Cerca news
Valle d'Aosta

Cerca Azienda
Valle d'Aosta

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

02/08/2021   Č online il nuovo numero di iColor Magazine!

Sfoglia il nuovo numero di iColor Magazine! Il fascicolo dedica un ampio speciale dedicato al mondo dell’edilizia soffermandosi sulle dinamiche del settore e sull’assortimento base nel punto vendita. 

Il Focus approfondisce il tema delle pitture delle facciate: ecco i nostri consigli sulla scelta del prodotto migliore a seconda delle esigenze del cliente. L’articolo sulla Formazione è dedicato a CromoCampus, la nuova scuola di Cromology che organizza corsi per professionisti. Ce ne ha parlato il formatore Alessandro Siragusa.

Non mancano su questo numero due rubriche di grande interesse: per iTutorial l’azienda Max Meyer illustra tutti i passi per dare una nuova vita ai mobili con gli smalti ad acqua; per Interior Design le professioniste di Comandacolore approfondiscono il tema dell’illuminazione outdoor e indoor.

E tanto altro ancora.

Sfoglia il nuovo numero QUI. 

02/08/2021   SicilFerr: un evento unico per la ferramenta in Sicilia

Il mercato della ferramenta siciliana ha un solo nome ed è SicilFerr, l’unico evento che raccoglie utensileria, fai da te, giardinaggio e colori a Catania. L’appuntamento è per il 23 e 24 ottobre 2021.

 La seconda edizione di SicilFerr si pone un obiettivo importante: promuovere le vendite, mettendo a disposizione dei rivenditori al dettaglio offerte vantaggiosissime e dedicate.

Se vuoi conoscere ed entrare nel vivo del settore tradizionale della ferramenta non puoi perderti questa manifestazione che rappresenta il cuore delle attività commerciali di tutta la filiera siciliana.

Per iscriverti clicca qui

23/07/2021   Stanley Black & Decker e McLaren Racing

Stanley Black & Decker ha annunciato un accordo pluriennale conMcLaren Racing come Official Tools and Storage Partner del team McLaren di Formula 1

Stanley Black & Decker supporterà il team McLaren di Formula 1 in tutte le sue attività, sia in pista che fuori, fornendo ai tecnici la sua straordinaria gamma di elettroutensili a marchio DEWALT.

La presenza in Formula 1 si concretizza in eventi ed esperienze esclusive per i clienti di Stanley Black & Decker. In qualità di Official Tools and Storage Partner del team, DEWALT, il brand professionale di Stanley Black & Decker, sarà visibile sul lato dell’alettone posteriore delle macchineda corsa McLaren MCL35M e sulle tute dei piloti McLaren F1, Lando Norris e Daniel Ricciardo.

22/07/2021   Bricofer inaugura oggi il 5° punto vendita in Umbria

Il nuovo negozio si trova nella nuova ala del Centro Commerciale Cospea Village di Terni e ha 2.000 mq di superficie di vendita per un totale di 30 mila referenze e 16 collaboratori di vendita. All’ingresso un’ampia area stagionale confinante con il reparto garden. A seguire, sulla sinistra, arredo bagno, sistemazione casalinghi e falegnameria. Sulle corsie di destra invece i reparti elettroutensili, grandi macchine, utensileria/antinfortunistica, autoaccessori, ferramenta, elettricità, illuminazione e vernici. Chiudono l’area di vendita i banchi a servizio del taglio legno e del tintometro, disponibili nelle immediate vicinanze dei reparti dedicati.

20/07/2021   C.A.G. Chemical nel segno dell'acqua

C.A.G. Chemical s.p.a., è un'azienda specializzata in Italia nella produzione di chimici per il trattamento delle acque delle piscine, la seconda in Europa. L'ultimo brevetto ALE9, rappresenta un toccasana per acque in sofferenza. Dal Vaticano (Santa Marta) al Quirinale (Castelporziano), dalla base del Comando Generale Nato alle piscine della residenza di Rania di Giordania, passando per la manutenzione di diciotto dighe nel mondo e di 80 mila km di acquedotto nelle repubbliche ex sovietiche, la manuntezione porta la firma di C.A.G. Chemical s.p.a. Sono griffe C.A.G. anche la diga delle tre gole in Cina, la risoluzione, a tempo di record, dei problemi di acqua a Rio nel 2016, così come la presenza a Tokyo 2020 per le Olimpiadi cosiddette fantasma.

In foto il fondatore e proprietario dell'azienda ing. Gianni Capizzi.

19/07/2021   Il nuovo numero di iFerr Magazine č online

È online il nuovo numero di iFerr Magazine, ricchissimo di novità e contenuti di settore.

Questo mese la rivista ospita un approfondimento sugli Accessori automotive in ferramenta: abbiamo intervistato quattro aziende di riferimento riguardo all'evoluzione del comparto nel canale tradizionale, alle prospettive di mercato e all'assortimento base da avere in negozio. 

Per la rubrica Com’è fatto ecco le fasi di realizzazione della saldatrice GYSMI di GYS: dalla concezione del progetto fino al servizio di post-vendita.

Il protagonista di iStory Ferramenta di questo mese è la Ferramenta Ghione, storico negozio di Torino. 

Fra le altre rubriche segnaliamo: iCommerciali, con l’intervista a Luca Leo, che lavora nel Leccese per la F.lli Zangrillo srl e iVip, dedicata a Michele Tacchini, CEO della Malfatti & Tacchini. 

Sfoglia il nuovo numero qui. 

15/07/2021   SicilFerr: i tre motivi per non mancare

Torna per la seconda edizione la fiera SicilFerr, che si terrà a Catania il 23 e il 24 ottobre. Ecco i tre motivi per cui un’azienda dovrebbe esporre:

1. Per tornare a fare business in presenza e sviluppare il proprio mercato nel Sud Italia.

2. Per incontrare i punti vendita, simbolo del mercato della ferramenta in Sicilia, una regione trainante per tutto il settore del Fai da te e del colore.

3. Per valorizzare i propri marchi, per formarsi attraverso workshop e per incrementar le partnership.

Prenota subito il tuo stand QUI. 

12/07/2021   Enzo Orso Campione č il nuovo national branch manager di Stahlwille Utensili

Enzo Orso Campione, 47 anni, è il nuovo National Branch Manager di Stahlwille Utensili: “Sono onorato ed entusiasta di questo incarico”, afferma Campione “l’obiettivo al centro del mio lavoro sarà di fornire il mio contributo ad un’azienda come Stahlwille, forte dei suoi oltre 150 anni di storia, ad esprimere tutto il proprio potenziale sul mercato italiano”. “Sono convinto”, continua Campione“che i prodotti tecnici come gli utensili Made in Stahlwille – prima fra tutti la linea dedicata alla dinamometria – siano strumenti checontengono un ineguagliabile patrimonio di valori oggettivi, misurabili e dimostrabili. Questi valori si trasformano in vantaggi reali e quotidiani per il business dei nostri clienti: dobbiamo rinforzare questo passaggio, avvalendosi di interlocutori competenti, in grado di trasferire e comunicare questi valori. Altresì, sarà strategico comunicare al mercato quanto i nostri prodotti possano oggi essere accessibili: un vero investimento sulla qualità del proprio del lavoro”.

09/07/2021   Sonepar acquisisce ramo di azienda di E.G.A srl

Sonepar Italia, azienda specializzata nella distribuzione di materiale elettrico in Italia con 150 punti vendita e 2000 dipendenti, arricchisce la sua presenza in Basilicata con un nuovo punto vendita a Matera in via I Maggio, 41/43, grazie all’acquisizione, formalizzata oggi, del ramo d’azienda relativo alla vendita di materiali elettrici della società E.G.A. srl - Elettromeccanica Giovanni Azzone. “Abbiamo riconosciuto in E.G.A. - dichiara Giovanni Mazza, Direttore divisione Sud e Isole di Sonepar Italia - una azienda storica, molto radicata e attiva sul territorio materano, zona attualmente non servita da Sonepar. Dal 12 luglio il suo punto vendita entrerà a far parte a tutti gli effetti della nostra organizzazione commerciale nel team della Puglia, guidato da Filippo D’Aquino. 'La vicinanza' è uno dei valori che Sonepar persegue e questa acquisizione va nella giusta direzione, è importante infatti essere presenti sui territori con negozi di prossimità e personale qualificato che instauri relazioni durevoli di consulenza con i professionisti”.

05/07/2021   Ambro-Sol cresce e diventa azienda benefit dell’aerosol

Un’innovativa trasformazione per la creazione di valore condiviso è stata intrapresa da Ambro-Sol: la factory made in Italy dell’aerosol ha modificato la propria forma giuridica da società for profit a Società Benefit impegnandosi nel rispetto di elevati standard di scopo, responsabilità e trasparenza.

Introdotta dal 2016 in Italia, seconda solo agli USA dove è nata nel 2010, la Società Benefit (SB) rappresenta un’evoluzione del paradigma di impresa perché introduce la finalità di beneficio comune, che va così ad integrarsi con quella tradizionale di profitto. Modificando lo statuto, Ambro-Sol ha quindi scelto di perseguire la promozione di una cultura orientata alla tutela e alla salvaguardia dell’ambiente, generando un impatto positivo sulla società e sulla biosfera attraverso l’attuazione di un sistema di economia circolare.

 

Valle d'Aosta

Valle d'Aosta: tasso di occupazione femminile cresciuto.

29/05/2014

Il tasso di occupazione femminile in Valle d'Aosta è cresciuto dello 0,5% nel periodo dal 2008 al 2013, passando dal 59,9% al 60,4%. La regione si piazza al secondo posto in Italia con tale valore, preceduta solamente dal Trentino Alto Adige. Il dato emerge dal rapporto annuale Istat 2014. In calo invece del 4,8% (dal 75,6% al 70,8%) il tasso di occupazione maschile, che pone la regione al settimo posto. Primato in Italia per la quota di famiglie in cui il solo occupato è di sesso femminile.

Leggi di pił

Valle d'Aosta presenta Bruxelles per Europa-Regioni.

26/05/2014

La Valle d'Aosta ha partecipato con un proprio stand alla ventiduesima edizione della Giornata Porte Aperte delle Istituzioni europee, che si è svolta il 17 maggio scorso, in occasione della Festa dell'Europa. Una presenza che è stata possibile grazie all'apporto organizzativo dell'Ufficio di Rappresentanza a Bruxelles. i cittadini hanno potuto visitare, durante l'evento, il Parlamento, il Consiglio e il Comitato delle Regioni, e rendersi in conto in prima persona delle peculiarità dell'Europa in vista dalle elezioni europee svoltesi ieri.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: istituzioni e imprenditori lavorano al rilancio.

23/05/2014

Sono partiti gli incontri tra istituzioni e imprese regionali in Valle d'Aosta, allo scopo di redigere il documento strategico sulla ricerca e l'innovazione da presentare alla Commissione europea per il periodo di programmazione 2014-2020. 'Smart specialisation strategy' sarà il testo in cui elencare gli indirizzi e le azioni di sistema che la Valle d'Aosta intende attuare per favorire il rilancio economico regionale, puntando sulla specializzazione e l'innovazione del sistema produttivo locale, attraverso strategie che valorizzino al massimo le sinergie tra i fondi comunitari, nazionali e regionali. Il documento, che rappresenta anche la base per gli investimenti attraverso fondi strutturali, è richiesto dalla Commissione Europea come condizione preliminare alla programmazione comunitaria 2014-2020.

Leggi di pił

La Regione Valle d'Aosta vuole la gestione dei lavori per l'aeroporto.

19/05/2014

I lavori per il completamento dell'aeroporto Corrado Gex di Saint-Christophe in Valle d'Aosta, gestiti da Avda (al 49% della Regione e al 51% di Air Vallee), sono fermi al 48% dal 2012. Per questo la Regione ha chiesto ufficialmente il passaggio di consegne, chiedendo il diretto controllo per il completamento dell'importante infrastruttura. Si mira ad un maggiore controllo sia dell'intervento, sia dei relativi flussi finanziari, oltre alla ripresa dei lavori in tempi brevissimi. L'Enac aveva definito la situazione di stallo ad un livello non più accettabile.

Leggi di pił

La Valle d'Aosta seconda per pagamenti della PA.

15/05/2014

I dati del Sole 24 Ore sul rispetto dei tempi di pagamento da parte degli enti pubblici confermano che la pubblica amministrazione della Valle d'Aosta continua ad essere considerata un "buon pagatore". In VdA il 5,9% degli enti salda le fatture con ritardi superiori ai 90 giorni. Dopo il Trentino Alto Adige, che si attesta al 2,5% , la Valle d'Aosta è quindi la seconda in Italia per efficienza in questa particolare classifica. Seconda posizione anche per quel che riguarda le fatture non pagate sullo stock scaduto a fine 2013: il 37,8% per la Valle d'Aosta, il 14,9% per il Trentino Alto Adige. Situazione invertita invece considerando solo l'ultimo trimestre 2013: rispettivamente 27% e 27,9%.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: Piano del Gran Paradiso.

12/05/2014

La Giunta regionale della Valle d'Aosta ha dato il via libera per il Piano del Parco nazionale Gran Paradiso, che sarà uno strumento di sviluppo dell'area protetta, articolato su più documenti, tra i quali il Piano di gestione del Sito di Interesse Comunitario e la relazione di compatibilità ambientale. Il piano verrà ora depositato, per quaranta giorni, nelle sedi della Comunità montana Grand-Paradis e dei Comuni di Aymavilles, Cogne, Introd, Rhêmes-Notre-Dame; Rhêmes-Saint-Georges, Valsavarenche e Villeneuve. Entro i successivi quaranta giorni dal deposito si potranno presentare osservazioni scritte all'Ente Parco nazionale Gran Paradiso.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: rifugi senza barriere architettoniche.

08/05/2014

La Consulta ha dichiarato illegittima la normativa regionale che evitava ai rifugi non serviti da strade investimenti onerosi. L'attuazione dei diritti dei portatori di handicap, secondo i giudici, è di competenza statale. Di conseguenza, anche i locali sulle piste da sci e i rifugi alpini pur non essendo raggiungibili con strade per veicoli a motore dovranno essere accessibili ai disabili.

Leggi di pił

Festa dell'Europa anche in Valle d'Aosta.

05/05/2014

La Festa dell'Europa si celebrerà il 9 maggio nei 28 Paesi membri e la Valle d'Aosta vi aderisce con un ricco programma di eventi coordinati dal Centro Europe Direct Vallée d'Aoste. Il convegno 'La sfida delle europee: partiti politici, euroscetticismo e qualità della democrazia', seguito da un dibattito su giovani, Europa e lavoro, si terrà venerdì 9 maggio alle 17, nella sede dell'Università della Valle d'Aosta. Numerose le attività e i progetti presentati dalle comunità montane. Nelle giornate di lunedì 12 e martedì 13 maggio saranno organizzate due conferenze su tematiche sociali ed educative, con particolare riferimento ai nuovi obiettivi e indirizzi di 'Europa 2020'. Infine venerdì 15 maggio, il Centro Europe Direct sarà in piazza Chanoux per 'Impresa in azione', evento organizzato in collaborazione con Vallée d'Aoste Structure.

Leggi di pił

Maison&loisir in Valle d'Aosta.

30/04/2014

Saranno presenti oltre 200 espositori nella tensostruttura allestita nell'area autoporto di Pollein (Aosta) per l'edizione 2014 di Maison&loisir, il salone per vivere bene la casa, che apre oggi e durerà fino a domenica 4 maggio. Oltre all'aumento delle aziende presenti, quest'anno si rileva anche un maggiore spazio occupato rispetto alle precedenti edizioni, 7000 mq, mentre gli organizzatori puntano a superare la soglia dei 25mila visitatori. Tra le tante soluzioni e innovazioni proposte casa e non solo casa, ma anche energie rinnovabili e abitazioni ecocompatibili, trasporti con auto e mezzi basso consumo, arredamento da giardino e molto altro.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: piano garanzia Ue giovani.

24/04/2014

L'iniziativa europea della "Garanzia per i giovani" o "Youth Garantee" troverà presto la sua attuazione anche in Valle d'Aosta con l'attivazione di una serie di interventi finalizzati allo scopo. La convenzione del  Programma operativo nazionale per l'attuazione dell'iniziativa europea per l'occupazione dei giovani fra il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Autonoma Valle d'Aosta è stata infatti approvata dalla Giunta regionale. Con questo piano si intende assicurare un lavoro o una formazione professionale entro quattro mesi dalla fine degli studi e in Valle d'Aosta gli interessati sarebbero 2.549 giovani under 29 senza occupazione, di cui 1311 nella fascia di età tra i 16 ed i 24 anni.

Leggi di pił

Nuovo piano energetico ambientale per la Valle d'Aosta.

14/04/2014

Lo scorso 11 aprile la Giunta regionale della Valle d'Aosta ha approvato la proposta di Piano Energetico Ambientale Regionale (Pear) per il Consiglio regionale, che comporterà l'aggiornamento del Pear attualmente in vigore. Il quadro di interventi previsti nel piano conduce, nel lungo periodo, a uno sviluppo sostenibile del territorio regionale sia da un punto di vista energetico, sia ambientale mediante la riduzione del fabbisogno di energia e l'utilizzo di fonti rinnovabili. Il nuovo Pear definisce l'evoluzione del sistema energetico regionale fino al 2020 attraverso uno scenario che prevede azioni volte alla riduzione dei consumi.

Leggi di pił

Formare la professione di boscaiolo.

14/04/2014

Il progetto Informa, capitanato dalla Regione Piemonte, con la partecipazione di Val d'Aosta e Liguria, assieme all'Associazione istruttori forestali (AIFOR), è partito da gennaio 2013 e ha l'obiettivo di formare  dei professionisti nel campo forestale e dare informazioni sul settore, anche promuovendo la figura del boscaiolo. Nato nell'ambito  del programma di cooperazione transfrontaliero Alcotra fra Italia e Francia, si basa sull'analisi dei bisogni delle imprese nel settore forestale, per definire standard comuni e nuovi percorsi didattici, con scambi di personale docente e studenti, cantieri dimostrativi, video promozionali, fino alla realizzazione di un nuovo "manuale del boscaiolo" bilingue. Il progetto, che terminerà a dicembre 2014, ha un costo complessivo di oltre un milione di euro ed è cofinanziato dai fondi europei di sviluppo regionale, con oltre trecentomila euro dall'Italia (Regioni Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Associazione AIFOR).

Leggi di pił

Pil in calo in Valle d'Aosta, ma parte la crescita nel 2014.

11/04/2014

Secondo uno studio della Cgil il prodotto interno lordo della Valle d'Aosta è andato peggio rispetto al resto del Nord Ovest, infatti per il 2013 le stime prevedono per la Valle d’Aosta una diminuzione del Pil reale pari all’1,6%, di poco peggiore rispetto a quella della ripartizione Nord-Ovest che dovrebbe fermarsi infatti all’1,5%. Entrambe le percentuali sono comunque migliori di quella nazionale. L’economia regionale dovrebbe tornare alla crescita nel 2014 quando il sistema economico locale dovrebbe raggiungere l’1,0% contro l’1,1% stimato per la ripartizione Nord-Ovest e lo 0,8% previsto per l’Italia.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: bilancio preventivo Arer per il 2014.

07/04/2014

È stato approvato dal consiglio di amministrazione dell'Azienda Regionale per l'Edilizia residenziale (Arer) della Valle d'Aosta il bilancio preventivo per l'esercizio 2014 che prevede undici milioni e ottocentomila euro per l'equilibrio.  Quasi il 35% delle entrate è determinata dai trasferimenti in conto capitale, mentre, per quello che riguarda il comparto delle uscite, ci sono impegni di spesa di quasi 2,7 milioni di euro (22,6%) per la gestione corrente mentre per le spese in conto capitale e immobilizzazioni la previsione è di 4,146 milioni (35,1%).

Leggi di pił

Approvato piano sicurezza sul lavoro in Valle d'Aosta.

03/04/2014

Nella riunione del Comitato di coordinamento dello scorso 28 marzo al centro del dibattito c'era  l'aggiornamento del piano operativo per la sicurezza sui luoghi di lavoro. Nell'occasione sono state approvate le proposte di potenziare la prevenzione e la vigilanza in diversi settori: l'edilizia anzitutto, ma anche l'agricoltura e la silvicoltura. Il Comitato ha poi approvato la programmazione di attività di prevenzione dal rischio di intossicazione derivante dall’uso di forni di cottura a gas nel settore della panificazione e la programmazione di attività di prevenzione dal rischio chimico sul territorio regionale.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
SPOGA GAFA

SPOGA GAFA

Dall'8 al 10 agosto 2021

SPOGA GAFA

Colonia -

Germania

HOMI

HOMI

Dal 5 all'8 settembre 2021

HOMI

Fiera Milano Rho -

Italia

 
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2021 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra