Cerca news

Cerca Azienda

Ricerca Avanzata

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

24/05/2024   Fervi Group lancia il programma "Benessere organizzativo"

Incrementare il benessere dei propri dipendenti e creare un clima organizzativo ancora più stimolante, inclusivo e rispettoso delle esigenze dei lavoratori. È questo l’obiettivo di “Benessere organizzativo”, il programma di wellbeing aziendale appena introdotto da FERVI Group che affronta alcuni temi fondamentali per rispondere alle nuove esigenze e stili di vita. In particolare, punta a favorire e accompagnare la scelta genitoriale con azioni concrete che comprendono, oltre a un riconoscimento di 2.000 euro per i neogenitori, anche la possibilità di house working e orari di lavoro flessibili per bilanciare al meglio le esigenze professionali con quelle di vita familiare.

Incentivi anche per i neo papà che avranno a disposizione un bonus di 10 giorni aggiuntivi di congedo parentale retribuito, per dedicarsi attivamente alla cura dei propri figli, senza preoccupazioni finanziarie. L’iniziativa punta a promuovere la parità di genere e a migliorare la soddisfazione e l'impegno dei dipendenti diventati neogenitori.

Le politiche di benessere aziendale del gruppo modenese comprendono anche incentivi finanziari per il conseguimento di titolo di studio, in linea con obiettivi 4 e 10 dell’Agenda ONU 2030. Questi bonus, che vanno da 500 euro per il diploma di Scuola media superiore ai 1.000 euro per la Laurea, sono riservati ai dipendenti che decidono di perfezionare la propria formazione, conseguendo nuove qualifiche professionali o accademiche.

“Noi di Fervi Group mettiamo i dipendenti al centro della governance aziendale. In un contesto economico e sociale che sta profondamente cambiando, diventa sempre più importante per le imprese riuscire a valorizzare le proprie risorse umane, attraverso politiche tese a incrementare il loro benessere e l’equilibrio lavoro-famiglia. Con il nostro programma “Benessere organizzativo” puntiamo a migliorare la soddisfazione, la serenità e le performance dei nostri collaboratori, ma anche l’employer branding, essenziale per attrarre e trattenere i migliori talenti”, commenta Guido Greco, Amministratore Delegato FERVI Group.

23/05/2024   DeWalt festeggia 100 anni di storia con un grande evento

DeWalt, brand professionale del Gruppo Stanley Black & Decker, festeggia quest'anno il suo centenario con una serie di straordinarie iniziative e la presentazione di soluzioni all'avanguardia. Per celebrare questo importante traguardo insieme ai suoi clienti, ha organizzato l'evento "100 Anni di Storia DeWalt per Costruire il Futuro".

Dedicata ai dealer, la prima parte dell’evento si è tenuta il 18 maggio nella splendida cornice di Milano Marittima: il prodotto DeWalt è stato il protagonista per gran parte della giornata e, a seguire, si è svolta una grande cena finale.

Il giorno successivo i clienti hanno vissuto all'Autodromo di Imola l'emozionante esperienza del Gran Premio di Formula 1, grazie alla sponsorizzazione di DeWalt del team McLaren. La partnership tra DeWalt e la scuderia di F1 si basa sulla fiducia e la ricerca dell'eccellenza e trova il suo completamento nel concorso DeWalt "Win your seat": fino al 31 maggio, acquistando uno dei Combo Kit DEWALT 18V XR, è possibile vincere un'esperienza di guida esclusiva con McLaren sul circuito di Silverstone.

23/05/2024   Il Gruppo Hörmann per la sicurezza di EURO 2024

Con un'esperienza di quasi 90 anni nel mercato delle chiusure,  Hörmann è stato scelto dalla polizia di Berlino per mettere in sicurezza le più importanti location di UEFA EURO 2024. In particolare, l'importante competizione europea ha scelto di affidarsi al modello temporaneo OktaBlock TR dell'azienda.

L'atteso evento, che prenderà il via a Monaco di Baviera il prossimo 14 giugno per concludersi con la finale di domenica 14 luglio a Berlino, vedrà infatti un elevato numero di dissuasori Hörmann a difesa di alcuni siti nevralgici del campionato nelle capitale tedesca, come anche a Francoforte e a Stoccarda.

"Come Gruppo siamo estremamente orgogliosi che il nostro Oktablock TR sia stato scelto per la sicurezza di un evento così importante come UEFA EURO 2024. Questa fornitura premia nuovamente l'orientamento deciso alla qualità sul quale l'azienda ha puntato fin dal suo esordio", ha dichiarato Chiara Covi, responsabile marketing di Hörmann Italia.

22/05/2024   I barbecue Weber a Senigallia insieme ad Harley Davidson

Weber è sinonimo di buona cucina, ma anche di sano divertimento: è un lifestyle che esprime alcuni tra i valori più importanti della cultura italiana come la condivisione, la passione per il buon cibo, il divertimento all’aria aperta e l'allegria. Proprio in virtù di questa affinità, il produttore internazionale di barbecue sosterrà l'appassionata comunità di proprietari di Harley Davidson di tutta Europa in occasione della 30ª edizione del raduno europeo HOG - Harley Owners Group, appuntamento che ogni anno riunisce i membri di Harley Davidson in quello che puntualmente si rivela essere uno degli eventi più emozionanti e aggreganti di tutta la stagione estiva.

Quest’anno, lo European H.O.G. rally si svolgerà a Senigallia dal 6 al 9 giugno. Una cornice ideale per l’atteso raduno di riders, che troveranno nelle storiche piazze e nei suggestivi panorami il contesto perfetto per lasciarsi affascinare dall’incantevole atmosfera e godere di itinerari mozzafiato tra dolci colline punteggiate di ulivi e vigne e splendidi litorali famosi per la sottilissima sabbia bianca.

Al raduno non mancheranno musica, ottima cucina, shopping e intrattenimento come le esposizioni di moto d’epoca, il famoso Muro della Morte e il Custom Bike Show. Un’Italia autentica, proprio come Weber, che sosterrà un evento in grado di rivelarne gli aspetti più intimi e veri e si confermerà, ancora una volta, partner affidabile e di grande valore per l’intera comunità di appassionati di Harley-Davidson i quali, già da diversi anni, apprezzano e scelgono le caratteristiche esclusive e le infinite possibilità culinarie offerte dai dispositivi Weber.

21/05/2024   Il Gruppo Midea acquisisce la Divisione Clima di Arbonia

Midea Group, azienda attiva a livello globale nel settore della climatizzazione e Home Appliances presente in più di 200 paesi con 166 mila dipendenti, amplia la propria realtà aziendale con l’acquisizione della Divisione Clima di Arbonia per un’Enterprise Value di 760 milioni di euro.

La Divisione Clima di Arbonia sviluppa e produce impianti per la generazione e distribuzione sostenibile di riscaldamento e raffreddamento e per la ventilazione e filtrazione dell’aria, con i brand di sistema KERMI, PROLUX, SABIANA e VASCO, oltre ai brand focalizzati Arbonia, Britec, Brugman, Cicsa, PZP, Solius, Superia, Tecna e Termovent. Con questa strategia, Midea Group prevede un ulteriore potenziamento del proprio business e, grazie all’acquisizione di nuove realtà aziendali, come la Divisione Clima di Arbonia, consolida lo sviluppo strategico a livello organico, investendo nelle sedi, nel personale e nelle competenze R&D attuali della Divisione Clima.

In virtù di questa acquisizione, il Consiglio di Amministrazione di Arbonia AG ha in programma diverse iniziative per distribuire parte dei ricavi agli azionisti e per migliorare la struttura del capitale. Ciò assicurerà flessibilità strategica e un incentivo allo sviluppo della Divisione Clima. L’abbinamento di Midea Group con la Divisione Clima Arbonia permetterà inoltre una leadership europea nella produzione di soluzioni climatiche, oltre allo sviluppo di soluzioni sostenibili e innovative per il comfort domestico e l’efficienza energetica, promuovendo contestualmente la transizione energetica sostenibile nel settore dell’edilizia.

La divisione ha sviluppato un ampio programma di investimenti per l’aumento di capacità e produttività, oltre all’incremento della quota di mercato nei mercati nazionali e limitrofi, mirando a una crescita del settore superiore alla media. Si tratta di una combinazione con cui Midea Group amplia ulteriormente la propria presenza globale per la produzione e fornitura di prodotti per la climatizzazione.

20/05/2024   Tecnomat: giornata di formazione sul campo alla scoperta delle novità Kapriol

Un'esperienza formativa unica e coinvolgente ha avuto luogo la scorsa settimana presso la sede di Kapriol a Civate, azienda attiva dal 1972 nella produzione di utensili, abbigliamento da lavoro e dispositivi di protezione individuale. Oltre 100 venditori e venditrici tecnici Tecnomat provenienti da tutta Italia hanno partecipato a un corso di formazione professionale che ha permesso loro di approfondire le conoscenze e competenze sulle novità del settore.

I partecipanti hanno avuto modo di immergersi completamente e con entusiasmo nel mondo Kapriol, toccando con mano la qualità e l'affidabilità dei prodotti, testandone le funzionalità in un vero e proprio "villaggio” allestito nell'area adiacente all'azienda, suddiviso in tre aree tematiche: muratura, cartongesso e piastrelle, ognuna dedicata a una specifica tipologia di lavoro. Le squadre Tecnomat hanno potuto così cimentarsi in prima persona nella realizzazione di murature a vista, pareti attrezzate in cartongesso e pavimentazioni e rivestimenti in piastrelle.

Questa formazione direttamente “sul campo” ha rappresentato un'occasione preziosa per acquisire conoscenze tecniche approfondite, altamente specializzate, che vanno ben oltre la semplice teoria. Attraverso l'esperienza pratica e diretta, i venditori e le venditrici tecnici Tecnomat hanno potuto comprendere appieno le caratteristiche e i benefici dei prodotti Kapriol, acquisendo così la capacità di fornire ai propri clienti una consulenza ancora più qualificata e mirata.

La formazione nelle aziende partner rappresenta un tassello importante nel costante impegno di Tecnomat nel garantire ai propri clienti un servizio di altissima qualità. Attraverso la formazione continua e l'aggiornamento delle competenze dei propri collaboratori e collaboratrici, l’azienda si conferma come partner affidabile per i professionisti, offrendo loro soluzioni innovative e performanti per ogni esigenza lavorativa.

17/05/2024   iWoman #iFerr 114 | Rossella Cardinale, amministratrice di Cardinale Ferramenta

Continuano le interviste della nuova rubrica iWoman che questo mese vede come protagonista Rossella Cardinale. L'amministratrice di Cardinale Ferramenta riflette sul ruolo delle donne nel settore ferramenta, evidenziando competenze specifiche e l’importanza dell’entusiasmo e della determinazione.

iFerr: Come donna manager nel settore ferramenta e fai da te, quali competenze specifiche credi che le donne possano portare che arricchiscono l'industria? E, guardando al progresso nel settore, quanto credi che sia stato fatto finora per promuovere il ruolo femminile?

R.C.: Sicuramente, questo nello specifico, è un settore prettamente maschile, ma la presenza di donne è aumentata particolarmente. Negli ultimi anni il “fare impresa” femminile si sta trasformando: con l’eliminazione del divario di istruzione tra i generi, l’imprenditoria è vista come un’opportunità a tutti gli effetti di piena emancipazione professionale. Indipendentemente dal settore di attività, ritengo che due caratteristiche siano fondamentali per una donna imprenditrice: tenacia e passione. Quest'ultima è l'elemento chiave. Quando si crede profondamente in un'idea e si è mossi dalla passione, si trova la forza per realizzarla. Personalmente, non essendo inizialmente esperta nel settore della ferramenta e temendo di non potermi inserire in un ambiente tradizionalmente maschile, ho cominciato a porre molte domande e a visitare diversi negozi del settore. Piano piano, ho sviluppato una grande passione per esso e posso oggi affermare di amare profondamente questo settore, soprattutto per la sua dinamicità.

Leggi l'intervista completa sul nuovo numero di iFerr magazine: CLICCA QUI

17/05/2024   Lorenzo Bertazzo è il nuovo presidente di Verinlegno

Il 9 maggio 2024 è iniziata ufficialmente la nuova era di Verinlegno con l'insediamento del rinnovato Consiglio di Amministrazione, che resterà in carica per i prossimi tre anni.  Ne è presidente Lorenzo Bertazzo, ingegnere, amministratore delegato di Zetagi-Veneziani S.r.l. che fa parte di Tambour-Kusto Group. 

"Sono orgoglioso di questa carica e pronto, con il contributo di tutti, a proseguire la storia di successo che la Verinlegno rappresenta", le prime parole di Bertazzo. Concetto rafforzato nel corso del 1° incontro del nuovo CDA con tutti i dipendenti tenutosi il 10 maggio alla presenza del Consiglio di Amministrazione al completo durante il quale è stato ribadito il concetto dell'azienda "famiglia", dove ognuno, nel rispetto dei propri ruoli, deve essere coinvolto nella collaborazione per crescere ancora in serenità senza paura del cambiamento e nonostante complicati contesti globali.

Tra le scelte del nuovo C.D.A. resta confermato l'obiettivo per il 2024 di raggiungere la certificazione ISO 14001, relativa al sistema di gestione ambientale) e la redazione del primo bilancio di sostenibilità (con riferimento agli anni 2021-2022-2023).

16/05/2024   Machieraldo Gustavo rivela il restyling del portale b2b

Il distributore piemontese, Machieraldo Gustavo S.p.A, attivo nella distribuzione all’ingrosso nei settori Ferramenta, Casalinghi e Sicurezza, è entusiasta di annunciare il lancio del suo aggiornato portale B2B, un restyling evolutivo pensato e progettato per migliorare l'esperienza degli utenti e soddisfare le esigenze sempre crescenti dei clienti. Il sito offre una serie di funzionalità innovative e migliorie che semplificano il modo in cui i clienti interagiscono con i prodotti e i servizi.

A seguire ecco alcune delle caratteristiche chiave del restyling:

  • Compatibilità Mobile: il portale è ora pienamente utilizzabile su smartphone e tablet, consentendo un accesso rapido e facile ovunque il cliente si trovi;
  • QR Code per Catalogo: i QR code nel catalogo consentono il consulto dei prezzi aggiornati e delle varianti per articolo, facilitandone l’inserimento a carrello e l’invio degli ordini (utilizzando semplicemente la fotocamera del dispositivo);
  • Miglioramenti grafici: i prodotti possono essere visualizzati come card o righe per una maggiore facilità di navigazione e selezione;
  • Raggruppamento Prodotti: attivando la funzione di raggruppamento prodotti sarà possibile visualizzare una sola card/riga per tutte le varianti dell’articolo.

Inoltre, sono due le versioni che il portale B2B offre alla clientela:

  • Basic: accesso con credenziali, consultazione prezzi e possibilità di tenere sottocchio le promozioni. Da ora, l’aggiunta degli sconti avverrà in modo automatico una volta raggiunto il minimo d’ordine richiesto dalla promo; possibilità di visualizzazione banner promo e relativo countdown all’interno del carrello; ricerca con autocomplete e possibilità di reinviare vecchi ordini parziali o totali e possibilità di inviare ordini direttamente al carrello tramite file CSV/EXCEL attraverso il tasto funzione Ordine Rapido; sono state aggiunte le Liste per favorire preventivi, oltre che per creare ordini prima di inserirli a carrello.
  • Premium: include tutte le funzionalità della versione Basic e offre ulteriori vantaggi esclusivi tramite abbonamento annuale.

Per ulteriori informazioni sul portale B2B e per scoprire come Machieraldo Gustavo S.p.A. può aiutarti a ottimizzare il processo di acquisto, visita il sito web o contatta il servizio clienti Machieraldo.

15/05/2024   La parità di genere in Gewiss è di casa

Nel mese di marzo IMQ (ente italiano operante nel settore della valutazione della conformità e certificazione di prodotto e di sistemi di qualità e di gestione aziendali) ha verificato per Gewiss la conformità del nuovo Sistema di Gestione per la Parità di Genere secondo lo standard italiano UNI PdR 125:2022.

In particolare, lo standard UNI PDR 125 individua i requisiti essenziali che l’azienda è chiamata a implementare per garantire la parità di genere all’interno dell’organizzazione, focalizzandosi su sei aree specifiche:

  • Cultura e strategia
  • Governance
  • Processi HR
  • Opportunità di crescita ed inclusione delle donne in azienda
  • Equità remunerativa per genere
  • Tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro

Gli ispettori durante l’audit hanno percepito chiaramente la professionalità delle risorse intervistate e le energie che Gewiss investe quotidianamente per il miglioramento delle proprie performance – ha dichiarato Laura Onorati, QHSE & Sustainability manager Gewiss, concludendo - Tale certificazione, che si aggiunge alle cinque già presenti, ISO 9001:2015 (Qualità), ISO 14001:2015 (Ambiente), ISO 45001:2018 (Salute e Sicurezza), ISO 50001:2018 (Energia) e ISO 27001:2022 (Sicurezza delle Informazioni), rappresenta non solo un prestigioso riconoscimento, ma anche un ulteriore stimolo al miglioramento continuo per rinnovare la crescita e lo sviluppo di Gewiss. Il raggiungimento di tale risultato è stato possibile grazie al lavoro sinergico di differenti funzioni aziendali”.

La certificazione UNI PdR 125 del nuovo Sistema di Gestione per la Parità di Genere è disponibile sul sito ufficiale di GEWISS al seguente link: Gewiss-SpA-UNI-PDR-125.pdf

Tutte le news

Fervi Group lancia il programma "Benessere organizzativo"

24/05/2024

Incrementare il benessere dei propri dipendenti e creare un clima organizzativo ancora più stimolante, inclusivo e rispettoso delle esigenze dei lavoratori. È questo l’obiettivo di “Benessere organizzativo”, il programma di wellbeing aziendale appena introdotto da FERVI Group che affronta alcuni temi fondamentali per rispondere alle nuove esigenze e stili di vita. In particolare, punta a favorire e accompagnare la scelta genitoriale con azioni concrete che comprendono, oltre a un riconoscimento di 2.000 euro per i neogenitori, anche la possibilità di house working e orari di lavoro flessibili per bilanciare al meglio le esigenze professionali con quelle di vita familiare.

Incentivi anche per i neo papà che avranno a disposizione un bonus di 10 giorni aggiuntivi di congedo parentale retribuito, per dedicarsi attivamente alla cura dei propri figli, senza preoccupazioni finanziarie. L’iniziativa punta a promuovere la parità di genere e a migliorare la soddisfazione e l'impegno dei dipendenti diventati neogenitori.

Le politiche di benessere aziendale del gruppo modenese comprendono anche incentivi finanziari per il conseguimento di titolo di studio, in linea con obiettivi 4 e 10 dell’Agenda ONU 2030. Questi bonus, che vanno da 500 euro per il diploma di Scuola media superiore ai 1.000 euro per la Laurea, sono riservati ai dipendenti che decidono di perfezionare la propria formazione, conseguendo nuove qualifiche professionali o accademiche.

“Noi di Fervi Group mettiamo i dipendenti al centro della governance aziendale. In un contesto economico e sociale che sta profondamente cambiando, diventa sempre più importante per le imprese riuscire a valorizzare le proprie risorse umane, attraverso politiche tese a incrementare il loro benessere e l’equilibrio lavoro-famiglia. Con il nostro programma “Benessere organizzativo” puntiamo a migliorare la soddisfazione, la serenità e le performance dei nostri collaboratori, ma anche l’employer branding, essenziale per attrarre e trattenere i migliori talenti”, commenta Guido Greco, Amministratore Delegato FERVI Group.

Leggi di più

Il Gruppo Hörmann per la sicurezza di EURO 2024

23/05/2024

Con un'esperienza di quasi 90 anni nel mercato delle chiusure,  Hörmann è stato scelto dalla polizia di Berlino per mettere in sicurezza le più importanti location di UEFA EURO 2024. In particolare, l'importante competizione europea ha scelto di affidarsi al modello temporaneo OktaBlock TR dell'azienda.

L'atteso evento, che prenderà il via a Monaco di Baviera il prossimo 14 giugno per concludersi con la finale di domenica 14 luglio a Berlino, vedrà infatti un elevato numero di dissuasori Hörmann a difesa di alcuni siti nevralgici del campionato nelle capitale tedesca, come anche a Francoforte e a Stoccarda.

"Come Gruppo siamo estremamente orgogliosi che il nostro Oktablock TR sia stato scelto per la sicurezza di un evento così importante come UEFA EURO 2024. Questa fornitura premia nuovamente l'orientamento deciso alla qualità sul quale l'azienda ha puntato fin dal suo esordio", ha dichiarato Chiara Covi, responsabile marketing di Hörmann Italia.

Leggi di più

DeWalt festeggia 100 anni di storia con un grande evento

23/05/2024

DeWalt, brand professionale del Gruppo Stanley Black & Decker, festeggia quest'anno il suo centenario con una serie di straordinarie iniziative e la presentazione di soluzioni all'avanguardia. Per celebrare questo importante traguardo insieme ai suoi clienti, ha organizzato l'evento "100 Anni di Storia DeWalt per Costruire il Futuro".

Dedicata ai dealer, la prima parte dell’evento si è tenuta il 18 maggio nella splendida cornice di Milano Marittima: il prodotto DeWalt è stato il protagonista per gran parte della giornata e, a seguire, si è svolta una grande cena finale.

Il giorno successivo i clienti hanno vissuto all'Autodromo di Imola l'emozionante esperienza del Gran Premio di Formula 1, grazie alla sponsorizzazione di DeWalt del team McLaren. La partnership tra DeWalt e la scuderia di F1 si basa sulla fiducia e la ricerca dell'eccellenza e trova il suo completamento nel concorso DeWalt "Win your seat": fino al 31 maggio, acquistando uno dei Combo Kit DEWALT 18V XR, è possibile vincere un'esperienza di guida esclusiva con McLaren sul circuito di Silverstone.

Leggi di più

I barbecue Weber a Senigallia insieme ad Harley Davidson

22/05/2024

Weber è sinonimo di buona cucina, ma anche di sano divertimento: è un lifestyle che esprime alcuni tra i valori più importanti della cultura italiana come la condivisione, la passione per il buon cibo, il divertimento all’aria aperta e l'allegria. Proprio in virtù di questa affinità, il produttore internazionale di barbecue sosterrà l'appassionata comunità di proprietari di Harley Davidson di tutta Europa in occasione della 30ª edizione del raduno europeo HOG - Harley Owners Group, appuntamento che ogni anno riunisce i membri di Harley Davidson in quello che puntualmente si rivela essere uno degli eventi più emozionanti e aggreganti di tutta la stagione estiva.

Quest’anno, lo European H.O.G. rally si svolgerà a Senigallia dal 6 al 9 giugno. Una cornice ideale per l’atteso raduno di riders, che troveranno nelle storiche piazze e nei suggestivi panorami il contesto perfetto per lasciarsi affascinare dall’incantevole atmosfera e godere di itinerari mozzafiato tra dolci colline punteggiate di ulivi e vigne e splendidi litorali famosi per la sottilissima sabbia bianca.

Al raduno non mancheranno musica, ottima cucina, shopping e intrattenimento come le esposizioni di moto d’epoca, il famoso Muro della Morte e il Custom Bike Show. Un’Italia autentica, proprio come Weber, che sosterrà un evento in grado di rivelarne gli aspetti più intimi e veri e si confermerà, ancora una volta, partner affidabile e di grande valore per l’intera comunità di appassionati di Harley-Davidson i quali, già da diversi anni, apprezzano e scelgono le caratteristiche esclusive e le infinite possibilità culinarie offerte dai dispositivi Weber.

Leggi di più

Il Gruppo Midea acquisisce la Divisione Clima di Arbonia

21/05/2024

Midea Group, azienda attiva a livello globale nel settore della climatizzazione e Home Appliances presente in più di 200 paesi con 166 mila dipendenti, amplia la propria realtà aziendale con l’acquisizione della Divisione Clima di Arbonia per un’Enterprise Value di 760 milioni di euro.

La Divisione Clima di Arbonia sviluppa e produce impianti per la generazione e distribuzione sostenibile di riscaldamento e raffreddamento e per la ventilazione e filtrazione dell’aria, con i brand di sistema KERMI, PROLUX, SABIANA e VASCO, oltre ai brand focalizzati Arbonia, Britec, Brugman, Cicsa, PZP, Solius, Superia, Tecna e Termovent. Con questa strategia, Midea Group prevede un ulteriore potenziamento del proprio business e, grazie all’acquisizione di nuove realtà aziendali, come la Divisione Clima di Arbonia, consolida lo sviluppo strategico a livello organico, investendo nelle sedi, nel personale e nelle competenze R&D attuali della Divisione Clima.

In virtù di questa acquisizione, il Consiglio di Amministrazione di Arbonia AG ha in programma diverse iniziative per distribuire parte dei ricavi agli azionisti e per migliorare la struttura del capitale. Ciò assicurerà flessibilità strategica e un incentivo allo sviluppo della Divisione Clima. L’abbinamento di Midea Group con la Divisione Clima Arbonia permetterà inoltre una leadership europea nella produzione di soluzioni climatiche, oltre allo sviluppo di soluzioni sostenibili e innovative per il comfort domestico e l’efficienza energetica, promuovendo contestualmente la transizione energetica sostenibile nel settore dell’edilizia.

La divisione ha sviluppato un ampio programma di investimenti per l’aumento di capacità e produttività, oltre all’incremento della quota di mercato nei mercati nazionali e limitrofi, mirando a una crescita del settore superiore alla media. Si tratta di una combinazione con cui Midea Group amplia ulteriormente la propria presenza globale per la produzione e fornitura di prodotti per la climatizzazione.

Leggi di più

Tecnomat: giornata di formazione sul campo alla scoperta delle novità Kapriol

20/05/2024

Un'esperienza formativa unica e coinvolgente ha avuto luogo la scorsa settimana presso la sede di Kapriol a Civate, azienda attiva dal 1972 nella produzione di utensili, abbigliamento da lavoro e dispositivi di protezione individuale. Oltre 100 venditori e venditrici tecnici Tecnomat provenienti da tutta Italia hanno partecipato a un corso di formazione professionale che ha permesso loro di approfondire le conoscenze e competenze sulle novità del settore.

I partecipanti hanno avuto modo di immergersi completamente e con entusiasmo nel mondo Kapriol, toccando con mano la qualità e l'affidabilità dei prodotti, testandone le funzionalità in un vero e proprio "villaggio” allestito nell'area adiacente all'azienda, suddiviso in tre aree tematiche: muratura, cartongesso e piastrelle, ognuna dedicata a una specifica tipologia di lavoro. Le squadre Tecnomat hanno potuto così cimentarsi in prima persona nella realizzazione di murature a vista, pareti attrezzate in cartongesso e pavimentazioni e rivestimenti in piastrelle.

Questa formazione direttamente “sul campo” ha rappresentato un'occasione preziosa per acquisire conoscenze tecniche approfondite, altamente specializzate, che vanno ben oltre la semplice teoria. Attraverso l'esperienza pratica e diretta, i venditori e le venditrici tecnici Tecnomat hanno potuto comprendere appieno le caratteristiche e i benefici dei prodotti Kapriol, acquisendo così la capacità di fornire ai propri clienti una consulenza ancora più qualificata e mirata.

La formazione nelle aziende partner rappresenta un tassello importante nel costante impegno di Tecnomat nel garantire ai propri clienti un servizio di altissima qualità. Attraverso la formazione continua e l'aggiornamento delle competenze dei propri collaboratori e collaboratrici, l’azienda si conferma come partner affidabile per i professionisti, offrendo loro soluzioni innovative e performanti per ogni esigenza lavorativa.

Leggi di più

Lorenzo Bertazzo è il nuovo presidente di Verinlegno

17/05/2024

Il 9 maggio 2024 è iniziata ufficialmente la nuova era di Verinlegno con l'insediamento del rinnovato Consiglio di Amministrazione, che resterà in carica per i prossimi tre anni.  Ne è presidente Lorenzo Bertazzo, ingegnere, amministratore delegato di Zetagi-Veneziani S.r.l. che fa parte di Tambour-Kusto Group. 

"Sono orgoglioso di questa carica e pronto, con il contributo di tutti, a proseguire la storia di successo che la Verinlegno rappresenta", le prime parole di Bertazzo. Concetto rafforzato nel corso del 1° incontro del nuovo CDA con tutti i dipendenti tenutosi il 10 maggio alla presenza del Consiglio di Amministrazione al completo durante il quale è stato ribadito il concetto dell'azienda "famiglia", dove ognuno, nel rispetto dei propri ruoli, deve essere coinvolto nella collaborazione per crescere ancora in serenità senza paura del cambiamento e nonostante complicati contesti globali.

Tra le scelte del nuovo C.D.A. resta confermato l'obiettivo per il 2024 di raggiungere la certificazione ISO 14001, relativa al sistema di gestione ambientale) e la redazione del primo bilancio di sostenibilità (con riferimento agli anni 2021-2022-2023).

Leggi di più

iWoman #iFerr 114 | Rossella Cardinale, amministratrice di Cardinale Ferramenta

17/05/2024

Continuano le interviste della nuova rubrica iWoman che questo mese vede come protagonista Rossella Cardinale. L'amministratrice di Cardinale Ferramenta riflette sul ruolo delle donne nel settore ferramenta, evidenziando competenze specifiche e l’importanza dell’entusiasmo e della determinazione.

iFerr: Come donna manager nel settore ferramenta e fai da te, quali competenze specifiche credi che le donne possano portare che arricchiscono l'industria? E, guardando al progresso nel settore, quanto credi che sia stato fatto finora per promuovere il ruolo femminile?

R.C.: Sicuramente, questo nello specifico, è un settore prettamente maschile, ma la presenza di donne è aumentata particolarmente. Negli ultimi anni il “fare impresa” femminile si sta trasformando: con l’eliminazione del divario di istruzione tra i generi, l’imprenditoria è vista come un’opportunità a tutti gli effetti di piena emancipazione professionale. Indipendentemente dal settore di attività, ritengo che due caratteristiche siano fondamentali per una donna imprenditrice: tenacia e passione. Quest'ultima è l'elemento chiave. Quando si crede profondamente in un'idea e si è mossi dalla passione, si trova la forza per realizzarla. Personalmente, non essendo inizialmente esperta nel settore della ferramenta e temendo di non potermi inserire in un ambiente tradizionalmente maschile, ho cominciato a porre molte domande e a visitare diversi negozi del settore. Piano piano, ho sviluppato una grande passione per esso e posso oggi affermare di amare profondamente questo settore, soprattutto per la sua dinamicità.

Leggi l'intervista completa sul nuovo numero di iFerr magazine: CLICCA QUI

Leggi di più

Machieraldo Gustavo rivela il restyling del portale b2b

16/05/2024

Il distributore piemontese, Machieraldo Gustavo S.p.A, attivo nella distribuzione all’ingrosso nei settori Ferramenta, Casalinghi e Sicurezza, è entusiasta di annunciare il lancio del suo aggiornato portale B2B, un restyling evolutivo pensato e progettato per migliorare l'esperienza degli utenti e soddisfare le esigenze sempre crescenti dei clienti. Il sito offre una serie di funzionalità innovative e migliorie che semplificano il modo in cui i clienti interagiscono con i prodotti e i servizi.

A seguire ecco alcune delle caratteristiche chiave del restyling:

  • Compatibilità Mobile: il portale è ora pienamente utilizzabile su smartphone e tablet, consentendo un accesso rapido e facile ovunque il cliente si trovi;
  • QR Code per Catalogo: i QR code nel catalogo consentono il consulto dei prezzi aggiornati e delle varianti per articolo, facilitandone l’inserimento a carrello e l’invio degli ordini (utilizzando semplicemente la fotocamera del dispositivo);
  • Miglioramenti grafici: i prodotti possono essere visualizzati come card o righe per una maggiore facilità di navigazione e selezione;
  • Raggruppamento Prodotti: attivando la funzione di raggruppamento prodotti sarà possibile visualizzare una sola card/riga per tutte le varianti dell’articolo.

Inoltre, sono due le versioni che il portale B2B offre alla clientela:

  • Basic: accesso con credenziali, consultazione prezzi e possibilità di tenere sottocchio le promozioni. Da ora, l’aggiunta degli sconti avverrà in modo automatico una volta raggiunto il minimo d’ordine richiesto dalla promo; possibilità di visualizzazione banner promo e relativo countdown all’interno del carrello; ricerca con autocomplete e possibilità di reinviare vecchi ordini parziali o totali e possibilità di inviare ordini direttamente al carrello tramite file CSV/EXCEL attraverso il tasto funzione Ordine Rapido; sono state aggiunte le Liste per favorire preventivi, oltre che per creare ordini prima di inserirli a carrello.
  • Premium: include tutte le funzionalità della versione Basic e offre ulteriori vantaggi esclusivi tramite abbonamento annuale.

Per ulteriori informazioni sul portale B2B e per scoprire come Machieraldo Gustavo S.p.A. può aiutarti a ottimizzare il processo di acquisto, visita il sito web o contatta il servizio clienti Machieraldo.

Leggi di più

BTicino: l'eccellenza del territorio al centro della conversione smart degli edifici

15/05/2024

BTicino ha partecipato a Roma in qualità di Partner alla presentazione del Rapporto Strategico della seconda edizione della Community Smart Building di The European House - Ambrosetti. La Community si pone l’obiettivo di delineare il paradigma dell’Edificio Intelligente in Italia attraverso il dialogo tra tutti gli attori del settore. In questo senso, BTicino porta l’eccellenza di una realtà locale in un contesto che dà valore al ruolo del comparto produttivo italiano nella trasformazione green delle nostre case.

A livello europeo, la nuova “Energy Performance of Building Directive”, rafforza il ruolo della filiera nel raggiungimento del target di riduzione dei consumi energetici degli edifici del 16% entro il 2030. Secondo lo studio della Community, in Italia l’efficientamento energetico del patrimonio immobiliare, di cui l’84% ha più di 30 anni, può portare ad una riduzione fino al 33% dei consumi, riducendo inoltre le emissioni di CO2 di circa il 20-24%.

Secondo lo studio, inoltre, se gli edifici riconvertiti fossero dotati di tecnologie smart si risparmierebbero tra i 17 e i 19 miliardi di euro all’anno.

Lo studio della Community ha permesso di dare risalto al ruolo chiave che la tecnologia smart avrà nella transizione energetica degli edifici. In un contesto-Paese dove la qualità abitativa e le performance degli edifici rappresentano una criticità, crediamo che la nostra azienda abbia la responsabilità di promuovere l’innovazione in ottica di miglioramento della vita quotidiana delle persone. I dispositivi smart consentono infatti di abbinare il comfort della tecnologia alle esigenze dell’individuo, riconoscendo e adattandosi alle abitudini della persona: è questo l’obiettivo a cui credo si debba tendere a livello di edificio intelligente”, ha dichiarato Diego Gianetti, Direttore Commerciale di BTicino, che preso parte all’evento.

La storia di BTicino è ben radicata nel tessuto economico e sociale italiano, in costante evoluzione per combinare design, funzionalità e tecnologia, ma anche benessere personale. In questo senso, l'azienda è in grado di rispondere alle esigenze della persona lungo tre assi principali, consentendo all’azienda di rivestire un ruolo importante nella transizione: il miglioramento del comfort dell’abitazione, la riduzione del suo impatto ambientale, e la generazione di benefici economici. Infatti, proprio attraverso la tecnologia della smart home che implica la gestione attiva della casa, è possibile per l'utente monitorare i propri consumi e rendersi conto del risparmio energetico ottenuto anche a fronte di altri interventi di ristrutturazione “fisica”, aumentandone l’efficienza.

Solo nel 2023, ha infatti raggiunto un fatturato di oltre 1 miliardo di euro (con una crescita media annua del +4% negli ultimi 5 anni), contribuendo alla bilancia commerciale manifatturiera del Paese con oltre il 35% del fatturato in esportazioni. Con circa 3.000 persone impiegate in Italia(di cui 1.300 operai circa e 560 dedicati a R&S), è presente in diverse regioni con 8 siti di produzione, 8 centri di Ricerca e Sviluppo e 4 centri distributivi logistici. BTicino contribuisce allo sviluppo economico del Paese con un ecosistema che comprende numerosi soggetti a monte e a valle della catena del valore. L’azienda si approvvigiona infatti di beni e servizi con una quota significativa di forniture italiane (70% del totale), a cui si sommano gli acquisti del Gruppo Legrand per un totale di 1.800 fornitori coinvolti, contribuendo allo sviluppo di numerose imprese manifatturiere locali (84% dei fornitori è costituito da PMI e il 44% è localizzato entro 25 km dagli stabilimenti BTicino). Ed è proprio grazie all’apporto del sistema produttivo locale, che tutt’ora è parte fondante dell’attività aziendale, che BTicino è da più di vent’anni pionere nel settore delle infrastrutture elettriche per il residenziale.

A valle, l’azienda distribuisce i propri prodotti coinvolgendo 230 distributori, 65.000 installatori, 34 aziende di assistenza tecnica e 1 azienda come Contact Center. Un ulteriore importante elemento di impatto economico è dato dall’elevata propensione agli investimenti, con un’incidenza sul fatturato oltre due volte superiore rispetto alla media del settore, destinati soprattutto all’innovazione, allo sviluppo di nuovi prodotti e alla digitalizzazione nei processi produttivi.

Leggi di più

Sostenibilità: cresce l'impegno di Henkel per clima, circolarità e natura

15/05/2024

Henkel ha presentato il Rapporto Sviluppo Sostenibile 2023, che documenta i risultati che l’azienda ha raggiunto nel 2023 e i progressi compiuti per la neutralità carbonica, la promozione dell’economia circolare, la protezione della natura e della biodiversità.

Rispetto al 2010, a livello globale l'azienda ha ridotto del 61% le emissioni CO2 per tonnellata di prodotto e intende scendere a -65% entro il 2025. La quota di elettricità da fonti rinnovabili utilizzata nei siti produttivi è salita all’89% (era 70% a fine 2022), con l’obiettivo di completare la transizione energica e arrivare al 100% entro il 2030.

Oggi 14 stabilimenti nel mondo hanno raggiunto la neutralità carbonica e importanti progressi sono stati fatti anche in Italia, in particolare nei siti produttivi di Casarile (Milano) e Ferentino (Frosinone).

Oltre il 70% dell’impronta carbonica complessiva di Henkel è legata ai prodotti e, in particolare, al loro uso e allo smaltimento delle confezioni a fine vita. La sostenibilità guida perciò lo sviluppo dei prodotti, lavorando sia alla creazione di nuove referenze in linea con le esigenze dei consumatori, sia al miglioramento delle formule già in commercio per aumentare il più possibile la quota di materie prime da fonti rinnovabili e offrire pari o migliori prestazioni usando meno energia e acqua. Per quanto riguarda il packaging, Henkel vanta oggi l’87% di confezioni riciclabili o riusabili, con l’obiettivo di raggiungere il 100% entro il 2025 e, contemporaneamente, ridurre del 50% l’impiego di plastica ottenuta da fonti fossili, portando oltre il 30% la plastica riciclata nei flaconi dei prodotti al consumo. Oggi la quota media è del 19% (+3 punti rispetto al 2022), ma ci sono già diversi prodotti con flaconi in plastica riciclata al 100%.

La sostenibilità è un pilastro portante della nostra agenda di crescita e, anche in un momento complesso come quello che stiamo attraversando, non rallentiamo il nostro impegno. Abbiamo obiettivi ambiziosi e ogni Paese, compresa l’Italia, sta lavorando per diminuire l’impatto ambientale dei siti produttivi, dei processi e dei prodotti”, ha spiegato Mara Panajia, presidente e amministratore delegato di Henkel Italia. “Abbiamo a cuore anche la dimensione sociale della sostenibilità, consapevoli del ruolo che un’azienda come la nostra può e deve avere nel contribuire al progresso di ogni comunità in cui siamo presenti”.

Leggi di più

La parità di genere in Gewiss è di casa

15/05/2024

Nel mese di marzo IMQ (ente italiano operante nel settore della valutazione della conformità e certificazione di prodotto e di sistemi di qualità e di gestione aziendali) ha verificato per Gewiss la conformità del nuovo Sistema di Gestione per la Parità di Genere secondo lo standard italiano UNI PdR 125:2022.

In particolare, lo standard UNI PDR 125 individua i requisiti essenziali che l’azienda è chiamata a implementare per garantire la parità di genere all’interno dell’organizzazione, focalizzandosi su sei aree specifiche:

  • Cultura e strategia
  • Governance
  • Processi HR
  • Opportunità di crescita ed inclusione delle donne in azienda
  • Equità remunerativa per genere
  • Tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro

Gli ispettori durante l’audit hanno percepito chiaramente la professionalità delle risorse intervistate e le energie che Gewiss investe quotidianamente per il miglioramento delle proprie performance – ha dichiarato Laura Onorati, QHSE & Sustainability manager Gewiss, concludendo - Tale certificazione, che si aggiunge alle cinque già presenti, ISO 9001:2015 (Qualità), ISO 14001:2015 (Ambiente), ISO 45001:2018 (Salute e Sicurezza), ISO 50001:2018 (Energia) e ISO 27001:2022 (Sicurezza delle Informazioni), rappresenta non solo un prestigioso riconoscimento, ma anche un ulteriore stimolo al miglioramento continuo per rinnovare la crescita e lo sviluppo di Gewiss. Il raggiungimento di tale risultato è stato possibile grazie al lavoro sinergico di differenti funzioni aziendali”.

La certificazione UNI PdR 125 del nuovo Sistema di Gestione per la Parità di Genere è disponibile sul sito ufficiale di GEWISS al seguente link: Gewiss-SpA-UNI-PDR-125.pdf

Leggi di più

SiFerr 2024: un successo senza precedenti

14/05/2024

Si conclude con un bilancio estremamente positivo la quarta edizione di SiFerr, la kermesse dedicata ai mondi ferramenta, colore, giardinaggio e sicurezza. L'evento, organizzato da Ma.Mu. Divisione Eventi, ha avuto luogo sabato 11 e domenica 12 maggio nella prestigiosa Mostra D'Oltremare di Napoli, registrando numeri da record. SiFerr ha accolto, infatti, un totale di 10.484 visitatori più che entusiasti. Sabato 11 maggio gli ingressi si sono attestati a 5.079 visitatori, mentre domenica 12 maggio hanno visitato i padiglioni 5.405 operatori del settore.

La fiera ha confermato il proprio ruolo di evento di riferimento nel comparto, rafforzando la propria reputazione come piattaforma centrale per il business, l'innovazione e la scoperta delle ultime tendenze e novità di prodotto. Con una presenza significativa di espositori internazionali, SiFerr ha dimostrato di essere un appuntamento che trascende i confini regionali, attrattivo per un pubblico sempre più vasto e diversificato da tutta Italia.

A dare ulteriore valore aggiunto al programma di quest'anno è stato un mix eccezionale di intrattenimento e opportunità di svago, che ha arricchito l'esperienza dei partecipanti e ha creato un ambiente ideale per lo scambio professionale e la creazione di nuove collaborazioni commerciali. Oltre a ciò, momenti di animazione leggeri, come spettacoli musicali, aperitivi e aree relax tematiche, hanno permesso ai visitatori di fruire di pause rigeneranti, contribuendo a dare vita a un'atmosfera vivace e stimolante.

L'entusiasmo e la voglia di fare business, già evidenti nell'edizione del 2022, hanno registrato un incremento esponenziale nell'edizione del 2024 con la presenza di tre nuovi distributori. Questo aumento di interesse e di partecipazione è una chiara testimonianza dell'importanza crescente che SiFerr riveste nel panorama nazionale e ormai anche internazionale.

Uno dei momenti più significativi è stata l'introduzione della prima edizione del Premio SiFerr, che ha celebrato figure di spicco nel settore. Il “Premio alla Carriera – SiFerr” è stato assegnato a Enrico Auda per il suo impegno e la sua dedizione nel campo della ferramenta, mentre il “Premio alla Comunicazione – SiFerr” è stato conferito a Elisa Forni, riconosciuta per la sua eccellenza nel campo della comunicazione.

Ma.Mu. Divisione Eventi si appresta ora a progettare la prossima edizione di SiFerr, prevista per il 2026, con l'obiettivo di superare ancora una volta le aspettative e di consolidare ulteriormente la sua posizione come evento leader per tutti gli addetti ai lavori.

I NUMERI DI SIFERR 2024: 

  • 200 ESPOSITORI
  • 9 ESPOSITORI INTERNAZIONALI
  • 9 DISTRIBUTORI NAZIONALI
  • 10.484 VISITATORI
  • 200 BAMBINI
  • 2 PREMI SIFERR – CARRIERA E COMUNICAZIONE
  • 4 AREE GIOCO
  • 2.800 PREMI QUIZZETTONE CONSEGNATI
  • 1.000 SCARPE OMAGGIATE
  • 1.800 BIRRE OFFERTE
  • 6.000 BOTTIGLIE D’ACQUA OFFERTE
  • 1.300 KIT SPIAGGIA REGALATI
  • 1 CROCIERA
  • 1 VIAGGIO A PARIGI

Leggi di più

Mobil Plastic in pista al fianco dei giovani campioni

06/05/2024

Mobil Plastic ha siglato un accordo con il pilota ventitreenne Simon Mann che partecipa al FIA World Endurance Championship (WEC) 2024, la massima competizione al mondo per vetture GT e per Hypercar. Il grande talento americano corre con la Ferrari 296 GT3 no.55 nella LMGT3, la stessa categoria dove gareggia anche Valentino Rossi, nove volte campione del mondo sulle due ruote e leggenda della MotoGP.

Sulla Ferrari di Simon spicca, in uno spazio privilegiato e di grande visibilità, il brand dell'azienda di Confienza (Pavia), attiva nello stampaggio di materie plastiche.

"Sono molto orgoglioso di partecipare al FIA WEC, è un campionato incredibile: nove costruttori sono impegnati nella stessa GT 2024, gareggiando in una competizione che esprime i massimi livelli del motorsport dopo la Formula 1. Corriamo per vincere perché sappiamo dove possiamo arrivare. Ma, vista la competitività degli avversari, non possiamo permetterci alcuna sbavatura, in nessuna occasione. In ogni gara, dobbiamo sempre cercare di avvicinarsi il più possibile alla perfezione", ha dichiarato Simon Mann.

Il binomio tra Mobil Plastic e Simon Mann testimonia, una volta di più, quanto l'azienda pavese sia legata alle eccellenze e quanto creda nei giovani talenti di oggi che possono diventare campioni di domani.

Leggi di più

Il nuovo numero di iColor magazine è online

06/05/2024

È online il nuovo numero di iColor magazine, la rivista B2B dedicata al settore del colore che si rivolge a ferramenta e colorifici.

In primo piano un'analisi approfondita sul mercato e sul futuro dell'edilizia per il 2024, basata sui dati e sulle discussioni emerse durante il workshop organizzato da Assovernici e Cerved. La ricerca si concentra sulle categorie di prodotti chiave, offrendo previsioni specifiche per le pitture per interni, i prodotti per legno e gli smalti.

La rubrica iRetail è dedicata a come trasformare lo shopping in un'esperienza unica e memorabile. Massimo Pegoraro, autore e esperto di retail, esplora le strategie per coinvolgere i clienti e rendere ogni visita in store un momento indimenticabile. In un mercato competitivo offrire un'esperienza sensoriale personalizzata può fare la differenza nel fidelizzare la clientela e nel garantire il successo del punto vendita.

Da non perdere lo Speciale dedicato a SiFerr 2024. La quarta edizione della kermesse napoletana, che si svolgerà l’11 e 12 maggio alla Mostra d’Oltremare di Napoli, offre un programma denso di eventi speciali, incontri di business e presentazioni innovative. Un'occasione essenziale per chi desidera tenersi al passo con le tendenze attuali, scoprire soluzioni tecnologiche innovative e costruire relazioni professionali in un ambiente vivace e collaborativo.

Il focus è anche sulle ultime notizie dal mercato per rimanere sempre informati sui movimenti più importanti e sulle opportunità emergenti nel settore.

Sfoglia la rivista

Leggi di più

Pag. 1 di 217 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa Più
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2021 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra