Cerca news
Friuli Venezia Giulia

Cerca Azienda
Friuli Venezia Giulia

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

25/05/2018   Leader Price Italia apre i primi punti di vendita in Italia

Leader Price Italia (LPI) ha inaugurato il 24 maggio a Como il suo primo store in Via Regina Teodolinda 53 con l’obiettivo di offrire ai propri clienti prodotti selezionati che uniscano qualità alla massima convenienza,  Il punto vendita presenta un’area vendita di oltre 800 mq ed è stato sviluppato per rendere l’esperienza del cliente più piacevole oltre che semplificare l’acquisto attraverso un’organizzazione degli spazi comoda e razionale. Gli allestimenti interni, dal design innovativo, rendono ogni prodotto visibile e facilmente fruibile, mentre l’area esterna ospita un ampio parcheggio.

24/05/2018   Nuove cariche sociali in Assofermet

Nella giornata di ieri a Milano, presso la sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), si sono svolte le Assemblee elettive Assofermet per il Triennio 2018-2020.

Dopo 12 anni di mandato del Dott. Roberto Lunardi, la Presidenza dell’Associazione ha visto il passaggio del testimone al Dott. Riccardo Benso, Presidente di Albasider Spa, che lavorerà affiancato al riconfermato Vice Presidente, Dott. Michele Ciocca.  Scelta di continuità per i Presidenti e Vice Presidenti di Assofermet Acciai, Assofermet Rottami e Assofermet Metalli che hanno visto la riconferma rispettivamente di Tommaso Sandrini e Davide Ferrari (Acciai); Paolo Pozzato e Laila Matta (Rottami); Cinzia Vezzosi e Alberto Scurati (Metalli).

Eletta alla Presidenza di Assofermet Ferramenta, Sabrina Canese, che sarà affiancata dal Presidente uscente Michele Tacchini.

In foto da sinistra verso destra: Paolo Pozzato, Cinzia Vezzosi, Sabrina Canese e Tommaso Sandrini

24/05/2018   Oggi č la giornata mondiale del bricolage: 5 mila euro al progetto pił folle

ManoMano,  e-commerce dedicato alla vendita di prodotti fai da te e giardinaggio in Europa, lancia The Amazing making of, il concorso per gli appassionati di bricolage che stanno realizzando i progetti più incredibili e folli. Il lancio del progetto coincide con la Giornata Mondiale del fai da te, il 24 maggio, per supportare i progetti più innovativi e creativi. A vincere sarà il progetto italiano più stravagante e originale, per un totale di 5 progetti vincenti a livello europeo, uno per ogni Paese coinvolto: oltre all’Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Spagna. Coloro che presenteranno l’idea più innovativa avranno un premio corrispondente a un buono d’acquisto del valore di 5 mila euro spendibile su ManoMano.it e la realizzazione di un episodio della web serie dedicato al progetto selezionato. A fine concorso, The Amazing making of sarà diffuso attraverso tutti i canali di comunicazione di ManoMano, permettendo così una risonanza internazionale del progetto realizzato e un’ampia visibilità nella community più importante del mondo del fai da te, raggiungendo milioni di persone a livello europeo.

23/05/2018   OBI prima in Italia per la salute e la sicurezza

La multinazionale tedesca specializzata nel fai-da-te e giardinaggio è la prima realtà nel settore in Italia ad aver ottenuto due certificazioni importanti: UNI EN ISO 14001 (Environmental Management Systems) e BS OHSAS 18001 (Occupational Health and Safety Assessment Series): certificazioni rilasciate dal Tüv Italia, l’ente indipendente presente nel nostro Paese dal 1987, che ha riconosciuto ad OBI di aver implementato un sistema di gestione in linea con i più elevati standard di sicurezza ed ambiente.

22/05/2018   Expo Machieraldo 2018: numeri da fiera…e lo diventerą

La terza edizione dell’appuntamento, quest’anno 20 e 21 maggio a Malpensa Fiere, ha decretato l’evento Machieraldo, come il più seguito e accreditato per far incontrare il mercato della ferramenta in tutto il nord Italia.

2.463 accessi, 921 ragioni sociali, utensileria, edilizia leggera, giardinaggio e casalinghi, 137 espositori, 2 padiglioni. Numeri emozionanti, realizzati anche grazie all’organizzazione Ma.Mu Eventi e allo staff Machieraldo. A fare la differenza e a generare una simile entusiasmante partecipazione sono state sicuramente le promozioni, Punto Fer, il negozio ideale in cui sono stati presentati tutti i servizi che Machieraldo può offrire ai punti vendita. L’intrattenimento irriverente del venditore per eccellenza Roberto da Crema, in arte "il Baffo" è stato uno dei momenti più graditi da tutti i visitatori. Il tutto in un contesto di grande allegria e ottimo cibo, dedicato ai rivenditori al dettaglio di ferramenta utensileria giardinaggio e casalinghi, veri protagonisti soddisfatti dell’evento.

Guarda la fotogallery

21/05/2018   IFerr Magazine all'Expo Machieraldo 2018

Una presenza importante e strategica quella di iFerr Magazine durante l'Expo Machieraldo, l'evento dedicato alla ferramenta e ai casalinghi per tutto il nord Italia.

Uno stand che ha accolto tutti i grossisti presenti all'evento: Fraschetti, Capaldo, Ferrari e Vianello, diventando il punto di riferimento per tutti i protagonisti del settore.

A breve le foto dell'evento.

20/05/2018   Expo Machieraldo: al via la terza edizione

Si è inaugurato questa mattina l'evento Expo Machieraldo che si potrarrà anche domani dalle 9 alle 14. Oggi grandi novità e intrattenimento: Roberto da Crema, in arte il Baffo, ha girato per gli stand e i padiglioni conversando e rallegrando i protagonisti del mondo della ferramenta.

A domani per un'altra giornata di business!

19/05/2018   Tutto pronto per Expo Machieraldo 2018

Ritorna domenica 20 e lunedì 21 Maggio 2018 a Malpensa Fiere l'evento dedicato ai rivenditori al dettaglio di ferramenta utensileria giardinaggio fai da te e casalinghi, del centro nord Italia. Sono attese più di 2000 ragioni sociali, tra cui alcune dalla Croazia, Slovenia e Svizzera. Tante novità, come Punto Fer e promozioni speciali pensate appositamente per Expo Machieraldo.

www.expo.machieraldo.it

17/05/2018   Bricofer Italia a Vasto

Bricofer Italia ha inaugurato il suo 24° punto vendita dell’anno a Vasto (CH), arrivando a quota tre solo in Abruzzo. Questi i numeri del nuovo centro: novecento  metri quadrati espositivi; 10 addetti alle vendite; un bacino di utenza primario di 50.000 clienti; dieci settori merceologici (idraulica, arredo bagno, ferramenta, legno, utensileria, garden, sistemazione, elettricità, accessori auto e vernici). Il punto vendita offre ai clienti diversi servizi dedicati: possibilità di progettare e realizzare strutture per esterno personalizzate; usufruire del sostegno di professionisti del settore idraulico, edile ed elettrico, per attività di montaggio o riparazione; commissionare una consegna gratuita a domicilio del prodotto acquistato. Non mancano nel punto vendita il taglio legno gratuito, il tintometro e la duplicazione chiavi. Previsti anche vantaggi esclusivi per i clienti fidelizzati: dal 12 aprile il nuovo centro di Vasto è entrato a far parte del circuito Payback, il programma fedeltà di Bricofer Italia, che si unisce alle agevolazioni offerte ai professionisti in possesso di “Bricofer Professional Card”.

16/05/2018   Giardinaggio e bricolage volano su E-bay

Con oltre 5 milioni di utenti attivi e più di 100 milioni di articoli nuovi in vendita in ogni momento, eBay.it è un osservatore privilegiato dei consumi online degli italiani. Nel 2017 il famoso marketplace ha registrato segni positivi soprattutto in alcuni comparti. Il giardinaggio, con un +30 per cento, è in testa, ma anche il settore bricolage e fai da te si difende con un +26 per cento.

Risultati importanti per l’azienda, considerato anche il peso che riveste, il segmento brico: dei circa 35mila venditori professionali operanti sulla piattaforma oltre il 24 per cento appartiene al comparto home&garden.

Friuli Venezia Giulia

Futuri pollici verdi con Bricofer

12/03/2015

Bricofer azienda italiana nel settore del fai da te, presenta una interessante e divertente iniziativa. Si chiama  Io Semino ed ha l’obiettivo di avvicinare i bambini al mondo del giardinaggio. Il weekend del 7-8 e 14-15 marzo Bricofer ospiterà in alcuni dei suoi punti vendita dei corsi di semina rivolti ai più piccoli. Mirko Pulcinelli, responsabile ufficio vendite di Bricofer Italia commenta “I bambini oggi hanno poche occasioni di entrare in contatto con la natura e Bricofer ha dunque organizzato questa serie di incontri con lo scopo di avvicinare i più piccoli al mondo della natura attraverso il giardinaggio, un hobby divertente e a basso costo perfetto per passare qualche ora all’aperto, magari insieme ai nonni”. Ai partecipanti sarà consegnato un attestato di partecipazione e un kit omaggio per preparare un’altra semina. Tutte le informazioni su www.bricofer.it

Leggi di pił

Nuovo servizio Evergreen per il porto di Trieste.

29/05/2014

A inizio giugno partirà un nuovo servizio contenitori nel porto di Trieste. Tmt (Trieste Marine Terminal) ha illustrato lo scorso 27 maggio a Treste tale servizio, operato da Evergreen con a bordo container dei coreani di Hanjin, dei taiwanesi di Yang Ming, China shipping e dei giapponesi di Mol. La presentazione è avvenuta nel corso di un evento organizzato da Aries, Camera di commercio di Trieste in collaborazione con l'Autorità Portuale di Trieste e la Camera di commercio Italiana per la Germania con l'Austrian desk.

Leggi di pił

U-Multirank promuove l'universitą di Trieste.

26/05/2014

U-Multirank è il nuovo sistema europeo di valutazione delle università, esaminate in base a determinati indicatori, che tramite un portale web permette agli studenti di costruire una classifica personalizzata a seconda della disciplina che intendono studiare e delle proprie particolari esigenze, e di comparare le performance di oltre 850 atenei, dei quali 31 italiani, in oltre 70 paesi del mondo. Per ora si limita a valutare le facoltà di economia, ingegneria e fisica, entro il 2015 verranno aggiunte anche psicologia, informatica e medicina. L’ateneo triestino ha ottenuto nel settore della ricerca la 140ma posizione mondiale, ma è 77ma in Europa, mentre risulta essere la prima fra le università italiane.

Leggi di pił

Udine: primo anno di attivitą Banca Dati dei Talenti Femminili.

20/05/2014

La “Banca dati dei Talenti femminili” è il progetto per la diffusione della cultura delle pari opportunità di genere, nato poco più di un anno fa all’Università di Udine. Si pone l'obiettivo di promuovere una maggiore inclusione delle donne nella vita economica del Paese e favorirne l’accesso alle cariche aziendali aiutando le donne qualificate e competenti a mettersi in contatto con le società pubbliche e private in cerca di talenti femminili attraverso uno strumento gratuito on line.  Sul sito web talentifemminili.uniud.it, recentemente rinnovato nella grafica, con nuove funzioni e accessibile da tutti i dispositivi mobili, le donne possono registrarsi ed inserire il proprio curriculum che sarà visibile alle aziende che cercano talenti femminili da inserire nei consigli di amministrazione o nei collegi sindacali. 

Leggi di pił

923 mln per il primo trimestre di Fincantieri.

19/05/2014

Fincantieri è uno dei più importanti complessi cantieristici navali d'Europa e del mondo: azienda pubblica italiana, già di proprietà dell'IRI, è oggi controllata da Fintecna, finanziaria del Ministero dell'Economia. Fondata a Roma nel 1959, ha oggi sede a Trieste. L'azienda ha chiuso il primo trimestre 2014 con 923 milioni di euro di ricavi consolidati e con Ebitda (Earnings Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortization), acronimo inglese per margine operativo lordo, di 66 milioni. Il risultato d'esercizio è stato di 10 milioni di euro, principalmente per effetto dell'andamento delle attività del segmento Offshore in Brasile.

Leggi di pił

Fvg: convenzione Regione-Unioncamere approvata, via ai bonus per auto nuove.

13/05/2014

Lo scorso 8 maggio è stato approvato dalla giunta regionale del Friuli Venezia Giulia lo schema di convenzione grazie al quale la Regione incentiva e supporta il mercato dell'auto. In pratica viene sostenuto l'acquisto di veicoli nuovi per l'uso individuale con emissioni dichiarate pari o inferiori a 120 g/km CO2, immatricolati Euro5 o 6 dal 1 gennaio al 31 dicembre 2014, concedendo, per tramite di Unioncamere Fvg un contributo di mille euro, per una volta, a condizione che vi sia la contestuale rottamazione di un veicolo con almeno dieci anni di vita.

Leggi di pił

Bonifica scuole dall'amianto: in Friuli destinati 2,5mln.

12/05/2014

In Friuli Venezia Giulia si è deciso di erogare 2 milioni e mezzo di euro di risorse statali per rimuovere l'amianto da edifici scolastici. Undici strutture sono già state individuate, ma la mappa dei siti inquinati da amianto in regione verrà aggiornata e migliorata, in modo da programmare gli interventi di bonifica anche in base alle priorità. L'ultima mappatura risale al 2006, ora è stato previsto un programma operativo per aggiornare il censimento dei siti inquinati da amianto, in collaborazione tra Amministrazione Regionale e Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente), informatizzando e rendendo omogenei i dati.

Leggi di pił

A Udine il primo Borgo solare bioclimatico italiano.

05/05/2014

Attualmente è in costruzione a Basiliano, in provincia di Udine, e non avrà impianto di riscaldamento, il primo Borgo solare bioclimatico italiano completamente "ZeroEnergy". Saranno infatti il sole, la terra e la corretta progettazione delle strutture ad assicurare alle 11 nuove abitazioni che comporranno il Borgo, il massimo comfort termico ed energetico al minor costo. Presentato di recente alla fiere della Casa Moderna di Udine, è un'idea dell'architetto green Gianluca Rosso inventore del progetto “Zero Energy – l’architettura sostenibile”, attraverso il quale propone un nuovo futuro per l’abitare, modello di efficienza e comfort in grado di garantire una migliore qualità della vita nel piano rispetto del contesto ambientale.

Leggi di pił

Cablatura fibra ottica in Friuli.

05/05/2014

Il presidente e amministratore delegato di Insiel, società ICT impegnata nello sviluppo del Sistema Informativo della Regione Friuli Venezia Giulia, ha annunciato che il Programma Ermes di cablatura del territorio regionale sarà completato entro il 2015. Sono già stati estesi mille chilometri di fibra ottica e altri mille lo saranno nel prossimo futuro. Il Programma Ermes ha l'obiettivo di portare la banda larga agli enti della pubblica amministrazione regionale e a tutte le imprese del territorio.

Leggi di pił

Friuli: D-Day, 100 eventi per Internet.

02/05/2014

Il 5 maggio si svolgerà in Friuli Venezia Giulia una giornata dedicata alla rivoluzione digitale. Il D-Day sarà inoltre animato da cento eventi finalizzati all'accelerazione della diffusione e dell'utilizzo delle nuove tecnologie. La Regione ha presentato il programma, assieme a Go On Italia, lo scorso 28 aprile. Quattro sono gli assi principali su cui si sviluppa il calendario degli appuntamenti: gli studenti, gli over 54, le piccole e medie imprese, gli artigiani, e la pubblica amministrazione. Tutti saranno coinvolti in incontri, presentazioni, dimostrazioni operative di come il digitale può migliorare la vita e l'economia.

Leggi di pił

Sm@rt Collinare in Friuli.

28/04/2014

Dall'inizio di aprile è partito un nuovo progetto di connettività che abbraccia i 15 Comuni della Comunità Collinare del Friuli. "Sm@rt Collinare" offre ai cittadini residenti e ai turisti una connessione gratuita ad internet senza fili per navigare sul web con il proprio smartphone, tablet o pc portatile. La rete è realizzata attraverso l’installazione di access point compatibili con la piattaforma OpenWisp in alcune aree pubbliche di ciascuno dei quindici comuni del Consorzio e il progetto, promosso dalla Comunità Collinare del Friuli in collaborazione con Epta Group, mira non solo a contribuire al superamento del gap digitale, ma anche a valorizzare il contesto urbano e a favorire la formazione di centri di aggregazione.

Leggi di pił

Fiera del Radioamatore a Pordenone.

17/04/2014

Si terrà a Pordenone dal 25 al 27 aprile 2014 la 49ma edizione della Fiera Nazionale del Radioamatore, un importante evento che tratta di elettronica, radiantistica e informatica low-cost. Con i suoi 200 espositori e gli oltre 30.000 visitatori attesi da tutto il nord Italia e da Slovenia e Croazia, è questa la manifestazione leader in Italia nel settore dell’elettronica di consumo e informatica low-cost nonché punto d’incontro per tutti coloro che vivono la passione digitale. Molti stand e padiglioni, eventi di gaming e gli App days 2014, Open Source & Fab Lab, oltre a seminari, corsi e talk sul mondo digitale, per divertirsi, ma anche per creare opportunità di business.

visita il sito

Leggi di pił

App per conoscere il territorio in modo sostenibile: "Udine Greenways".

14/04/2014

“Udine Greenways” è un progetto da poco creato, che coinvolge il capoluogo friulano e altri sette comuni, Campoformido, Martignacco, Pasian di Prato, Povoletto, Pozzuolo, Tavagnacco e Tricesimo. Si tratta di un portale web con percorsi ciclopedonali e punti di interesse e un’applicazione per smartphone che consente di avere accesso alle informazioni in mobilità e in tempo reale su Udine e il suo hinterland. Obiettivo del progetto è creare una rete territoriale per collegare e valorizzare il paesaggio, le realtà naturali, culturali ed economiche del sistema urbano udinese, in linea con il metodo Agenda21 Locale, che nasce dal piano d’azione delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile del XXI secolo.

Leggi di pił

Friuli: oltre 1,5 mln di controgaranzie per 16 aziende.

08/04/2014

Su proposta dell'assessore alle Finanze, la Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha autorizzato il rilascio di controgaranzie, a favore dei Confidi e del Fondo di garanzia istituito presso il Frie (Fondo Regionale per le Iniziative Economiche), allo scopo di ridurre il rischio legato a operazioni creditizie già attivate a sostegno di 16 aziende. Con il provvedimento, la Regione mette a disposizione per tali controgaranzie la somma complessiva di 1.581.000 euro. Tale iniziativa dell'Amministrazione regionale riveste notevole importanza per le aziende interessate, quindi per la tenuta e lo sviluppo del settore produttivo e del lavoro.

Leggi di pił

A Trieste riqualificazione ambientale da 30 mln.

07/04/2014

Su proposta dell'assessore all'Ambiente, la Giunta Regionale del Friuli Venezia Giulia ha stanziato 30 milioni di euro affinché venga realizzato l'adeguamento del depuratore di Servola, che rappresenta il principale impianto di trattamento degli scarichi fognari della città di Trieste. L'intervento si inserisce nell'Azione cardine 3 "Riqualificazione ambientale SIN di Trieste" sul quale è l'impianto di depurazione. Con gli investimenti stanziati il depuratore sarà adeguato alla normativa italiana ed europea. I lavori dovranno terminare entro fine 2016.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra