Cerca news
Friuli Venezia Giulia

Cerca Azienda
Friuli Venezia Giulia

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

16/10/2019   Anche quest'anno la pubblicitą conviene!

La modifica all’articolo 57-bis del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, introdotta dall’art. 3-bis del decreto-legge 28 giugno 2019, n. 59, convertito con legge 8 agosto 2019, n. 81 dal 2019, ha confermato per l’anno 2019 e per gli anni successivi il credito di imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali, rendendo “strutturale” la misura. 

Per accedere all’agevolazione per l’anno 2019 è indispensabile che la “comunicazione per l’accesso” al credito di imposta sia inviata dal 1° al 31 ottobre 2019, sempre telematicamente attraverso l’apposita procedura che sarà resa disponibile nell’area riservata del sito dall’Agenzia delle Entrate.Successivamente, dal 1° al 31 gennaio 2020, per confermare la “prenotazione” effettuata tramite la comunicazione per l’accesso, dovrà essere inviata, sempre telematicamente, la “dichiarazione sostitutiva”, relativa agli investimenti effettuati nell’anno 2019.

15/10/2019   A.P. FER EXPO 2019: il consolidamento di un evento

Due giorni di formazione e servizio per i punti vendita, ecco cos’è A.P. FER EXPO. Il nostro lavoro comincia con grande anticipo per garantire ai nostri clienti la possibilità di vedere le novità in un momento dell’anno ideale per l'introduzione di prodotti legati alla stagionalità autunno/inverno e per assistere ai workshop tecnici organizzati dalle aziende più performanti del settore e siamo felici quando tutto questo accade in modo ottimale come è avvenuto anche quest’anno”, queste le parole di Antonella Pezzarossa organizzatrice dell’evento insieme al padre e al fratello. Presenze importanti distribuite nei due giorni e molte attività sia commerciali sia formative hanno coinvolto i partecipanti. Nella giornata di sabato alla chiusura dell’evento è stata anche organizzata una visita guidata all’interno della Fabbrica Borroni, location di grande fascino dell’evento, per ammirare le opere d’arte in mostra.

11/10/2019   Al SicilFerr la formazione di Accademia Ferramentae

Al SicilFerr, la prima fiera dedicata alla ferramenta in Sicilia, ci sarà spazio anche per la formazione dei punti vendita presenti, che potranno partecipare gratuitamente al corso "Tecniche di vendita applicate alle ferramenta", tenuto da Sergio Valsecchi, manager e formatore specializzato per il mondo della ferramenta. L'appuntamento è per domenica 27 ottobre alle 14 presso la sala Theater. 

Consulta il programma completo della manifestazione, che si terrà il 26 e 27 ottobre presso il Centro Commerciale all’Ingrosso di Catania.

10/10/2019   Conto alla rovescia per APFER EXPO:consulta l'agenda on line

Mancano solo due giorni all’edizione 2019 di A.P.FER EXPO, l’evento annuale di A.P.Fer per la filiera tradizionale della ferramenta che si svolgerà sabato 12 e domenica 13 ottobre, nella splendida cornice di Fabbrica Borroni (Bollate), a pochi minuti da Milano.

Sull’onda del successo della scorsa edizione, A.P.Fer ha deciso di riconfermare location e formula dell’evento. L’area espositiva vedrà la presenza di un’interessante selezione di aziende specializzate in sicurezza, ferramenta esoluzioni indirizzate al miglioramento del punto vendita

In particolare, esporranno ad A.P.FER EXPO 2019 i seguenti marchi: Silca, Century, Defence System, Disec, Iseo, Krino, Mottura, Securemme, Sice, Assa Abloy, Dierre/Atra, Groovy, Opera, Selfit, Polypool, Ardes, Bosch, MG, Omec, Neostick/Helios, Rosi, Tecfi, WD40, MarcoPolo, Tormek e altri.

E' possibile scaricare l’agenda dell’evento al questo link.

09/10/2019   In ferramenta coi bambini: riscoprire i giochi manuali

Viviamo in un mondo iper-connesso e digitalizzato e anche i bambini sono abituati, fin da piccini, a vivere esperienze visive, multimediali e interattive. E se, in vista di pomeriggi casalinghi, non provassimo a fare shopping con loro in ferramenta? Si potrebbe cominciare cosi a riscoprire il piacere del fai da te e di altre attività manuali, "per rimettere in gioco creatività e fantasia,coinvolgendo i bambini e accompagnandoli ascoprire nuove esperienze di condivisione e divertimento", come ha sottolineato la pedagogista Laura Beltrami.

Ovviamente il primo passo lo devono fare gli adulti. Come sottolinea la Dott.ssa Beltrami, “è importante che gli adulti ritrovino il senso di far fareai propri figli esperienze manuali e creative” e questo perché alla base della teoria educativa c’è un pensiero semplice e concreto: il bambino conosce facendo esperienza e facendo esperienza impara”. Il genitore deve mostrarsi disponibile nei suoi confronti e riscoprire piccole attività manuali come tasselli importanti della crescita, perché semplici gesti come infilare, svitare, avvitare, usare un pennello, modellare la creta, sviluppano concentrazione, coordinazione e manualità fine”, continua Laura Beltrami.

Con pochi semplici passaggi, ad esempio, si possono riutilizzare le scatole della pasta (come nella foto) e creare dei bellissimi contenitori con carta decorativa.

07/10/2019   A Milano va in scena il FOCUS PMI

Al via la decima edizione per il Focus PMI, l’Osservatorio annuale sulle Piccole e Medie Imprese il cui scopo è stimolare - proponendo ogni anno una tematica specifica di attualità - il confronto tra autorevoli personalità del mondo economico, finanziario e politico per mettere in luce le esigenze comuni al panorama della piccola e media imprenditoria.

Quest’anno l’iniziativa verrà ospitata a Palazzo Turati, sede della Camera di Commercio di Milano, martedì 15 ottobre, dalle ore 9 alle 13. Il tema affrontato sarà l'economia circolare la cui ricerca, affidata alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa in persona del prof. Fabio Iraldo, avrà quale titolo: “L’economia circolare a sostegno della competitività delle PMI”. Non un convegno tecnico-giuridico, ma un esame della realtà imprenditoriale italiana, che partendo dalla analisi elaborata, consentirà il successivo dibattito tra autorevoli rappresentanti del mondo delle imprese, il mondo delle istituzioni e della finanza, i rappresentanti della Commissione Europea, Direzione Generale Environment, Circulary Economy. 

 Per iscriversi clicca QUI

01/10/2019   Si avvicina l'edizione 2019 di APFER EXPO: ecco alcune anticipazioni

Il 12 e 13 ottobre, a Fabbrica Borroni (Bollate, Milano), i partecipanti potranno scoprire tutte le più importanti novità e anticipazioni di prodotto, toccare con mano le soluzioni proposte da una selezione dei più importanti fornitori del settore ferramenta e sicurezza, e ricevere materiale informativo e di supporto, distribuito in esclusiva all'evento.Ma non è tutto. Come sempre, APFER EXPO offrirà una serie di corsi, individuali e collettivi, pensati specificatamente per i rivenditori, per aggiornarsi sulle tematiche più attuali, aumentare il proprio standing professionale e valutare nuovi servizi da proporre nei propri punti vendita. Il Calendario dei Corsi previsti per questa edizione di APFER EXPO è appena stato pubblicato online e i partecipanti potranno prenotarsi per i focus di prodotto direttamente all’evento.

Nella sala principale (sala delle Colonne), direttamente presso gli stand degli espositori, tecnici specializzati offriranno dimostrazioni e corsi 1to1 su prenotazione, focalizzandosi sulle applicazioni e sugli utilizzi dei prodotti più innovativi del momento.

Segnaliamo alcune tra le principali: la dimostrazione, a cura di Securemme, del sistema modulare EVOK con il contestuale lancio del nuovo cilindro “EVOK 50”; verranno illustrate dai tecnici Sice le potenzialità e le numerose utilità del programmatore WHY “TOUCH-PRO”; si eseguiranno prove di settaggio della nuova elettroserratura Iseo per cancelli“52N”.

Nella sala del Cavedio, completamente dedicata ai corsi, si svolgeranno incontri rivolti a gruppi di partecipanti, pensati per offrire approfondimenti su tematiche più generali e sulle relative soluzioni, disponibili sul mercato.

In particolare: l’uso della diagnostica e le nuove opportunità di sviluppo del servizio di duplicazione delle chiavi auto (a cura di Silca);la sicurezza attiva -antifurti wireless da integrare alla sicurezza passiva (a cura di AssaAbloy); le soluzioni per rendere l’accesso al condominio sempre più sicuro e pratico (a cura di Opera); i protettori per cilindro, sviluppo e strategia per rimanere aggiornati (a cura di Disec).

Tutti i corsi sono gratuiti, ma a numero chiuso: per partecipare occorre iscriversi il prima possibile sul sito di A.P.Fer, dove sono reperibili maggiori informazioni sull’evento e il calendario dettagliato.

27/09/2019   I primi 4 anni di ManoMano.it

ManoMano.it, l’e-commerce specialista del fai da te e giardinaggio in Europa,spegne 4 candeline in Italia e festeggia il raggiungimento di 1 milione di prodotti in catalogo. Un’offerta sempre più vasta che si arricchisce con una nuova categoria di prodotti dedicata all’arredamento casa, peruna proposta pronta a soddisfare le esigenze di tutta la famiglia.

Attiva in 6 mercati a livello euopeo (Francia, Italia, Spagna, Germania, Inghilterra e Belgio), la piattaforma di e-commerce conta oggi più di 370 dipendenti, un fatturato globale di 424 milioni di euro ed un obiettivo dichiarato di 1 miliardo di business volume nel 2020. Un catalogo di oltre 3 milioni di prodotti, una media record di 20 milioni di visitatori totali mensili, più di 2,5 milioni di clienti attivi e oltre2000 sellers fanno di ManoMano una delle scale up più interessanti e potenziali del mercato europeo (110 i milioni di euro raccolti nell’ultimo round di finanziamento con gli investitori) ed un autentico leader di settore.

Il fatturato italiano vale circa il 10% di quello globale: abbiamo chiuso il 2018 con 38 milioni di euro che prevediamo di raddoppiare entro la fine del 2019,grazie ad un catalogo di circa 1 milione di prodotti”, sottolinea Francesco Caravello, Senior Vice President Southern Europe di ManoMano. 

26/09/2019   Un mese e sarą SICILFERR: guarda il programma completo

Manca solo un mese alla prima manifestazione dedicata alla ferramenta in Sicilia. Il 26 e 27 ottobre 2019 presso il Centro Congressi all'Ingrosso di Catania si incontreranno le aziende del settore, i grossisti e 2000 punti vendita del canale tradizionale per due giornate di business e relazioni. Ad inaugurare l'evento ci sarà Pietro Agen, Presidente della Camere di Commercio del Sud Est. 

Guarda il programma completo qui 

24/09/2019   Cersaie 2019: arredo bagno protagonista

Cersaie è tra gli appuntamenti internazionali più importante per chi si occupa di design delle superfici, ceramiche e in altri materiali e quest'anno soprattutto di arredo del bagno. Sono 18 i padiglioni in cui toccare con mano l’intera gamma di prodotti del settore: grandi lastre in ceramica, piastrelle in ogni formato, carte da parati, pavimenti in legnoarredo del bagno, docce, saune, vasche, rubinetteria e sanitari di design. Cersaie ha assegnato al settore dell’arredo del bagno, oltre al già noto e storico padiglione 21 Benevolo, i nuovi padiglioni appena costruiti: due edifici di design, per un totale di 33.000 mq, in cui la luce naturale esalta gli spazi ampi creando un unico grande luogo espositivo di grande bellezza, collocato fra i due ingressi più utilizzati dai visitatori. I padiglioni 21, 28, 29 e 30 sono la location ideale per ospitare il salotto del wellness, ambienti ampi ed eleganti in cui incontrare clienti e prospects in un mercato diventato globale anche per le aziende di arredo del bagno.

Friuli Venezia Giulia

Futuri pollici verdi con Bricofer

12/03/2015

Bricofer azienda italiana nel settore del fai da te, presenta una interessante e divertente iniziativa. Si chiama  Io Semino ed ha l’obiettivo di avvicinare i bambini al mondo del giardinaggio. Il weekend del 7-8 e 14-15 marzo Bricofer ospiterà in alcuni dei suoi punti vendita dei corsi di semina rivolti ai più piccoli. Mirko Pulcinelli, responsabile ufficio vendite di Bricofer Italia commenta “I bambini oggi hanno poche occasioni di entrare in contatto con la natura e Bricofer ha dunque organizzato questa serie di incontri con lo scopo di avvicinare i più piccoli al mondo della natura attraverso il giardinaggio, un hobby divertente e a basso costo perfetto per passare qualche ora all’aperto, magari insieme ai nonni”. Ai partecipanti sarà consegnato un attestato di partecipazione e un kit omaggio per preparare un’altra semina. Tutte le informazioni su www.bricofer.it

Leggi di pił

Nuovo servizio Evergreen per il porto di Trieste.

29/05/2014

A inizio giugno partirà un nuovo servizio contenitori nel porto di Trieste. Tmt (Trieste Marine Terminal) ha illustrato lo scorso 27 maggio a Treste tale servizio, operato da Evergreen con a bordo container dei coreani di Hanjin, dei taiwanesi di Yang Ming, China shipping e dei giapponesi di Mol. La presentazione è avvenuta nel corso di un evento organizzato da Aries, Camera di commercio di Trieste in collaborazione con l'Autorità Portuale di Trieste e la Camera di commercio Italiana per la Germania con l'Austrian desk.

Leggi di pił

U-Multirank promuove l'universitą di Trieste.

26/05/2014

U-Multirank è il nuovo sistema europeo di valutazione delle università, esaminate in base a determinati indicatori, che tramite un portale web permette agli studenti di costruire una classifica personalizzata a seconda della disciplina che intendono studiare e delle proprie particolari esigenze, e di comparare le performance di oltre 850 atenei, dei quali 31 italiani, in oltre 70 paesi del mondo. Per ora si limita a valutare le facoltà di economia, ingegneria e fisica, entro il 2015 verranno aggiunte anche psicologia, informatica e medicina. L’ateneo triestino ha ottenuto nel settore della ricerca la 140ma posizione mondiale, ma è 77ma in Europa, mentre risulta essere la prima fra le università italiane.

Leggi di pił

Udine: primo anno di attivitą Banca Dati dei Talenti Femminili.

20/05/2014

La “Banca dati dei Talenti femminili” è il progetto per la diffusione della cultura delle pari opportunità di genere, nato poco più di un anno fa all’Università di Udine. Si pone l'obiettivo di promuovere una maggiore inclusione delle donne nella vita economica del Paese e favorirne l’accesso alle cariche aziendali aiutando le donne qualificate e competenti a mettersi in contatto con le società pubbliche e private in cerca di talenti femminili attraverso uno strumento gratuito on line.  Sul sito web talentifemminili.uniud.it, recentemente rinnovato nella grafica, con nuove funzioni e accessibile da tutti i dispositivi mobili, le donne possono registrarsi ed inserire il proprio curriculum che sarà visibile alle aziende che cercano talenti femminili da inserire nei consigli di amministrazione o nei collegi sindacali. 

Leggi di pił

923 mln per il primo trimestre di Fincantieri.

19/05/2014

Fincantieri è uno dei più importanti complessi cantieristici navali d'Europa e del mondo: azienda pubblica italiana, già di proprietà dell'IRI, è oggi controllata da Fintecna, finanziaria del Ministero dell'Economia. Fondata a Roma nel 1959, ha oggi sede a Trieste. L'azienda ha chiuso il primo trimestre 2014 con 923 milioni di euro di ricavi consolidati e con Ebitda (Earnings Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortization), acronimo inglese per margine operativo lordo, di 66 milioni. Il risultato d'esercizio è stato di 10 milioni di euro, principalmente per effetto dell'andamento delle attività del segmento Offshore in Brasile.

Leggi di pił

Fvg: convenzione Regione-Unioncamere approvata, via ai bonus per auto nuove.

13/05/2014

Lo scorso 8 maggio è stato approvato dalla giunta regionale del Friuli Venezia Giulia lo schema di convenzione grazie al quale la Regione incentiva e supporta il mercato dell'auto. In pratica viene sostenuto l'acquisto di veicoli nuovi per l'uso individuale con emissioni dichiarate pari o inferiori a 120 g/km CO2, immatricolati Euro5 o 6 dal 1 gennaio al 31 dicembre 2014, concedendo, per tramite di Unioncamere Fvg un contributo di mille euro, per una volta, a condizione che vi sia la contestuale rottamazione di un veicolo con almeno dieci anni di vita.

Leggi di pił

Bonifica scuole dall'amianto: in Friuli destinati 2,5mln.

12/05/2014

In Friuli Venezia Giulia si è deciso di erogare 2 milioni e mezzo di euro di risorse statali per rimuovere l'amianto da edifici scolastici. Undici strutture sono già state individuate, ma la mappa dei siti inquinati da amianto in regione verrà aggiornata e migliorata, in modo da programmare gli interventi di bonifica anche in base alle priorità. L'ultima mappatura risale al 2006, ora è stato previsto un programma operativo per aggiornare il censimento dei siti inquinati da amianto, in collaborazione tra Amministrazione Regionale e Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente), informatizzando e rendendo omogenei i dati.

Leggi di pił

A Udine il primo Borgo solare bioclimatico italiano.

05/05/2014

Attualmente è in costruzione a Basiliano, in provincia di Udine, e non avrà impianto di riscaldamento, il primo Borgo solare bioclimatico italiano completamente "ZeroEnergy". Saranno infatti il sole, la terra e la corretta progettazione delle strutture ad assicurare alle 11 nuove abitazioni che comporranno il Borgo, il massimo comfort termico ed energetico al minor costo. Presentato di recente alla fiere della Casa Moderna di Udine, è un'idea dell'architetto green Gianluca Rosso inventore del progetto “Zero Energy – l’architettura sostenibile”, attraverso il quale propone un nuovo futuro per l’abitare, modello di efficienza e comfort in grado di garantire una migliore qualità della vita nel piano rispetto del contesto ambientale.

Leggi di pił

Cablatura fibra ottica in Friuli.

05/05/2014

Il presidente e amministratore delegato di Insiel, società ICT impegnata nello sviluppo del Sistema Informativo della Regione Friuli Venezia Giulia, ha annunciato che il Programma Ermes di cablatura del territorio regionale sarà completato entro il 2015. Sono già stati estesi mille chilometri di fibra ottica e altri mille lo saranno nel prossimo futuro. Il Programma Ermes ha l'obiettivo di portare la banda larga agli enti della pubblica amministrazione regionale e a tutte le imprese del territorio.

Leggi di pił

Friuli: D-Day, 100 eventi per Internet.

02/05/2014

Il 5 maggio si svolgerà in Friuli Venezia Giulia una giornata dedicata alla rivoluzione digitale. Il D-Day sarà inoltre animato da cento eventi finalizzati all'accelerazione della diffusione e dell'utilizzo delle nuove tecnologie. La Regione ha presentato il programma, assieme a Go On Italia, lo scorso 28 aprile. Quattro sono gli assi principali su cui si sviluppa il calendario degli appuntamenti: gli studenti, gli over 54, le piccole e medie imprese, gli artigiani, e la pubblica amministrazione. Tutti saranno coinvolti in incontri, presentazioni, dimostrazioni operative di come il digitale può migliorare la vita e l'economia.

Leggi di pił

Sm@rt Collinare in Friuli.

28/04/2014

Dall'inizio di aprile è partito un nuovo progetto di connettività che abbraccia i 15 Comuni della Comunità Collinare del Friuli. "Sm@rt Collinare" offre ai cittadini residenti e ai turisti una connessione gratuita ad internet senza fili per navigare sul web con il proprio smartphone, tablet o pc portatile. La rete è realizzata attraverso l’installazione di access point compatibili con la piattaforma OpenWisp in alcune aree pubbliche di ciascuno dei quindici comuni del Consorzio e il progetto, promosso dalla Comunità Collinare del Friuli in collaborazione con Epta Group, mira non solo a contribuire al superamento del gap digitale, ma anche a valorizzare il contesto urbano e a favorire la formazione di centri di aggregazione.

Leggi di pił

Fiera del Radioamatore a Pordenone.

17/04/2014

Si terrà a Pordenone dal 25 al 27 aprile 2014 la 49ma edizione della Fiera Nazionale del Radioamatore, un importante evento che tratta di elettronica, radiantistica e informatica low-cost. Con i suoi 200 espositori e gli oltre 30.000 visitatori attesi da tutto il nord Italia e da Slovenia e Croazia, è questa la manifestazione leader in Italia nel settore dell’elettronica di consumo e informatica low-cost nonché punto d’incontro per tutti coloro che vivono la passione digitale. Molti stand e padiglioni, eventi di gaming e gli App days 2014, Open Source & Fab Lab, oltre a seminari, corsi e talk sul mondo digitale, per divertirsi, ma anche per creare opportunità di business.

visita il sito

Leggi di pił

App per conoscere il territorio in modo sostenibile: "Udine Greenways".

14/04/2014

“Udine Greenways” è un progetto da poco creato, che coinvolge il capoluogo friulano e altri sette comuni, Campoformido, Martignacco, Pasian di Prato, Povoletto, Pozzuolo, Tavagnacco e Tricesimo. Si tratta di un portale web con percorsi ciclopedonali e punti di interesse e un’applicazione per smartphone che consente di avere accesso alle informazioni in mobilità e in tempo reale su Udine e il suo hinterland. Obiettivo del progetto è creare una rete territoriale per collegare e valorizzare il paesaggio, le realtà naturali, culturali ed economiche del sistema urbano udinese, in linea con il metodo Agenda21 Locale, che nasce dal piano d’azione delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile del XXI secolo.

Leggi di pił

Friuli: oltre 1,5 mln di controgaranzie per 16 aziende.

08/04/2014

Su proposta dell'assessore alle Finanze, la Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha autorizzato il rilascio di controgaranzie, a favore dei Confidi e del Fondo di garanzia istituito presso il Frie (Fondo Regionale per le Iniziative Economiche), allo scopo di ridurre il rischio legato a operazioni creditizie già attivate a sostegno di 16 aziende. Con il provvedimento, la Regione mette a disposizione per tali controgaranzie la somma complessiva di 1.581.000 euro. Tale iniziativa dell'Amministrazione regionale riveste notevole importanza per le aziende interessate, quindi per la tenuta e lo sviluppo del settore produttivo e del lavoro.

Leggi di pił

A Trieste riqualificazione ambientale da 30 mln.

07/04/2014

Su proposta dell'assessore all'Ambiente, la Giunta Regionale del Friuli Venezia Giulia ha stanziato 30 milioni di euro affinché venga realizzato l'adeguamento del depuratore di Servola, che rappresenta il principale impianto di trattamento degli scarichi fognari della città di Trieste. L'intervento si inserisce nell'Azione cardine 3 "Riqualificazione ambientale SIN di Trieste" sul quale è l'impianto di depurazione. Con gli investimenti stanziati il depuratore sarà adeguato alla normativa italiana ed europea. I lavori dovranno terminare entro fine 2016.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
HARDWARE & HAND TOOLS 2019

HARDWARE & HAND TOOLS 2019

Dal 5 all'8 dicembre 2019

Saigon Exhibition &convention Center - Ho Chi Min City

Vietnam

 
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra