Cerca news
Marche

Cerca Azienda
Marche

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

27/09/2021   Si apre Cersaie 2021 a Bologna

Cersaie, l’appuntamento mondiale più importante per la ceramica, l’arredobagno, l’architettura ed il design, torna a popolare la Fiera di Bologna dal 27 settembre al 1° ottobre 2021. La 38ª edizione, che comprende un ricco programma di iniziative supportate dal Ministero degli Affari Esteri e ITA Agenzia, segna il ritorno della fiera fisica nel rispetto dei più stringenti protocolli di sicurezza. 

Il Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno occupa integralmente, in questa edizione, i 15 padiglioni del Quartiere Fieristico di BolognaFiere, dove sono presenti circa 600 espositori, il 41% dei quali esteri, provenienti da 26 nazioni. Una significativa partecipazione di espositori che conferma l’interesse e l’attrattività per l’evento mondiale che si tiene a Bologna.

24/09/2021   Industrial Starter presenta il nuovo logo Issaline

Issaline è il marchio principale di Industrial Starter, azienda che realizza abbigliamento da lavoro e DPI. La società vicentina, che l’anno prossimo festeggerà i sessanta anni di attività, ha appena effettuato un restyling del brand e un nuovo posizionamento.

L’obiettivo è quello di costruire un marchio riconoscibile, senza tempo e unico nella sua categoria, con un chiaro scopo: “Valorizzare il lavoratore in ciascuna delle sue professioni, incoraggiandolo a sentirsi orgoglioso di ciò che fa”. Uno scopo che si raccoglie sotto il nuovo slogan del brand “Your work matters” (Il tuo lavoro conta).

La rinnovata immagine di Issaline presenta un logo dalle forme pulite, con una tipografia chiara e decisa. Il verde diventa la massa del colore principale, che è associato alla tranquillità e alla sicurezza ci riporta in qualche modo alla sua origine italiana, utilizzando la stessa tonalità del colore. Il sistema visivo costruito consente al brand di fare un passo avanti, di connettersi in modo più semplice e diretto con il proprio pubblico.

22/09/2021   Fipe-Confcommercio: - 30 miliardi di euro per bar e ristoranti nel 2020

Nell’anno orribile della pandemia, il 2020, il settore della ristorazione è stato il più colpito. Lo certifica l’Istat che oggi ha diffuso la stima aggiornata dei conti economici nazionali con i dati relativi anche ai consumi delle famiglie.

Lo scorso anno gli italiani hanno speso 124 miliardi di euro in meno. Un calo sul quale pesa in particolare la performance di alberghi e ristoranti che, insieme, hanno fatto registrare una flessione, a prezzi costanti, di 43,8 miliardi, di cui oltre 30 sono da imputare alla sola ristorazione.

“Questi numeri – commenta Fipe-Confcommercio – dimostrano ancora una volta che le nostre percezioni erano corrette: la ristorazione è rimasta paralizzata per un anno intero e i ristori arrivati non sono stati minimamente sufficienti per riequilibrare le perdite. L’auspicio è che, da questo momento in poi, si decida di puntare con maggior decisione su un settore strategico per l’offerta turistica del nostro Paese, rilanciandolo anche attraverso politiche di sviluppo da sostenere attraverso i fondi del Pnrr”.

Tornando ai numeri, per contro, le cose sono andate meglio per quanto riguarda i consumi alimentari in casa, per le comunicazioni e per i beni e servizi legati all’abitazione che nel 2020 sono cresciuti rispettivamente di 2,9, 0,6 e 1,5 miliardi di euro.

17/09/2021   Online il nuovo numero di iFerr Magazine

È online il nuovo numero di iFerr Magazine, sempre ricco di novità e approfondimenti. 

Lo speciale di questo mese è dedicato all'Allestimento delle vetrine: tutti i consigli su come realizzare un'esposizione perfetta e attrattiva per i clienti. Ecco i consigli di Doriano Missora, esperto di visual merchandising e vetrinistica.

Il protagonista di iStory Ferramenta è Brico Life, il primo Vigor Point in Sicilia, inaugurato nel 2019 da due giovani sposi.

Fra le altre rubriche segnaliamo: iCommerciali, con l'intervista a Francesco Vommaro, agente di DFL Gruppo da 13 anni, e iVip, dedicata ad Orso Campione, da pochi mesi il nuovo National Branch Manager di Stahlwille Utensili. E molto altro ancora...

Sfoglia il nuovo numero QUI.

16/09/2021   Vimar č Partner Tecnico del Teatro degli Arcimboldi Milano

In ocaasione della Milano Design Week il Teatro degli Arcimboldi ha lanciato l'iniziativa "Vietato l'ingresso", una speciale iniziativa in collaborazione di 17 tra le più rilevanti voci creative del mondo del design, dell’architettura e dell’interior. Per la sua attenzione al design e per la vocazione al Made in Italy, Vimar è stata scelta come partner tecnico per la fornitura, senza alcun impatto sull’economia del teatro, di tutto il materiale elettrico necessario alla gestione dell’energia.

Placche della serie Arké e Plana, nelle più diverse modularità; interruttori; tasti; comandi e prese di ogni tipo e standard arredano da oggi i nuovi camerini offrendo agli artisti comfort e sicurezza per prepararsi alle loro performance nel migliore dei modi. Un esempio virtuoso di come, in un momento di grave difficoltà per il settore teatrale, le aziende arrivano in sostegno dell’Arte.

L’iniziativa si concluderà con un contest a votazione del pubblico che assegnerà allo studio vincitore, come premio finale, l’incarico della ristrutturazione del “Camerino Muti”, dedicato al celebre Maestro d'orchestra che per primo l’ha inaugurato all'apertura del teatro, e che ha ospitato e ospiterà le più grandi star dello show business nazionale e internazionale: da Roberto Bolle a David Parsons, da Ludovico Einaudi a Paolo Conte, da Bob Dylan al Dalai Lama, da Liza Minelli a Charles Aznavour, da Sting a Sir Elton John.

14/09/2021   Sonepar Italia inaugura il nuovo punto vendita di Trapani

Sonepar Italia, azienda specializzata nella distribuzione di materiale elettrico, ha aperto un negozio self service a Trapani, in via Libica 32, trasferendo un punto vendita prima presente in via della Salute. La società, che conta oltre 150 punti vendita in Italia, di cui 7 presenti in Sicilia, ha deciso e di aprire a Trapani uno store molto più grande, di circa 500 mq, con area espositiva e oltre 2500 articoli a scaffale, in posizione strategica, vicino al casello autostradale, nella zona industriale e commerciale della città.

Nel punto vendita 6 figure qualificate saranno a disposizione degli installatori e professionisti che operano sul territorio, tra cui il direttore, i banconisti e i referenti tecnico-commerciali e uno specialista del settore lighting. Sonepar vende soluzioni, prodotti e componenti per i settori: automazione industriale e residenziale, illuminazione, efficientamento energetico e rinnovabili, sicurezza individuale, ferramenta e cavi.

10/09/2021   Fervi acquisisce il 100% di Rivit

Fervi S.p.A. società quotata sul mercato AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“AIM Italia”), ha acquisito attraverso la società neo costituita controllata al 100% Sviluppo Industriale S.r.l. – il 100% delle quote della società Rivit S.r.l. con sede a Ozzano dell’Emilia; è già prevista la fusione inversa delle due società a seguito della quale Fervi deterrà direttamente il 100% del capitale Rivit.

Il prezzo netto d’acquisto è stato determinato in 17,1 milioni, oltre a un conguaglio di 0,5 milioni. L’operazione è stata finanziata in parte con la liquidità già disponibile (40%) e per il restante con l’intervento di Banca Intesa San Paolo.

Dal lato dimensionale l’operazione permette di raggiungere un fatturato di Gruppo di circa 50 milioni.

Dal lato strategico, l’acquisizione consente di sviluppare sinergie di canale, da un lato e di sfruttare reciprocamente nuovi canali dall’altro; ampliare l’offerta del Gruppo con oltre 45.000 referenze di un marchio noto nel settore; aggiungere ulteriori mercati di sbocco per l’offerta aggregata del Gruppo, sia nei paesi dove Rivit è presente con società controllate (Marocco e India), sia tramite i distributori attivi in 60 paesi, facendo sì che il fatturato complessivo estero si attesti intorno al 30% del totale.

 

A breve verrà fatto un approfondimento su iFerr. 

Nella foto: Roberto Tunioli, Presidente e CEO della Fervi

07/09/2021   C.d.F. distribuirą in esclusiva il brand Kistenberg

È stato raggiunto un importante accordo di distribuzione esclusiva di canale per l’intero territorio nazionale del marchio Kistenberg raggiunto dai membri di C.d.F. (Consorzio distributori di Ferramenta), ossia Ferrari Giovanni S.r.l., Rag. Ernesto Vianello S.p.A., Machieraldo Gustavo S.p.A.

La linea Kistenberg è una gamma di prodotti professionali riguardanti cassette porta attrezzi, trolley, riponimento in plastica con un innovativo progetto modulabile che sposa sia le esigenze dell’hobbista sia le esigenze del professionista.

Maggiori informazioni su prodotti sono disponibili su www.kistenberg.com

06/09/2021   Zona Gialla? Le fiere sono consentite

Fiere, congressi e convegni, come da Decreto-Legge 22 aprile 2021, n.52, possono svolgersi anche in zona gialla, purché rispettino le linee guida adottate dalla Presidenza del Consiglio dei ministri nel Decreto-Legge 23 luglio 2021, n.105, nel quale si specifica che l’ingresso è consentito solo agli espositori, allestitori, visitatori e fornitori in possesso della Certificazione Verde Covid-19 – Green Pass da esibire dal proprio smartphone o in formato cartaceo. 

Il Green Pass viene rilasciato in automatico a chi ha effettuato la prima dose o il vaccino monodose da 15 giorni e a chi ha completato il ciclo vaccinale. L’accesso è consentito altresì a chi è risultato negativo a un tampone nelle 48 ore precedenti e a chi è guarito dal Covid-19 nei sei mesi precedenti. Pertanto SicilFerr si svolgerà, come da programma, il 23 e il 24 ottobre a Catania in completa sicurezza. 

Guarda il video dedicato al tema.

02/09/2021   Würth inaugura nuovi store a Segrate, Cremona e Roma Prenestina

Würth, già attivo in numerose inaugurazioni sparse su tutto il territorio nazionale dall’inizio dell’anno, non decelera nel progetto di espansione, perseverando nella crescita anche nei mesi estivi. Il periodo più caldo dell’anno è stato inaugurato da tre eventi: il primo sito a Roma Prenestina, dove è stato tagliato il nastro al 10° store nella provincia di Roma, seguito da Segrate, in provincia di Milano, e da Cremona, che accoglie il 2° Würth store della provincia.
Gli store sono accumunati dal nuovo layout che facilita la customer experience del cliente: denominato 3.0, il nuovo layout propone un percorso più fluido ed intuitivo per i clienti che dispongono di poco tempo e necessitano di una consulenza specializzata e tecnica su prodotti e servizi.
I negozi dispongono di un assortimento completo di oltre 5.000 prodotti in pronta consegna tra utensili elettrici e a mano, prodotti chimici tecnici, minuteria, tasselli, prodotti per l’edilizia, materiali per l’installazione elettrica, prodotti antinfortunistici e DPI, attrezzatura ed abbigliamento da lavoro e molto altro ancora.

Marche

Fiera dell'elettronica a Macerata.

28/05/2014

Torna nel Centro Fiere di Villa Potenza a Macerata la fiera dell'elettronica dal 31 maggio al 2 giugno 2014. Tre giorni di grandi affari dedicati al mondo dell'elettronica, con 120 espositori provenienti da tutta Italia con vendita diretta al pubblico di tutto ciò che riguarda l’informatica, l’elettronica, accessori e consumabili, con prezzi da grossisti. Inoltre vi sarà un’area dedicata al mercatino dell'usato, sempre inerente al settore. Orario continuato dalle 9 alle 19.

Leggi di pił

Marche: 1 milione per aziende non alimentari.

26/05/2014

La giunta regionale delle Marche ha adottato due provvedimenti finalizzati al sostegno delle piccole imprese del settore 'non alimentare', alla valorizzazione commerciale delle aree urbane, con particolare riguardo ai centri storici e all'avvio di nuovi negozi da parte di giovani o disoccupati.  I contributi, finanziati con oltre un milione di euro, tra risorse proprie e la rimodulazione del Fondo unico regionale degli anni precedenti, riguardano le azioni previste nel programma 2014 del settore commercio. Nelle prossime settimane verranno emanati i bandi di finanziamento sulla base dei criteri e delle modalità stabilite con le due deliberazioni.

Leggi di pił

Primo trimestre: +29,6% per Elica.

21/05/2014

Elica è una società che dal 1970 produce cappe da cucina. La società, costituita a Fabriano nel 1970 da Ermanno Casoli, si è poi progressivamente espansa sui vari mercati sia direttamente che attraverso l'acquisizione di altre aziende operanti nello stesso settore, fino a raggiungere le dimensioni attuali di un gruppo che oggi produce circa 17 milioni di cappe all'anno, con 9 siti produttivi, di cui quattro in Italia, uno in Polonia, uno in Messico, uno in Germania, uno in India ed uno in Cina. In un comunicato l'azienda rende noto che il primo trimestre si è chiuso con un utile netto di 600 mila euro (+29,6% sul primo trimestre 2013) e ricavi per 96,7 milioni (+4% a cambi costanti).

Leggi di pił

Ancona: nasce l'Area Medio Adriatica.

19/05/2014

Con la firma da parte di trentanove Comuni di un protocollo d'intesa per strategie integrate di sviluppo, è nata ad Ancona l'Area metropolitana Medio Adriatica, che va così ad aggiungersi alle altre 14 aree metropolitane presenti in Italia. Alla firma del protocollo, siglata il 14 maggio, erano presenti il responsabile dello sviluppo Piani strategici del ministero delle Infrastrutture, il sindaco di Ancona, Regione, Provincia, Cciaa, Università Politecnica, Autorità portuale, Interporto, Aerdorica, Rfi, Anas, Erap.

Leggi di pił

Per il Presidente di Confindustria Ancona Mrai positiva

13/05/2014

La Macroregione Adriatico-Ionica è concepita come una forma innovativa di cooperazione interregionale e transnazionale, allo scopo di rafforzare i processi democratici e l’accelerazione del percorso di integrazione europea dei Paesi balcanici. La sua creazione mira a consolidare la cooperazione economica e a sviluppare una governance comune su problemi condivisi. Gli Stati coinvolti sono Albania, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Grecia, Italia, Slovenia e Serbia-Montenegro. Ad aderire, per il nostro Paese, sono le seguenti Regioni: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Secondo il Presidente di Confindustria Ancona non può essere che una soluzione positiva qualora porti a scambi vantaggiosi e di crescita per tutte le parti coinvolte. La Regione Marche ha lanciato la proposta di una Cloud Adriatica da inserire nel Piano d'azione della Mrai, per potenziarne la connettività.

Leggi di pił

A Pesaro il festival dell’installatore.

12/05/2014

Sabato 24 maggio, presso la Fiera di Pesaro, si terrà la settima edizione del Festival dell’Installatore, la fiera-spettacolo organizzata da Gruppo DELTA socio sostenitore ANGAISA. Come sempre sarà una proficua occasione di incontro e confronto sulle principali novità del mercato ITS, con la presenza di importanti industrie italiane ed europee del settore. Artisti e personaggi del mondo dello spettacolo animeranno l’evento cche sarà colegato in diretta radiovisione di RTL 102.5.www.deltaits.it

Leggi di pił

Fondi e sblocco Pac per aree alluvionate.

12/05/2014

Verso il 20 maggio la Regione Marche consegnerà alla Presidenza del Consiglio dei ministri la documentazione sui danni raccolta dal Comune di Senigallia, a supporto della richiesta di stato di emergenza a seguito dell'alluvione del Misa del 3 maggio. La fase di soccorso urgente è praticamente terminata, 58 gli sfollati, ospiti in alcuni alberghi e le scuole riaprono oggi. C'è attesa comunque per lo sblocco dei fondi per le vasche di espansione del fiume, un progetto fermo da ormai quattro anni. Il ministro dell'Agricoltura ha inoltre promesso che nel giro di pochi giorni verranno sbloccati i pagamenti Pac (Politica agricola comune dell'Ue) relativi al 2013 e prorogati dei termini per la programmazione della Pac 2014.

Leggi di pił

Garanzia Giovani anche nelle Marche.

08/05/2014

Il programma "Garanzia Giovani" prende avvio anche nelle Marche, dove è stata firmata  la convenzione con il ministero del Lavoro per l'attuazione di questo strumento che ha la finalità di agevolare l'ingresso nel mondo del lavoro di giovani sotto i 29 anni. I giovani iscritti attraverso il portale del ministero del Lavoro avranno entro 2 mesi la possibilità di sottoscrivere un patto di servizio in cui sarà individuato, oltre ad altri aspetti, anche il servizio concordato con le strutture competenti a cui avviare il giovane. Entro quattro mesi dalla sottoscrizione del patto di servizio partirà la misura prevista per accedere a una gamma di possibili percorsi tra quelli compresi nel piano regionale della 'Garanzia Giovani'.

Leggi di pił

30ma RACI a Macerata.

05/05/2014

La trentesima edizione della Rassegna Agricola del Centro Italia si terrà a Macerata dal 9 all'11 maggio 2014. Grande evento per il territorio che, oltre a garantire piena sintonia con le strategie della nuova Politica Agricola Comunitaria 2014-2020, anticiperà anche quelli che saranno i temi della vetrina mondiale di Milano Expo 2015 - “Nutrire il pianeta - Energia per la vita”. Continuando nel percorso di rinnovamento avviato nel 2012, da classica mostra mercato, questa manifestazione si sta ormai affermando come una importante vetrina di settore, rivolta anche ai consumatori. Tra i vari settori, si segnalano il vivaismo, l'agricoltura biologica, la zootecnia e la meccanizzazione agricola.

Leggi di pił

Urbino: web cresce come mezzo d'informazione.

02/05/2014

Secondo una ricerca svolta dall'Università di Urbino e presentata lo scorso 25 aprile, in occasione dell'apertura del secondo festival del giornalismo culturale, internet sta diventando sempre più importante per gli italiani a livello di informazione. Il web è diventato il secondo medium nazionale dopo la tv, crescendo dal 27% del 1993 al 62% di oggi. Nella scelta di informazioni culturali sui media, il 71% (per lo più giovani) privilegia quelle inerenti a viaggi, turismo e cibo, il 65% patrimonio culturale, il 60% editoria, il 57% prodotti culturali e il 55% spettacolo dal vivo.

Leggi di pił

Whirlpool guarda all'Europa e parte dalle Marche e da Indesit.

28/04/2014

Lo scorso 23 aprile è avvenuto ad Ancona l'incontro tra il presidente di Whirlpool Corporation per il Nord America (Europa, Medio Oriente, Africa), Marc Bitzer e Gian Mario Spacca, governatore della regione Marche. Si sarebbe confermato l'interessamento da parte della multinazionale del bianco per una partnership con Indesit Company. Bitzer inoltre ha fatto domande sul quadro industriale della Regione. Whirlpool pare puntare sull'accrescimento della propria presenza in Europa attraverso un network di specializzazioni, tra le quali potrebbe rientrare un eventuale piano industriale per Indesit. Per la regione, il governatore ha ribadito quali siano le priorità: la tutela del valore sociale delle attività industriali, la salvaguardia della filiera produttiva e dei posti di lavoro. Accenni anche a un progetto per la ricerca nel settore della domotica, analogo a quello che la giunta regionale ha sottoscritto con il gruppo cinese Haier, anch'esso nella rosa dei 'pretendenti' di Indesit.

Leggi di pił

Cohousing nelle Marche.

17/04/2014

Il progetto “Cohousing e autocostruzione” è ideato dal Consorzio Abn e dal Consorzio Solidarietà e mira alla realizzazione di 18 appartamenti ad alta efficienza energetica e ambientale, certificati dall’Istituto nazionale di BioArchitettura (Inbar) partner del progetto, che sorgeranno nella località Sterpettine di Mondolfo, a pochi chilometri dalla spiaggia e dalla cittadina del pesarese. Il nuovo modello di abitare proposto si basa sulla sostenibilità sociale, offrendo ai cittadini in cerca di casa la possibilità di partecipare alla costruzione della propria abitazione, condividendo alcuni spazi e servizi e risparmiando sui costi. Previsti appartamenti di 110 e 65 mq, realizzati in legno, con pannelli fotovoltaici, solare termico per l’acqua calda sanitaria, secondo criteri di bioarchitettura. Particolarmente convenienti le condizioni economiche: 1500 euro al metro quadro grazie al fatto che i futuri proprietari verranno integrati nelle attività del cantiere come manovali o altro, garantendo tra le 700 e le 900 ore lavorative.

Leggi di pił

Una casa per tutti nelle Marche.

14/04/2014

La Regione Marche ha presentato il progetto "Una casa per tutti". Il provvedimento comporta l'investimento di oltre cinquanta milioni di euro per un pacchetto di interventi (compresi il piano triennale Erp 2014-2016 e misure di sostegno agli affitti) finalizzati a sostenere la locazione e il comparto edilizio sia pubblico che privato. L'obiettivo che ci si prefigge è quello di incrementare sensibilmente l'offerta delle abitazioni a canone sociale e affrontare di conseguenza l'emergenza casa di fronte alla crisi.

Leggi di pił

Ancona Open: progetto di rinnovo del porto 2015-2017.

09/04/2014

Ancona Open è un progetto, di recente presentato, volto a trasformare radicalmente il rapporto tra il porto e la città, rendendo il capoluogo marchigiano più appetibile ai turisti, ma anche agli stessi anconetani. Una delle idee alla base del progetto è quella dello spostamento nella parte storica del porto di tutti gli arrivi delle crociere. Tra le novità c'è anche la trasformazione della parte che dal molo nord arriva fino alla lanterna rossa in spazio fruibile da tutti i cittadini. Viene rivisto quindi lo sviluppo della città in chiave turistica ma anche in chiave di vivibilità del porto, e finalmente anche Ancona avrà un lungomare. Il 2015 è l'anno di avvio dei lavori, che potrebbero essere ultimati già nel 2017.

Leggi di pił

Macerata Digitale: migliorare l'accoglienza della cittą.

07/04/2014

Il progetto “Macerata digitale” punta a migliorare l'interazione tra persone e mondo reale attraverso le sue istallazioni in "realtà aumentata". Presentato nei giorni scorsi a Rimini in occasione del “Welcoming Cities – Le città accoglienti cambiano il mondo” (www.welcomingcities.it) e avviato dal Comune di Macerata nel 2013, è stato illustrato nel corso dei workshop dedicati a “La realtà aumentata: dispositivi e tecniche per aumentare l'accoglienza dei luoghi”. L'idea permette di scoprire la storia, i luoghi simbolo e i personaggi illustri di una città visualizzando informazioni e immagini direttamente sul proprio smartphone o tablet grazie al supporto dell’augmented reality che trasforma la realtà urbana in un museo a cielo aperto.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2021 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra