di euro e viaggeranno da Matera a Bari e nel territorio di Potenza. I treni, a propulsione diesel, possono raggiungere una velocità massima di 120 chilometri orari e portare circa 300 viaggiatori, la metà dei quali seduti. I lavori di ammodernamento della tratta Matera-Venusio sono stati finanziati con fondi Po-Fesr per 5,6 milioni di euro.

Leggi di pił

Basilicata: seminario sulla corretta gestione dei rifiuti.

07/04/2014

Si è tenuto venerdì scorso un seminario promosso da Legambiente Basilicata Onlus, in partenariato con Novamont, e finanziato dal GAL Sviluppo Vulture Alto Bradano. La tematica principale è stata la corretta gestione dei rifiuti. L'evento si inserisce nell’ambito del progetto “Rifiuti 0 in agricoltura”. Si è trattato del primo di un ciclo di seminari che avranno l’obiettivo di migliorare conoscenze e competenze degli operatori del settore agricolo in un’ottica di un corretto utilizzo delle risorse e un minore impatto ambientale dell’attività agricola, con particolare attenzione al tema dei rifiuti.

Leggi di pił

Smart & Start: domani convegno a Roma.

07/04/2014

Smart&Start, operativa dal 4 settembre 2013 nelle regioni Campania, Puglia, Calabria, Sicilia, Basilicata, Sardegna e nei comuni del cratere del terremoto de L’Aquila, è rivolta a sostenere progetti d’impresa che adottano soluzioni organizzative e produttive innovative, orientate a raggiungere nuovi mercati o a intercettare nuovi fabbisogni. Il convegno in programma domani mattina a Roma avrà come tema principale innovazione e imprenditorialità, mettendo anche a confronto istituzioni e startupper, mostrando i risultati ottenuti finora dalla misura Smart&Start, dal momento del suo avvio. Cinque startup finanziate dalla misura presenteranno la propria idea d’impresa.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
ISTANBUL HARDWARE FAIR

ISTANBUL HARDWARE FAIR

Dal 14 al 17 marzo 2019

Istanbul Expo Center - Atatürk Airport against 34197 Yesiköy

Turchia

Fastener Expo Shangai

Fastener Expo Shangai

Dal 26 al 28 giugno 2019

National Exhibition and Convention Center - Shanghai

Cina

Buildexpo Africa 2019

Buildexpo Africa 2019

Dal 4 al 6 luglio 2019

Kenyatta Int’l. Convention Centre - Nairobi

Kenya

 
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra