Cerca news
Trentino Alto Adige

Cerca Azienda
Trentino Alto Adige

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

27/09/2021   Si apre Cersaie 2021 a Bologna

Cersaie, l’appuntamento mondiale più importante per la ceramica, l’arredobagno, l’architettura ed il design, torna a popolare la Fiera di Bologna dal 27 settembre al 1° ottobre 2021. La 38ª edizione, che comprende un ricco programma di iniziative supportate dal Ministero degli Affari Esteri e ITA Agenzia, segna il ritorno della fiera fisica nel rispetto dei più stringenti protocolli di sicurezza. 

Il Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno occupa integralmente, in questa edizione, i 15 padiglioni del Quartiere Fieristico di BolognaFiere, dove sono presenti circa 600 espositori, il 41% dei quali esteri, provenienti da 26 nazioni. Una significativa partecipazione di espositori che conferma l’interesse e l’attrattività per l’evento mondiale che si tiene a Bologna.

24/09/2021   Industrial Starter presenta il nuovo logo Issaline

Issaline è il marchio principale di Industrial Starter, azienda che realizza abbigliamento da lavoro e DPI. La società vicentina, che l’anno prossimo festeggerà i sessanta anni di attività, ha appena effettuato un restyling del brand e un nuovo posizionamento.

L’obiettivo è quello di costruire un marchio riconoscibile, senza tempo e unico nella sua categoria, con un chiaro scopo: “Valorizzare il lavoratore in ciascuna delle sue professioni, incoraggiandolo a sentirsi orgoglioso di ciò che fa”. Uno scopo che si raccoglie sotto il nuovo slogan del brand “Your work matters” (Il tuo lavoro conta).

La rinnovata immagine di Issaline presenta un logo dalle forme pulite, con una tipografia chiara e decisa. Il verde diventa la massa del colore principale, che è associato alla tranquillità e alla sicurezza ci riporta in qualche modo alla sua origine italiana, utilizzando la stessa tonalità del colore. Il sistema visivo costruito consente al brand di fare un passo avanti, di connettersi in modo più semplice e diretto con il proprio pubblico.

22/09/2021   Fipe-Confcommercio: - 30 miliardi di euro per bar e ristoranti nel 2020

Nell’anno orribile della pandemia, il 2020, il settore della ristorazione è stato il più colpito. Lo certifica l’Istat che oggi ha diffuso la stima aggiornata dei conti economici nazionali con i dati relativi anche ai consumi delle famiglie.

Lo scorso anno gli italiani hanno speso 124 miliardi di euro in meno. Un calo sul quale pesa in particolare la performance di alberghi e ristoranti che, insieme, hanno fatto registrare una flessione, a prezzi costanti, di 43,8 miliardi, di cui oltre 30 sono da imputare alla sola ristorazione.

“Questi numeri – commenta Fipe-Confcommercio – dimostrano ancora una volta che le nostre percezioni erano corrette: la ristorazione è rimasta paralizzata per un anno intero e i ristori arrivati non sono stati minimamente sufficienti per riequilibrare le perdite. L’auspicio è che, da questo momento in poi, si decida di puntare con maggior decisione su un settore strategico per l’offerta turistica del nostro Paese, rilanciandolo anche attraverso politiche di sviluppo da sostenere attraverso i fondi del Pnrr”.

Tornando ai numeri, per contro, le cose sono andate meglio per quanto riguarda i consumi alimentari in casa, per le comunicazioni e per i beni e servizi legati all’abitazione che nel 2020 sono cresciuti rispettivamente di 2,9, 0,6 e 1,5 miliardi di euro.

17/09/2021   Online il nuovo numero di iFerr Magazine

È online il nuovo numero di iFerr Magazine, sempre ricco di novità e approfondimenti. 

Lo speciale di questo mese è dedicato all'Allestimento delle vetrine: tutti i consigli su come realizzare un'esposizione perfetta e attrattiva per i clienti. Ecco i consigli di Doriano Missora, esperto di visual merchandising e vetrinistica.

Il protagonista di iStory Ferramenta è Brico Life, il primo Vigor Point in Sicilia, inaugurato nel 2019 da due giovani sposi.

Fra le altre rubriche segnaliamo: iCommerciali, con l'intervista a Francesco Vommaro, agente di DFL Gruppo da 13 anni, e iVip, dedicata ad Orso Campione, da pochi mesi il nuovo National Branch Manager di Stahlwille Utensili. E molto altro ancora...

Sfoglia il nuovo numero QUI.

16/09/2021   Vimar č Partner Tecnico del Teatro degli Arcimboldi Milano

In ocaasione della Milano Design Week il Teatro degli Arcimboldi ha lanciato l'iniziativa "Vietato l'ingresso", una speciale iniziativa in collaborazione di 17 tra le più rilevanti voci creative del mondo del design, dell’architettura e dell’interior. Per la sua attenzione al design e per la vocazione al Made in Italy, Vimar è stata scelta come partner tecnico per la fornitura, senza alcun impatto sull’economia del teatro, di tutto il materiale elettrico necessario alla gestione dell’energia.

Placche della serie Arké e Plana, nelle più diverse modularità; interruttori; tasti; comandi e prese di ogni tipo e standard arredano da oggi i nuovi camerini offrendo agli artisti comfort e sicurezza per prepararsi alle loro performance nel migliore dei modi. Un esempio virtuoso di come, in un momento di grave difficoltà per il settore teatrale, le aziende arrivano in sostegno dell’Arte.

L’iniziativa si concluderà con un contest a votazione del pubblico che assegnerà allo studio vincitore, come premio finale, l’incarico della ristrutturazione del “Camerino Muti”, dedicato al celebre Maestro d'orchestra che per primo l’ha inaugurato all'apertura del teatro, e che ha ospitato e ospiterà le più grandi star dello show business nazionale e internazionale: da Roberto Bolle a David Parsons, da Ludovico Einaudi a Paolo Conte, da Bob Dylan al Dalai Lama, da Liza Minelli a Charles Aznavour, da Sting a Sir Elton John.

14/09/2021   Sonepar Italia inaugura il nuovo punto vendita di Trapani

Sonepar Italia, azienda specializzata nella distribuzione di materiale elettrico, ha aperto un negozio self service a Trapani, in via Libica 32, trasferendo un punto vendita prima presente in via della Salute. La società, che conta oltre 150 punti vendita in Italia, di cui 7 presenti in Sicilia, ha deciso e di aprire a Trapani uno store molto più grande, di circa 500 mq, con area espositiva e oltre 2500 articoli a scaffale, in posizione strategica, vicino al casello autostradale, nella zona industriale e commerciale della città.

Nel punto vendita 6 figure qualificate saranno a disposizione degli installatori e professionisti che operano sul territorio, tra cui il direttore, i banconisti e i referenti tecnico-commerciali e uno specialista del settore lighting. Sonepar vende soluzioni, prodotti e componenti per i settori: automazione industriale e residenziale, illuminazione, efficientamento energetico e rinnovabili, sicurezza individuale, ferramenta e cavi.

10/09/2021   Fervi acquisisce il 100% di Rivit

Fervi S.p.A. società quotata sul mercato AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“AIM Italia”), ha acquisito attraverso la società neo costituita controllata al 100% Sviluppo Industriale S.r.l. – il 100% delle quote della società Rivit S.r.l. con sede a Ozzano dell’Emilia; è già prevista la fusione inversa delle due società a seguito della quale Fervi deterrà direttamente il 100% del capitale Rivit.

Il prezzo netto d’acquisto è stato determinato in 17,1 milioni, oltre a un conguaglio di 0,5 milioni. L’operazione è stata finanziata in parte con la liquidità già disponibile (40%) e per il restante con l’intervento di Banca Intesa San Paolo.

Dal lato dimensionale l’operazione permette di raggiungere un fatturato di Gruppo di circa 50 milioni.

Dal lato strategico, l’acquisizione consente di sviluppare sinergie di canale, da un lato e di sfruttare reciprocamente nuovi canali dall’altro; ampliare l’offerta del Gruppo con oltre 45.000 referenze di un marchio noto nel settore; aggiungere ulteriori mercati di sbocco per l’offerta aggregata del Gruppo, sia nei paesi dove Rivit è presente con società controllate (Marocco e India), sia tramite i distributori attivi in 60 paesi, facendo sì che il fatturato complessivo estero si attesti intorno al 30% del totale.

 

A breve verrà fatto un approfondimento su iFerr. 

Nella foto: Roberto Tunioli, Presidente e CEO della Fervi

07/09/2021   C.d.F. distribuirą in esclusiva il brand Kistenberg

È stato raggiunto un importante accordo di distribuzione esclusiva di canale per l’intero territorio nazionale del marchio Kistenberg raggiunto dai membri di C.d.F. (Consorzio distributori di Ferramenta), ossia Ferrari Giovanni S.r.l., Rag. Ernesto Vianello S.p.A., Machieraldo Gustavo S.p.A.

La linea Kistenberg è una gamma di prodotti professionali riguardanti cassette porta attrezzi, trolley, riponimento in plastica con un innovativo progetto modulabile che sposa sia le esigenze dell’hobbista sia le esigenze del professionista.

Maggiori informazioni su prodotti sono disponibili su www.kistenberg.com

06/09/2021   Zona Gialla? Le fiere sono consentite

Fiere, congressi e convegni, come da Decreto-Legge 22 aprile 2021, n.52, possono svolgersi anche in zona gialla, purché rispettino le linee guida adottate dalla Presidenza del Consiglio dei ministri nel Decreto-Legge 23 luglio 2021, n.105, nel quale si specifica che l’ingresso è consentito solo agli espositori, allestitori, visitatori e fornitori in possesso della Certificazione Verde Covid-19 – Green Pass da esibire dal proprio smartphone o in formato cartaceo. 

Il Green Pass viene rilasciato in automatico a chi ha effettuato la prima dose o il vaccino monodose da 15 giorni e a chi ha completato il ciclo vaccinale. L’accesso è consentito altresì a chi è risultato negativo a un tampone nelle 48 ore precedenti e a chi è guarito dal Covid-19 nei sei mesi precedenti. Pertanto SicilFerr si svolgerà, come da programma, il 23 e il 24 ottobre a Catania in completa sicurezza. 

Guarda il video dedicato al tema.

02/09/2021   Würth inaugura nuovi store a Segrate, Cremona e Roma Prenestina

Würth, già attivo in numerose inaugurazioni sparse su tutto il territorio nazionale dall’inizio dell’anno, non decelera nel progetto di espansione, perseverando nella crescita anche nei mesi estivi. Il periodo più caldo dell’anno è stato inaugurato da tre eventi: il primo sito a Roma Prenestina, dove è stato tagliato il nastro al 10° store nella provincia di Roma, seguito da Segrate, in provincia di Milano, e da Cremona, che accoglie il 2° Würth store della provincia.
Gli store sono accumunati dal nuovo layout che facilita la customer experience del cliente: denominato 3.0, il nuovo layout propone un percorso più fluido ed intuitivo per i clienti che dispongono di poco tempo e necessitano di una consulenza specializzata e tecnica su prodotti e servizi.
I negozi dispongono di un assortimento completo di oltre 5.000 prodotti in pronta consegna tra utensili elettrici e a mano, prodotti chimici tecnici, minuteria, tasselli, prodotti per l’edilizia, materiali per l’installazione elettrica, prodotti antinfortunistici e DPI, attrezzatura ed abbigliamento da lavoro e molto altro ancora.

Trentino Alto Adige

Corso chiusure Tagliafuoco

02/09/2015

Ucct, associazione di categoria di installatori, manutentori e costruttori di porte e finestre di sicurezza e tagliafuoco organizza giovedì 3 e venerdì 4 settembre a Trento il prossimo corso di qualificazione per tutti gli installatori e manutentori di chiusure Tagliafuoco e porte in vie di esodo ai sensi della Norma UNI 11473. Per informazioni clicca qui.

Leggi di pił

Seminario su porte e finestre

19/06/2014

L’Unione Costruttori Chiusure Tecniche in cooperazione con il Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Trento organizza per l’1 luglio 2014 a Trento il Seminario:“UNI 11473 parti 1, 2 e 3: porte e finestre apribili resistenti al fuoco e/o per il controllo della dispersione di fumo”. Una introduzione darà la panoramica sul tema serramenti e sicurezza con riferimento alla regolamentazione e norme esistenti. L’intera norma verrà presentata e discussa presso UCCT l’1 luglio da Mario Sanvito (coordinatore del Gruppo che ha redatto le norme), in occasione del Seminario di Aggiornamento Tecnico professionale dedicato a:gestori di edifici e bei immobiliari,  studi tecnici, installatori e manutentori di chiusure, responsabili della sicurezza .Il Seminario si svolgerà dalle ore 9.30 fino alle ore 13.15, con il rilascio di un attestato di partecipazione. Tutte le informazioni su www.ucct.it. Per iscriversi: segreteria@ucct.it.

Leggi di pił

Seminario a Trento su serramenti e chiusure tecniche

30/05/2014

Il  5 giugno si terrà a Trento il seminario tecnico organizzato da UCCT (Unione Costruttori Chiusure Tecniche) con il patrocinio del collegio geometri e geometri laureati di Padova su “ Serramenti e chiusure tecniche: dalla scelta in base alle prestazioni alla posa e manutenzione” Questo incontro, avrà lo scopo di individuare compiti e responsabilità degli operatori del settore affinché siano ottenute e mantenute nel tempo le prestazioni adeguate dei serramenti.
Verranno quindi presentate le prestazioni che potranno essere alla base della norma di scelta dei serramenti (UNI 11173 attualmente in revisione). Per iscrizioni e informazioni: segreteria Ucct Email: segreteria@ucct.it. www.ucct.it

Leggi di pił

A Bolzano cresce rete teleriscaldamento.

27/05/2014

A Bolzano i lavori di ampliamento della rete di teleriscaldamento sono in procinto di partire proprio questa settimana e consentiranno in futuro di servire buona parte degli edifici del capoluogo con il calore proveniente dal nuovo termovalorizzatore. Attualmente sono allacciate alla rete di teleriscaldamento di Bolzano 3.500 abitazioni private e 100 esercizi commerciali nella zona industriale; tuttavia la disponibilità di energia termica fornita dal nuovo termovalorizzatore è tale da poter soddisfare in futuro il fabbisogno di riscaldamento e acqua calda di ulteriori 10.000 famiglie.

Leggi di pił

Energy Saving Trentino.

26/05/2014

EST, acronimo di Energy Saving Trentino, è un servizio sostenuto dall’Assessorato allo Sviluppo Economico e Lavoro della Provincia autonoma di Trento, del quale possono avvalersi gli imprenditori trentini che intendano introdurre migliorie nell'efficienza energetica dei processi produttivi nei propri stabilimenti. Oltre duemila le pmi potenzialmente interessate all'argomento. La sperimentazione condotta su un campione di nove aziende ha dimostrato la possibilità di tagliare di un 12% il costo per la bolletta di luce e gas, con un vantaggio di 48 mila euro l’anno. L’iniziativa è stata presentata presso il Polo Tecnologico di via Solteri a Trento.

Leggi di pił

Le pietre dell'Alto Adige per architetti tedeschi in visita.

20/05/2014

Si chiama "le pietre dell'Alto Adige" il  workshop di tre giorni che prevede anche una visita a diverse cave e imprese del settore lapideo in Alto Adige. Organizzato dall'Eos (Organizzazione Export Alto Adige della Camera di commercio di Bolzano), in collaborazione con l'Associazione Pietra Naturale dell'Alto Adige e la rivista tedesca di settore Stein, si tratta di un viaggio in Alto Adige per una delegazione di architetti e scalpellini provenienti dalla Germania.

Leggi di pił

Architetti altoatesini alla Biennale.

19/05/2014

Alpitecture meets Biennale, in programma dal 4 all'8 giugno a Palazzo Bollani a Venezia avrà come protagonisti l'archistar Zaha Hadid e alcuni architetti altoatesini. La manifestazione della  alpitecture Alto Adige, appuntamento di settore per architetti e imprenditori va per la prima volta in tournée e si presenta alla 14° edizione della Biennale di Architettura. La Biennale di Architettura di Venezia ha luogo ogni due anni e costituisce sicuramente uno degli appuntamenti più importanti per architetti, designer e progettisti provenienti da tutto il mondo. L’EOS sarà presente alla manifestazione appunto con la “alpitecture meets biennale”. Il programma prevede, oltre all’esposizione dei protagonisti degli ultimi cinque anni della alpitecture, una serie di serate conviviali con assaggi culinari altoatesini di sicuro interesse per i visitatori. La mostra sarà incentrata sui temi Fundamentals e Topographic structure.

Leggi di pił

All'EXPO 2015 stand Alto Adige.

15/05/2014

Anche l'Alto Adige sarà presente a EXPO 2015 di Milano con uno stand di circa 80 metri quadrati lungo l'asse principale dell'esposizione, quello che porta al padiglione Italia, all'interno del quale si concentreranno il maggior numero di visitatori. EOS, l'Export Organisation Südtirol, ha già lanciato un concorso di idee aperto ad architetti, designer, artisti e manager di eventi, che si concluderà a giugno per riuscire a sfruttare al meglio gli spazi a disposizione. La presenza ad Expo 2015 costerà circa 2 milioni di euro, la metà dei quali a carico della Provincia e il restante 50% a carico di sponsor privati.

Leggi di pił

Lavori su linea ferroviaria in Valsugana programmati per luglio.

12/05/2014

Tra luglio e settembre prossimi verranno realizzate delle opere per velocizzare la marcia dei treni che si accompagneranno anche alla costruzione dei conseguenti sottopassi pedonali, nella Provincia di Trento, i cosiddetti 'incroci in contemporanea' a Roncegno e a Caldonazzo.I lavori sono stati programmati in un periodo che è meno intenso dal punto di vista dell'utenza generale, dato che le scuole sono chiuse. Per garantire il servizio e minimizzare i disagi la Provincia ha definito con Trenitalia un programma di bus sostitutivi che copre il 90% circa delle corse ferroviarie.

Leggi di pił

Convegno Euregio contro la disoccupazione giovanile.

07/05/2014

Domani 8 e dopodomani 9 maggio si terrà a Bolzano un convegno dal titolo "Modelli di apprendistato: il valore della formazione per il lavoro dei giovani". Promosso dall'Euroregione Alto Adige-Tirolo-Trentino, in collaborazione con il Consiglio Sindacale Interregionale - Alpi Centrali e con le competenti ripartizioni delle due Province autonome e del Land Tirolo, il convegno scientifico raffronterà l'esperienza dell'apprendistato nell'area transfrontaliera e analizzerà possibili rimedi per migliorare la situazione dell'occupazione giovanile nelle regioni alpine. Nei tre i territori dell'Euregio il tasso di disoccupazione giovanile è notevolmente cresciuto a causa della crisi economica e finanziaria, raggiungendo il 6% in Tirolo, il 12,1% in Alto Adige e il 23,2% in Trentino. Esperti del settore saranno chiamati a illustrare i principi cardine dei percorsi di apprendistato nei vari territori, le politiche in materia di occupazione giovanile e le "best practices" tra gli interventi finora attivati.

Leggi di pił

Donne e impresa: percorso mirato in Trentino.

05/05/2014

"Donne e Impresa" è un'iniziativa realizzata dall'Assessorato alle Politiche della socialità del Comune di Arco (Tn), con il supporto tecnico di Trentino Sviluppo e la collaborazione dell’Assessorato provinciale alle Pari Opportunità e dell'Agenzia del Lavoro. Si tratta di un progetto atto a fornire al pubblico femminile gli strumenti più adatti per avviare un’attività d’impresa, riqualificarla o rilanciarsi nella vita professionale. Destinatarie donne, imprenditrici o aspiranti tali, interessate a sviluppare competenze per l’avvio di una propria attività imprenditoriale, che abbiano compiuto i 18 anni di età. A loro sono dedicati i quattro incontri formativi su tematiche legate all’avio di impresa. Le partecipanti saranno anche affiancate nell’applicazione degli strumenti appresi in un progetto imprenditoriale o nella propria realtà aziendale, sia durante sia al termine del percorso.

Leggi di pił

Seed Money in Trentino.

24/04/2014

Sono in fase di avvio 37 nuove iniziative imprenditoriali, che vanno ad aggiungersi alle 53 già operanti, nell'ambito del progetto "Seed Money". Grazie a un bando ci sarà la possibilità di ricevere assistenza finanziaria per 18 mesi, per facilitare la fase di avvio dell'attività d'impresa. Nello specifico sono stati selezionati 14 progetti di innovazione tecnologica, 20 di innovazione sociale e 3 di incubatori specialistici. I proponenti e potenziali futuri soci delle imprese in fase di avvio sono quasi 500, di cui il 30% circa giovani e il 52% donne. Il 50% circa delle proposte riguarda i settori dei servizi (30%) e del “green” (19%) con a seguire ICT, elettronica, meccatronica, e biotech.

Leggi di pił

Tempo Libero a Bolzano.

16/04/2014

Torna Tempo Libero, dal 24 al 27 aprile 2014 presso la Fiera di Bolzano. Si tratta di un appuntamento imperdibile per gli sportivi e gli amanti dell’aria aperta, per chi cerca un’idea per le vacanze, per chi desidera abbellire balconi e giardini con piante e fiori. Manifestazione variegata, coinvolge tutti, per il suo mix perfetto tra esposizione, novità e divertimento.
Tante le novità 2014 proposte nei settori principali che vanno dal camping, all’outdoor, allo sport, al giardinaggio. E ancora altre curiosità nei più svariati settori con un ricchissimo programma di eventi e attività per grandi e piccoli. Con i suoi 42.000 visitatori (edizione 2013), Tempo Libero è la fiera di pubblico più amata in regione.

Leggi di pił

Trentino: 170mila occupati per 40mila aziende, nuovo report.

14/04/2014

Dall’elaborazione dei dati presentati dal Servizio Statistica della Provincia autonoma di Trento emerge che le 40.260 imprese aventi sede in provincia  occupano quasi 170.000 persone, di cui 52.893 indipendenti, 112.657 dipendenti, 2.987 lavoratori esterni (contratti di collaborazione) e 864 lavoratori temporanei. L’analisi settoriale evidenzia la tendenza a fare impresa in proprio in particolare nel settore dei servizi e del commercio, dove gli indipendenti costituiscono rispettivamente il 52,4% e il 21,7% dell’occupazione indipendente complessiva. L’incidenza dei lavoratori alle dipendenze si riscontra in misura largamente superiore nei servizi (45,7%) e nell’industria in senso stretto (25,8%).

Leggi di pił

Presenza online potenziata in Alto Adige.

08/04/2014

L'assessore all'informatica dell'Alto Adige ha presentato in giunta un piano di sviluppo complessivo per il potenziamento dei portali provinciali. L’obiettivo è quello di rendere più semplice, accessibile e diffusa la presenza in internet della pubblica amministrazione. Si punta sulla trasparenza, la semplicità di utilizzo, la disponibilità di informazioni chiare e strutturate e la possibilità di accedere alla navigazione anche da dispositivi mobili come tablet e smartphone. Stando ai dati dell'istituto di statistica provinciale Astat, quasi 7 altoatesini su 10 utilizzano internet e il loro numero aumenta di anno in anno. Circa la metà degli utenti abituali lo fa per motivi di ricerca e informazione. La Rete civica dell'Alto Adige ha contato 57 milioni di accessi nel 2013 (con una media di 156.000 al giorno). Questi dati rivelano una potenzialità notevole, che si vuole valorizzare.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2021 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra