Cerca news
Puglia

Cerca Azienda
Puglia

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

29/05/2020   Un saluto a Franco Raselli, imprenditore illuminato

E' con grande rammarico che diamo la notizia della morte, in seguito a complicazioni del Covid-19, di Franco Raselli, fondatore della ditta Raselli Franco S.p.a. nata nel 1969 e diventata negli anni un gruppo a livello internazionale. Franco Raselli ha iniziato la sua esperienza come imprenditore all’età di 21 anni aprendo un piccolo laboratorio orafo. Nel 1976 l’azienda si trasferisce in uno stabile più grande per poi arrivare all’attuale sede nella zona artigianale orafa di Valenza nel 2002.

Franco Raselli, che da poco aveva compiuto 73 anni, lascia la moglie Luciana Machieraldo, i figli Andrea, AD dell'azienda di famiglia e Michele AD della Machieraldo.

29/05/2020   Fase 2, Fipe Confcommercio: "Servono pił coraggio e misure strutturali"

Concentrare gli aiuti economici su chi ha perso di più nel corso del lockdown e dare il via a una stagione di riforme strutturali del settore del turismo e della ristorazione. Sono queste le due direttrici lungo le quali, secondo la Fipe, la Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi, la politica dovrà muoversi nei prossimi giorni per evitare il collasso di un comparto che, prima della crisi del Covid 19, contava 330mila imprese con 90 miliardi di fatturato e 1,2 milioni di lavoratori e che nel giro di tre mesi ha perso 34 miliardi di euro, mettendo a rischio 50mila imprese e 350mila posti di lavoro.

“Gli aiuti previsti fino a questo momento – ha sottolineato il direttore generale di Fipe, Roberto Calugi, nel corso dell’udienza di stamani davanti alla Commissione Bilancio della Camera, sul Decreto Rilancio – hanno probabilmente disatteso le intenzioni stesse del legislatore: meno di un terzo dei lavoratori ha ricevuto i contributi previsti dal fondo di integrazione salariale e dalla cassa in deroga e dei 400 miliardi attesi sul Dl liquidità, ne sono stati erogati meno di 20. Il risultato è che i nostri imprenditori e i loro collaboratori sono allo stremo e il rischio di disordini sociali è all’ordine del giorno”.

Un quadro drammatico che si aggrava in questa fase due, con gli esercizi che con coraggio hanno riaperto i battenti e che nella prima settimana stanno registrano cali di fatturato del 69,4% circa. Da qui la necessità di rivedere alcune misure contenute nel Decreto Rilancio per rendere sostenibile il settore.

28/05/2020   Fiere: Eurostands si rinnova e vince la sfida Covid-19

In un panorama critico per il settore fieristico, Eurostands ha retto bene all’emergenza Coronavirus grazie a Covistop, la nuova linea di prodotti nata per garantire la sicurezza dei lavoratori. Con 10.000 pezzi venduti in tutto il mondo dall’inizio dell’emergenza e 600 consegne effettuate in Italia e all’estero in soli due mesi, l’azienda prevede di chiudere l’anno con 24 milioni di fatturato. 

In 60 giorni è cambiato tutto: sono nate nuove opportunità, nuove idee e nuove sfide – racconta Maurizio Cozzaniamministratore delegato di Eurostands – Il 7 marzo ci siamo trovati di fronte a un bivio: interrompere l’attività mettendo a rischio il futuro di Eurostands e di 110 famiglie o reagire individuando un modello di business adatto alle nuove esigenze dell’azienda e, soprattutto, utile per il Paese. Naturalmente abbiamo scelto la seconda strada convinti che per tenere unita la nostra azienda saremmo dovuti correre in soccorso delle altre aziende e in pochi giorni abbiamo riconvertito la nostra filiera produttiva sospendendo la costruzione di grandi allestimenti per realizzare prodotti per la messa in sicurezza degli spazi aperti al pubblico, mettendo al servizio del Paese il nostro laboratorio di idee”.

Tutto è iniziato con la barriera parafiato in plexiglass, ideata nei primi giorni dell’emergenza, una risposta pratica ed efficace per sostenere gli operatori a distanza ravvicinata con il pubblico di quei comparti che non potevano fermarsi di fronte all’emergenza Covid-19, come i farmacisti e gli addetti impiegati nel settore alimentare. Dopo questo primo successo, che ha ottenuto il riconoscimento delle Nazioni UniteEurostands ha deciso di allargare la linea Covistop con pareti divisorie mobili, dispenser automatici di gel igienizzante, cartellonistica e una serie di barriere parafiato. Particolare attenzione è stata rivolta anche ai più piccoli con prodotti a misura di bambino, come il distributore automatico di gel igienizzante T Sanitizer Kids, capaci di rendere semplici e divertenti piccoli gesti destinati a diventare parte della loro nuova routine.

In foto Maurizio Cozzaniamministratore delegato di Eurostands 

27/05/2020   Cosa si aspettano i consumatori dall'esperienza in negozio nella FASE 2?

Continua il monitoraggio settimanale di Gfk sugli effetti del Coronavirus sui mercati, i consumatori e i media. L'ultimo in ordine di tempo registra che il 63% degli italiani desidera ancora acquistare nel negozio fisico. 

Un aspetto fondamentale per attirare nuovamente il consumatore in negozio sarà quello di puntare sulla sicurezza. Infatti, secondo le indagini GfK il 68% degli italiani ha intenzione di frequentare i negozi in grado di garantire le massime condizioni di igiene e sicurezza.

Comunicare e trasmettere un senso di sicurezza sarà fondamentale per avere visitatori, ma bisognerà anche trovare nuovi modi per rendere gratificante la visita in store, che può essere depotenziata dai dispositivi di protezione (mascherine, guanti, gel per le mani, distanziamento…).

Ma cosa si aspettano i consumatori dall'esperienza in negozio nel dopo COVID-19? Le ricerche di GfK dicono che i consumatori italiani sono divisi a metà, tra coloro che desiderano riscoprire il contatto umano all'interno dei negozi (49%) attraverso la presenza di personale, assistenza in negozio o promoter e coloro che invece preferirebbero trovarvi un maggiore utilizzo di tecnologie digitali (51%), compresi gli assistenti virtuali e i sistemi di intelligenza artificiale, che possono aiutare a mantenere un elevato livello di sicurezza nel punto vendita. (FONTE GFK)

26/05/2020   Visa a supporto dei piccoli esercenti locali

Visa, in collaborazione con alcune tra le aziende leader del settore, lancia una piattaforma a supporto della digitalizzazione dei piccoli esercenti e delle PMI, per facilitare l’adozione di strumenti come l’ecommerce e l’accettazione dei pagamenti elettronici. 

A partire da oggi, gli esercenti locali e le piccole e medie imprese troveranno sulla piattaforma Visa soluzioni rapide, innovative e semplici oltre che servizi di consulenza professionale, a un costo accessibile, per portare online la propria attività, accettare pagamenti elettronici e fare crescere il proprio business online attraverso strumenti e servizi digitali. 

Per accedere cliccare QUI

25/05/2020   E' on line il nuovo numero di iKey

Il nuovo numero della rivista dedicata al settore della sicurezza in ferramenta si apre con un'interessante intervista al nuovo presidente di Ersi. All'interno inoltre potrete leggere uno speciale dedicato alle voci dei protagonisti del nostro mercato: ferramenta, distributori e aziende ci hanno raccontato come hanno affrontato il lockdown e come si sono preparati alla Fase 2.

Sfoglia la rivista

22/05/2020   Al via la campagna #iomiattrezzo di Bosch Professional Italia

È cominciata la campagna #iomiattrezzo di Bosch Professional Italia, che per circa un mese e mezzo animerà i canali Facebook e Instagram dell’azienda, invitando tutti i professionisti a condividere, fino al 30 giugno 2020, foto e video delle proprie sfide quotidiane insieme agli elettroutensili e strumenti di misura Bosch Professional. L’obiettivo? Scegliere un professionista che, insieme alla sua attività, potrà diventare il volto di una nuova campagna di comunicazione del brand.

 

L’invito è rivolto a tutti quei professionisti che desiderano raccontare in che modo gli elettroutensili blu fanno parte delle loro attività quotidiane, anche nei periodi di stop forzato come quelli delle ultime settimane: che sia in laboratorio, nel garage di casa, in cortile o addirittura nel proprio furgone.

Partecipare è semplice: basta scattare una foto o registrare un breve video raccontando come ci si è attrezzati per affrontare le ultime sfide Bosch Professional e ciò che gli elettroutensili rappresentano per l’utente, in quanto fedeli alleati nel proprio lavoro quotidiano. Una volta realizzato il contenuto, basterà condividerlo con l’hashtag #iomiattrezzo:

- tramite messaggio privato o commento sulla pagina Facebook Bosch Elettroutensili Professional e Accessori

- pubblicandolo su Instagram e taggando la pagina @boschprofessionaleurope

Il professionista che realizzerà il contenuto più originale sarà contattato tramite messaggio privato entro il 10 luglio e avrà l’occasione, insieme alla sua attività, di diventare il nuovo volto delle prossime attività di comunicazione di Bosch Professional.

21/05/2020   Ottime notizie dal mercato della Ferramenta

Come stanno andando la ferramenta in questo periodo? La risposta, secondo molti dettaglianti e distributori, è molto bene. Il settore è in ottima salute come non lo era da tanto tempo. I punti vendita, che fin dall’inizio dell’emergenza hanno potuto restare aperti, hanno lavorato in modo continuativo e sono stati presi d’assalto da tanti clienti alla ricerca di dispositivi di protezione individuale. E non solo. Se le mascherine e i disinfettanti sono stati i grandi protagonisti ci sono anche altri prodotti che sono stati particolarmente richiesti: le vernici. Abbiamo sentito diverse ferramenta in Italia e pubblicheremo le loro testimonianze sul prossimo numero di iFerr Magazine. Intanto ecco una piccola anteprima di intervista al signor Giuseppe Gugliuzza della Ferramenta Giugliuzza di Cefalù (PA).

 “In questo periodo sono andati a ruba i prodotti vernicianti, i diluenti e l’acquaragia. In percentuale Ia richiesta dei diluenti è cresciuta del 100% e quella delle vernici del 50%. Posso dire tranquillamente che negli ultimi due mesi abbiamo lavorato di più rispetto a gennaio e febbraio. E non siamo un caso isolato. Ho parlato con altri colleghi ed è andata così anche per loro. Naturalmente i clienti ci hanno chiesto anche i dispositivi di protezione individuale e posso dire che è nato un nuovo mercato: quello della pulizia professionale della casa. Sono prodotti che non potranno più mancare nei negozi. Non sono in grado di dire se questa sarà una tendenza anche per il futuro, ma adesso è sicuramente così”. 

21/05/2020   Nuova acquisizione per Beta Utensili

Beta Utensili S.p.A., ha acquisito il 100% del capitale sociale della società Elpa Abrasivi S.r.l., punto di riferimento italiano nel mercato mondiale degli abrasivi flessibili.

Elpa Abrasivi ha sede a Narzole (Cuneo) in un impianto completamente robotizzato dove produce dischi lamellari, ruote a gambo e ruote a foro con elevata qualità e costanza produttiva; la struttura è dotata di un impianto fotovoltaico che permette di soddisfare l’intero fabbisogno energetico in maniera ecosostenibile.

L’acquisizione di Elpa Abrasivi consente ad Abra Beta di completare la propria produzione di dischi rigidi con dischi e ruote lamellari di assoluta qualità.

Le competenze produttive apportate dalle due aziende permettonopertanto a Beta Utensili di entrare con autorevolezza nel settore degli abrasivi, fornendo al mercato una nuova e completa offerta di articoli professionali.

La nuova acquisizione è una testimonianza del continuo processo di crescita del Gruppo Beta, di cui fanno parte anche BM S.p.A. (capicorda e sistemi di connessione elettrica), Abra Beta S.p.A (abrasivi rinforzati ad impasto resinoide e mole a gambo), 3DBeta S.r.l. (arredamento officina di alta gamma) e VGF S.r.l. (verniciatura a polveri).

20/05/2020   In uscita il nuovo catalogo TOTAL 2021 per Ineco

Si rafforza la partnership tra Ineco ed il brand Total: il nuovo catalogo 2021, in uscita il prossimo giugno, segna un punto di svolta nella collaborazione tra le due aziende.
Dopo il successo del catalogo 2019 ”Ineco e Total hanno lavorato insieme  per ampliare la gamma di articoli disponibili, selezionando con cura i prodotti che meglio possano rispondere alle esigenze del nostro mercato e di tutti i nostri clienti.” ha affermato Massimo Novati. 

"Un ulteriore passo importante per Ineco in un periodo così difficile. Un investimento in cui abbiamo racchiuso tutta la nostra voglia di guardare avanti, continuando a fare quello che meglio ci riesce: soddisfare i nostri clienti."

Nel nuovo catalogo, infatti, più di 200 i nuovi articoli inseriti a catalogo, suddivisi in 6 nuove famiglie, che portano quindi l’offerta complessiva a più di 500 referenze e 26 famiglie di prodotto. Elettroutensili con sistema a batteria 20V, elettroutensili a filo, accessori per elettroutensili, utensili per il serraggio, illuminazione ed ampliamento della gamma utensileria sono le novità su cui punta il nuovo Catalogo TOTAL x Ineco 2021. 

Puglia

Bari 23 settembre workshop ThermoEvolution

08/09/2015

Si terrà mercoledì 23 settembre, a Bari il quarto workshop dedicato al programma di formazione ThermoEvolution. L’obiettivo è fornire agli operatori della filiera ITS una importante opportunità di aggiornamento professionale in relazione ai nuovi obblighi derivanti dal Regolamento europeo sull’etichettatura energetica, che diverrà operativo a partire dal 26 settembre 2015. L'iniziativa è promossa congiuntamente da ANGAISA, Assistal e Assotermica in collaborazione con Mostra Convegno Expocomfort e con il patrocinio dell'ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile). L’appuntamento  è a Villa Romanazzi Carduzzi, via G. Capuzzi 326 con inizio previsto per le ore 10.30- La partecipazione al workshop di Bari è libera, previa pre-registrazione online ( http://www.mcexpocomfort.it/Eventi--Convegni/Thermo-Evolution)

Leggi di pił

Klimahouse Puglia: dal 2 al 4 ottobre

26/06/2014

A Bari la terza edizione di Klimahouse, la mostra-convegno dedicata all’efficienza energetica e al risanamento in edilizia promossa da Fiera Bolzano per il mercato del sud Italia. I numeri parlano già di successo: 3.200 m2 di esposizione, 20 eventi speciali, 70 aziende espositrici -di cui un terzo della Puglia -, 20 partner locali, oltre 3.000 visitatori attesi. Viene mantenuta la formula già collaudata a Bolzano che prevede un connubio tra spazi espositivi e un ricco programma di formazione e informazione: convegni, workshop, mostre a tema e visite guidate alle costruzioni CasaClima presenti sul territorio. Il concept della manifestazione è Informarsi e scambiare idee, un’opportunità agli operatori del settore del centro e sud di aggiornarsi sui più recenti prodotti e sistemi costruttivi, proposti dalle selezionate aziende del settore, che garantiscono elevati standard di risparmio energetico. www.fierabolzano.it/klimahousepuglia

Leggi di pił

Expomurgia ad Altamura.

29/05/2014

Torna l'appuntamento fieristico "EXPOMURGIA 2014", giunto alla sua 11^ edizione, si rinnova con un sempre crescente numero di entusiasti espositori e visitatori. Saranno 5 le giornate in cui si potranno visitare i 5.000 metri quadri dedicati al gusto, alla cultura enogastronomica e all'artigianato di qualità. Dal 29 Maggio al 2 Giugno 2014, nella nuova location di Altamura (Ba), prenderà nuova forma e dimensione il quartiere fieristico composto da 5 padiglioni arredati denominati "Claustri", dedicati alla Sposa-Casa-Arredamento, all'Artigianato, all'Innovazione, al Commercio e all'Enogastronomia, mentre un'area attrezzata all'aperto sarà dedicata al bricolage, giardinaggio, artigianato, agricoltura ed autoveicoli. Expomurgia è una ricca Kermesse dedicata alle imprese, che mira a potenziare ulteriormente i risultati positivi delle esperienze 2004 - 2013 con occasioni di incontro e confronto di altissimo livello che hanno favorito contatti, approfondimenti e occasioni commerciali tali da riconoscere a questo appuntamento un ruolo di autorevole "Vetrina" e aprire i confini dei mercati di riferimento.

Leggi di pił

Bioedilizia in Puglia: calce di canapa per i trulli da ristrutturare.

26/05/2014

Sono cominciati qualche giorno fa i lavori di ristrutturazione di un antico gruppo di trulli che si trova tra Cisternino e Locorotondo, nel cuore della Valle d'Itria. La novità è l'impiego nei lavori di calce di canapa. La sperimentazione è la prima del genere per quanto riguarda i trulli, tipiche ed esclusive abitazioni in pietra a forma di cono, beni culturali particolarmente tutelati dal punto di vista paesaggistico, oltre che una importante attrattiva turistica per la Puglia. L'impiego dei prodotti derivati dalla pianta, secondo quanto dicono i tecnici, avrebbe poteri "straordinari" e la sua coltivazione sarebbe in grado di operare anche la bonifica dei terreni inquinati. Nel campo dell'edilizia, la calce di canapa eliminerebbe il problema dell'umidità, impiegando un prodotto del tutto naturale.

Leggi di pił

Cupertino Usa gemellato con Copertino nel Salento.

21/05/2014

I futuri manager della Silicon Valley verranno a scuola nel Salento. Attraverso il progetto 'Copertino Italy - Cupertino Usa Sister Cities', nel 2015 gli alunni della Middle School della cittadina californiana verranno nel piccolo comune del Salento per studiare e formarsi in alcune aziende del territorio. I sindaci delle due città hanno sottoscritto questo protocollo d'intesa pluriennale proprio in occasione del 50° anniversario del gemellaggio tra la comunità salentina e quella statunitense. L'annuncio ufficiale della ratifica di questo storico accordo è stato dato nel corso dello 'State of City Address', il discorso annuale con cui il sindaco di Cupertino delinea le linee strategiche da attuare negli anni a venire per lo sviluppo della città simbolo della Silicon Valley.

Leggi di pił

In Puglia Laboratori dal basso: per l'innovazione e il lavoro.

19/05/2014

Laboratori dal basso: un nuovo modo di fare formazione, tutto Made in Puglia. Si tratta di percorsi di apprendimento ideati da giovani imprese e associazioni pugliesi che si mettono insieme per imparare cose utili a far crescere la loro attività. Momenti di formazione e incontro con chi ha già realizzato esperienze di Coworking e Coliving in Italia e in Europa. Finora si è rivelata un successo, l'iniziativa sperimentale realizzata in Puglia da ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Innovazione) e Bollenti Spiriti per aiutare i giovani a fare meglio impresa, insieme, attraverso tre azioni: Laboratori, Testimonianze e Mentoring. Per partecipare basta consultare il sito internet http://www.laboratoridalbasso.it/. È possibile seguire gli eventi anche in diretta streaming.

Leggi di pił

Startup Revolutionary tra Matera e Taranto.

19/05/2014

Presentate il 15 a Matera e il 16 maggio a Taranto le proposte di giovani imprenditori, alcuni anche provenienti dalla Puglia per le ultime due tappe dello "Startup Revolutionary Road Tour 2014" di Microsoft Italia. Si è trattato di idee per piattaforme web, soluzioni per l'Itt, ma anche proposte per l'agroalimentare e le ricette tipiche da preparare in ogni angolo del pianeta e un "palco" virtuale per i musicisti che intendono farsi conoscere.

Leggi di pił

A Bari il convegno di formazione gratuita CEI

17/05/2014

Continuano gli appuntamenti con i convegni di formazione gratuita 2014 organizzati dal CEI, dedicati quest’anno all’aggiornamento degli operatori del settore sul tema: “Lavori elettrici e impianti utilizzatori elettrici, elettronici e di comunicazione”. Sarà la città di Bari ad ospitare il settimo convegno il 5 giugno. Giunti alla tredicesima edizione, i Convegni di formazione gratuita CEI sono un tradizionale appuntamento degli operatori del settore con gli sviluppi della normativa elettrotecnica, elettronica e delle TLC. Questi Convegni hanno registrato nel corso degli anni un successo sempre crescente e puntano nel 2014 a superare le quasi cinquemila presenze e i circa 1150 crediti formativi assegnati lo scorso anno. www.ceiweb.it

Leggi di pił

"Urban Center" a Bari per diventare Smart City.

13/05/2014

Inaugurato il primo Urban Center di Bari, uno spazio pubblico in cui le conoscenze e le idee di cittadini ed esperti possano incontrarsi; il luogo in cui informarsi, capire, criticare, discutere, proporre, decidere, controllare le scelte e le azioni che trasformeranno il capoluogo pugliese sempre più in una Città metropolitana. Il centro mette a disposizione dei cittadini una sintesi delle azioni programmate, progettate, realizzate o in corso di realizzazione in ambito di urbanistica e pianificazione urbana: dal Piano strategico agli studi per il nuovo Piano Regolatore (PUG), al Piano Città. Efficienza funzionale, sviluppo economico e sostenibilità ambientale che porteranno Bari a diventare una Smart City.

Leggi di pił

Premio Valore Assoluto 2.0: le migliori startup di scena in Puglia.

12/05/2014

Il bando Valore Assoluto 2.0 ha riscosso un eccellente successo. Novanta le idee imprenditoriali pervenute, tra le quali i 30 migliori progetti sono stati selezionati e ammessi a una fase di formazione d’aula e orientamento. Alla fine di questa fase è stata fatta un’ulteriore scrematura, con la selezione dei migliori 15 che si sono sfidati in una pitch competition. I vincitori riceveranno un contributo a fondo perduto di 10mila euro, parteciperanno a un percorso formativo e potranno accedere a un ulteriore finanziamento che potrebbe arrivare fino a 100mila euro. Tra i vincitori un negozio ambulante alimentato a energia solare, un brevetto che trasforma rifiuti organici in prodotti green e high tech e un'app per tablet destinata ai bambini dai tre ai cinque anni per stimolare l’apprendimento attraverso giochi e racconti. Segnalati anche progetti che riguardano design, domotica e moda eco-sostenibile.

Leggi di pił

EXPO dell'Alto Salento

07/05/2014

Si terrà dall'8 all'11 maggio la prima edizione per una Fiera Campionaria di Primavera nel Salento. Presso la Fiera di Campi Salentina (Le) prenderà il via una quattro giorni da dedicare ai grandi acquisti per la casa, il tempo libero, il mangiar bene. 100 espositori e oltre 200 marchi, provenienti dal Salento e da altre regioni del Sud Italia, esporranno prodotti dedicati alla casa - dall'arredamento all'impiantistica, dai complementi d'arredo al bricolage - ai prodotti artigianali, all'enogastronomia di qualità, alle proposte turistiche, all'abbigliamento, all'oggettistica da regalo, al mondo dei motori con auto e moto nuove e d'occasione, alle attrezzature per il campeggio, lo sport ed il tempo libero. Ricchissimo il programma collaterale, sia diurno che serale, con spettacoli ed eventi. Ingresso gratuito.

Leggi di pił

Startup Weekend a Lecce.

05/05/2014

Si è concluso ieri lo "Startup Weekend Lecce", la più grande startup competition del mondo. L'evento è stato promosso a livello internazionale dalla Kauffman Fondation e Google for Entrepreneurs e organizzato dall'associazione The Qube e dalla Sistema Italia Srl. Developer, designer, esperti di marketing, di product management e appassionati si sono incontrati e al motto di "No talk. All action" hanno condiviso idee, formato team operativi, strutturato business model canvas e promosso i propri progetti per 54 ore, alla ricerca di potenziali finanziatori, soci e possibilmente di un nuovo lavoro.

Leggi di pił

Fiera Internazionale dell'Agricoltura a Foggia.

29/04/2014

Dal 30 aprile al 4 maggio 2014 si terrà, presso la Fiera di Foggia, la Fiera Internazionale dell'Agricoltura e della Zootecnia, una delle più grandi manifestazioni agricole della Puglia. Il tradizionale appuntamento rivolto ad agricoltori, rivenditori e operatori professionali per incontrarsi, pubblicizzare le ultime novità e scambiarsi opinioni, presenta una ricca agenda di appuntamenti dedicati a incontri e convegni che coinvolgono tutti i comparti produttivi, compresi bioenergie, multifunzionalità delle aziende agricole e fisco. L'area espositiva è composta da diversi saloni specializzati, suddivisi per aree tematiche, tra i quali ricordiamo l' "ORTOSUD", la mostra mercato di macchine, impianti e materiali per l'ortoflorovivaismo e il "SAI", il salone dell'acqua e irrigazione, fondamentali ed irrinunciabili per la produzione agricola.

Leggi di pił

Pop Hub per trasformare la cittą di Bari.

22/04/2014

Il progetto Pop Hub, nato dall'iniziativa di alcuni giovani baresi, mira a mappare i luoghi inutilizzati, con lo scopo di riportarli in vita. La mappa di Bari contiene tanti, troppi 'punti neri' dove intervenire, tanti 'ex luoghi' un tempo pulsanti di lavoro e storie quotidiane, ad oggi ridotti a inutili ruderi, talvolta un peso sulle casse del Comune. Pop Hub preme sul concetto di riuso, ovvero trasformare questi edifici dismessi in risorsa sostenibile. Il progetto, al quale lavorano anche ingegneri, tecnici e consulenti, è cominciato con una mappatura della città, dalla quale sono emersi almeno 230 immobili non utilizzati, 50 dei quali appartenenti a Enti pubblici. A breve partirà anche una app per smartphone, con la quale chiunque potrà segnalare luoghi da censire, per avere un database sempre aggiornato.

Leggi di pił

Puglia finanzia le start up con NIDI.

16/04/2014

NIDI è il Fondo creato dalla Regione Puglia a favore delle Nuove Iniziative d'Impresa. Attraverso NIDI la Regione sostiene le microimprese di nuova costituzione con un contributo a fondo perduto e un prestito rimborsabile. L'obiettivo di NIDI è quello di agevolare l'autoimpiego di persone con difficoltà di accesso al mondo del lavoro. L'iniziativa viene attuata da Puglia Sviluppo S.p.A. – società interamente partecipata dalla Regione Puglia. Il Fondo è gestito dalla Regione Puglia con il sostegno dell'Unione Europea attraverso il Programma Operativo FESR 2007 – 2013.

Leggi di pił

Pag. 1 di 3 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra