Focus

Cerca Azienda

Ricerca Avanzata

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

21/08/2017   Grande successo per l'evento BricoLevante!

A due mesi dal BricoLevante, l’evento è già un successo per l’alto numero di adesioni da parte dei punti vendita e delle aziende partecipanti che sono già 50. Per tutti i presenti all’evento ci sarà a disposizione per tutta la giornata un catering con specialità tipiche, un’area bimbi dedicata con gonfiabili, la possibilità di incontrare le più importanti aziende di produzione e tante offerte commerciali. La giornata sarà occasione di incontri professionali ma anche e di condivisione di momenti più leggeri. www.bricolevante.com

16/08/2017   I prossimi eventi firmati Ma.Mu da non perdere!

La Ma.Mu Eventi ufficializza l’agenda dell’ultima parte dell’anno e di tutto il 2018 con gli appuntamenti che la vedranno in campo da nord a sud. Tornano gli open-day dei grossisti, l’iFerr Day che riunisce annualmente tutto il mercato della ferramenta e a grande richiesta il SiFerr, ad aprile a Napoli, per altri due giorni dedicati al mercato Ferramenta Utensileria Giardinaggio e Fai da te del centro e sud Italia.

11/08/2017   La settima edizione di “Economia sotto l’ombrellone” guarda ai giovani

È dedicata ai giovani la settima edizione di Economia sotto l’Ombrellone. La manifestazione, che per tutto il mese di agosto raduna a Lignano Sabbiadoro (UD) esponenti del mondo economico-imprenditoriale regionale per riflettere sulla situazione economica attuale, guarda alle nuove generazioni. Da come sviluppare un’idea per dare vita ad un’impresa fino ai settori in ascesa che possono offrire occupazione per arrivare alla gestione dei propri soldi. Dal 2 al 23 agosto, la rassegna propone quattro mercoledì per parlare, discutere e confrontarsi in un clima informale; inizio alle 18.30, ingresso libero. 

09/08/2017   I prossimi eventi firmati Ma.Mu da non perdere!

La Ma.Mu Eventi ufficializza l’agenda dell’ultima parte dell’anno e di tutto il 2018 con gli appuntamenti che la vedranno in campo da nord a sud. Tornano gli open-day dei grossisti, l’iFerr Day che riunisce annualmente tutto il mercato della ferramenta e a grande richiesta il SiFerr, ad aprile a Napoli, per altri due giorni dedicati al mercato Ferramenta Utensileria Giardinaggio e Fai da te del centro e sud Italia.

08/08/2017   Ambro-sol:come rimuovere colle ed etichette

La fine della stagione estiva coincide con il periodo in cui si comincia a mettere da parte conserve, marmellate, sughi e sottaceti fatti in casa, un ottimo modo per prendersi cura di se stessi in modo sano e naturale, ma che può risultare più ostico del previsto quando si presentano alcuni problemi.

Quando si ha necessità di riutilizzare dei vecchi vasetti di vetro può diventare molto difficile effettuare una pulizia completa e le vecchie etichette utilizzate per classificare il contenuto, anche dopo essere state staccate dalla parete di vetro, lasciano fastidiosi aloni e residui di colla. I vecchi rimedi della nonna sono utili ma possono richiedere un notevole dispendio di tempo ed energie, rendendoli non sempre praticabili.

Ambro-sol fortunatamente ha trovato e ideato la soluzione al problema. Nella sua gamma di prodotti puoi trovare anche il “Rimuovi colla ed etichette”, nel pratico formato spray che da sempre contraddistingue l’azienda bresciana.

Il prodotto, a base di solventi e polimeri sintetici, in pochissimi minuti consente di rimuovere l’etichetta o la parte incollata da staccare, restituendo superfici perfettamente lisce. Le sue componenti garantiscono una elevata rapidità di azione nel solubilizzare i collanti sintetici più vari.

Dopo aver agitato bene la bombola e aver spruzzato il prodotto sulla parte interessata e sufficiente lasciarlo agire per qualche istante, il “Rimuovi colla ed etichette” non cola sulle superfici verticali, quindi basterà rimuoverlo con uno straccio.

I barattoli torneranno come nuovi e sarà possibile tornare ad incollare qualsiasi cosa si desideri. Per scoprire di più sul “Rimuovi colla ed etichette” visita il nostro sito www.ambro-sol.it, troverai la gamma completa dei prodotti Ambro-sol.

07/08/2017   Sarą davvero un grande anniversario!

L’evento in programma  il 29 ottobre a Bari, e organizzato da Ma.Mu Eventi con l’azienda Fraschetti è un appuntamento da non perdere: i festeggiamenti per i primi 20 anni della filiale Sud, si sono trasformati in una importante occasione per sviluppare un nuovo approccio al mercato, con tanto di vero e proprio evento in fiera del Levante a Bari, in un giornata che vuole essere di allegria e condivisione, ma anche di business, confronto e crescita professionale, per tutta la filiera che fa capo al Gruppo Fraschetti. Le aziende fornitrici partner, in collaborazione con Fraschetti Spa e Fraschetti Sud, potranno così presentare ai dettaglianti del centro sud Italia, prodotti, servizi e novità, dedicando loro promozioni esclusive a condizioni commerciali irripetibili.

www.bricolevante.com

03/08/2017   BricoLevante č on line

È on line il sito di BricoLevante, l’evento voluto dall’azienda Fraschetti per festeggiare i 20 anni della Faschetti Sud che si terrà il 29 ottobre alla Fiera del Levante di Bari. Tra le sezioni principali una dedicata completamente alla fiera con tutto quello che c’è da sapere sul grande evento, una dedicata agli espositori con le informazioni pratiche sugli stand e gli spazi espositivi e per finire l’area per tutti i visitatori, con le indicazioni su come raggiungere la fiera, gli hotel convenzionati e i contatti con gli organizzatori. www.bricolevante.com

02/08/2017   I prossimi eventi firmati Ma.Mu da non perdere!

La Ma.Mu Eventi ufficializza l’agenda dell’ultima parte dell’anno e di tutto il 2018 con gli appuntamenti che la vedranno in campo da nord a sud. Tornano gli open-day dei grossisti, l’iFerr Day che riunisce annualmente tutto il mercato della ferramenta e a grande richiesta il SiFerr, ad aprile a Napoli, per altri due giorni dedicati al mercato Ferramenta Utensileria Giardinaggio e Fai da te del centro e sud Italia.

31/07/2017   Benvenuti al Sud!

Per festeggiare i suoi primi 20 anni di attività, Fraschetti Sud ha voluto promuovere BricoLevante, un evento importante, al suo esordio: l’appuntamento è per domenica 29 ottobre alla Fiera del Levante di Bari. Come è nata questa idea? Lo abbiamo chiesto a Franco Fraschetti, “L’idea iniziale è nata semplicemente da una consuetudine: quella di festeggiare i compleanni insieme a amici e famigliari! Per la nostra azienda il concetto di amici e famiglia si estende naturalmente a tutti quei fornitori e clienti con i quali lavoriamo e collaboriamo…, la giornata del 29 ottobre deve servire a tutti per festeggiare, vendere bene e acquistare a condizioni speciali, ma anche per capire e imparare cose nuove”. Sulla nostra rivista il testo completo dell’intervista.

27/07/2017   On line il nuovo sito di Elettrocanali

Elettrocanali, società specializzata in componenti e sistemi per installazioni elettriche che produce materiale elettrico per i settori industriale, terziario e domestico, ha riprogettato completamente il proprio sito. Sviluppato interattivamente in 4 lingue: italiano, inglese, francese e spagnolo, il nuovo sito offre contenuti personalizzati e dedicati ai diversi mercati, con un’attenzione particolare al mercato interno di riferimento, ai paesi dove l’azienda è presente con filiali dirette e più in generale dove il marchio Elettrocanali è riconosciuto, vale a dire in oltre 70 paesi nel mondo. www.elettrocanali.com

Focus > Mercato

Verde loves green, green loves verde

10/02/2016

Di stagionalità nei prodotti di ferramenta si parla spesso. Talvolta anche a sproposito: perché in tutte le attività commerciali, vendite e attività dipendono dalla stagione! Non sarà mica questo il problema più importante da affrontare! È pur vero però che in ferramenta stagionalità può veramente far rima con opportunità. Questo prima di tutto perché gli spazi a disposizione per l’area di vendita non sono mai sconfinati, quindi l’ottimizzazione delle esposizioni è quanto mai decisiva. E poi perché attrarre la clientela attraverso una ritmica proposta merceologica, aiuta non poco nell’onerosa e necessaria attività di fidelizzazione. Ecco allora che studiare accuratamente sovrapposizioni ma ancor più complementarietà dei reparti, può risultare davvero interessante, per un dettagliante di ferramenta utensileria e fai da te. Da qui questa nostra scelta, di dedicare questo numero di iFerr Magazine al Verde e al Green.

Dove per VERDE si intende il giardinaggio. E per GREEN invece si fa riferimento ai prodotti da riscaldamento da fonti rinnovabili (pellet, legna e bioetanolo) tipicamente Green per la loro sostenibilità ambientale. Due grandi famiglie di prodotto quindi che di fatto entrano nella distribuzione al dettaglio del nostro comparto a periodi alterni, e con importanti affinità di target e necessità commerciali. Ma sarà davvero così, oppure anche in questo caso si tratta di un puro esercizio di stile da maniaci del marketing piuttosto che della buona pratica? Questa domanda l’abbiamo girata a un esperto. Esperto davvero, ve lo garantiamo, sotto tutti i punti di vista. È Franco Fraschetti. Che come d’abitudine ha risposto al nostro quesito, non solo con grande accuratezza e puntualità, ma anche con acume, andando oltre e stimolando nuove e lungimiranti riflessioni.

Franco Fraschetti: Devo dire che mi piace questo abbinamento - riscaldamento da fonti alternative e giardinaggio - in ferramenta. Perché è centrato sotto tutti i punti di vista. In effetti esistono complementarietà importanti tra queste due merceologie, ma anche tra le necessità gestionali dei relativi reparti.

iFerr: Procediamo con ordine. La prima complementarietà imprescindibile, dovrebbe essere quella temporale. Che ne dice?

F.F.: Certamente! E la complementarietà temporale, o stagionale che dir si voglia, oggi più che mai, risulta essere perfetta, tra queste due grandi famiglie di merceologia.

iFerr: Perché oggi più che mai?

F.F.: Perché non esistono più le mezze stagioni! Sembrerà pure banale, ma le cose stanno proprio così. Le stagioni ormai sono di fatto due: quella fredda e quella calda. E questo ha rimesso in gioco tutte le abitudini di acquisto e quindi di vendita, incidendo in maniera decisiva sulle dinamiche commerciali di questi prodotti.

iFerr: Possiamo entrare nei dettagli, per piacere?

F.F.: Volentieri. Quando di fatto si lavorava su quattro differenti periodi dell’anno, l’attività commerciale legata a merceologie stagionali si dipanava in tre tempi progressivi: l’anteprima con le promozioni cosiddette pre-stagionali, che consentivano ai punti vendita di pianificare gli acquisti in collaborazione con i fornitori partner, il sell in di tipo tradizionale a completamento delle gamme e dei prodotti già acquisiti in fase di programmazione, e poi finalmente il sell out, che comunque prevedeva l’inserimento progressivo dei prodotti nel punto vendita, in funzione dell’evoluzione climatica della stagione.

iFerr: Mentre oggi cosa accade?

F.F.: Essendo di fatto saltato questo ritmo cadenzato di attività commerciali, non si lavora più sulla programmazione. Il pre-stagionale (per chi ancora lo attua) è diventato più una questione tattica che strategica. I punti vendita acquistano a ridosso del periodo di vendita, che a questo punto dura circa sei mesi alla volta. Tutto ciò ha prodotto un effetto secondario di non … secondaria importanza: ovvero oggi i rivenditori al dettaglio, negli acquisti dei prodotti stagionali, tendono ad essere sempre meno fedeli e sempre più sensibili alla questione prezzo – velocità di consegna dei prodotti. E questo è un peccato, perché la programmazione condivisa consente di mettere in moto davvero tante belle attività commerciali, positive e importanti.

iFerr: Torniamo per un momento a noi. Tutto questo vale dunque anche per le merceologie che stiamo affrontando in questa analisi?

F.F.: Eccome! Anzi, vale per il giardinaggio più che mai. Perché in realtà è proprio con il giardinaggio, che era nato originariamente il concetto di pre-stagionale. Oggi tutto questo è saltato. Ma la complementarietà di queste due merceologie, lo ribadisco, è perfetta sotto il profilo temporale. I prodotti per il giardinaggio e la vita all’aria aperta si vendono al pubblico da marzo a fine agosto-primi di settembre. Quelli per il riscaldamento da fonti rinnovabili invece, necessitano di stare in esposizione da settembre (in quale periodo esatto del mese, dipende dalla collocazione geografica del punto vendita) a febbraio. Quindi è evidente: queste due mereologie insieme, coprono le attività commerciali del rivenditore per l’intero anno.

iFerr: Detto ciò, come può funzionare l’integrazione logistica di questi due raparti?

F.F.: Con altrettanta precisione ed efficacia, a mio avviso. Sotto il profilo degli spazi e delle esposizioni, queste due merceologie hanno necessità molto simili tra loro. Quindi le aree da dedicare possono essere le medesime, da allestire in alternanza stagionale. Questo non solo consente di ottimizzare le strutture di un punto vendita, ma anche e soprattutto di creare attesa di fidelizzazione, nell’utente finale. Che ha sempre bisogno di riconoscere una certa familiarità nel punto vendita di riferimento.

iFerr: Quindi lei dice che l’area da dedicare a questi due raparti potrebbe essere la medesima?

F.F.: Esattamente. Questo naturalmente quando l’area è sita all’interno del punto vendita. Le esposizioni in esterno tipiche del giardinaggio, esulano dal contesto della nostra analisi, naturalmente. E le affinità tra questi reparti vanno oltre. Anche dal punto di vista gestionale, un punto vendita può ottimizzare le risorse.

iFerr: In che modo, ci aiuti a capire?

F.F.: Tanto per cominciare, le aree di stoccaggio merce. Anche in questo caso quando inizia a uscire una merceologia, è il momento giusto perché si organizzi l’entrata a magazzino dell’altra. Poi le risorse addette alla selezione dei prodotti e agli acquisti, che non devono preoccuparsi di alcuna sovrapposizione. Basti pensare che la fiera internazionale più importante per il verde si svolge ai primi di settembre, mentre quella dedicata al fuoco è in gennaio. Non basta, anche la mentalità commerciale, e l’attitudine a erogare servizio, è omogenea per questi due mondi.

iFerr: Questa ultima provocazione ci intriga. Vada a fondo

F.F.: Non si tratta di una provocazione, bensì di una chiara lettura della situazione. Tanto alcuni prodotti tipici del giardinaggio, come ad esempio le macchine, quanto tutti i tipi di stufe in generale, richiedono una forte attenzione al servizio. Nel primo caso soprattutto prevendita, nel secondo anche post vendita. Il personale deve essere competente e abituato a rispondere a quesiti, a leggere nelle reali necessità dell’interlocutore, per poi proporre le soluzioni migliori. Un rasaerba, ma anche un barbecue, così come una stufa, devono durare nel tempo mantenendo a lungo e invariate le loro prestazioni; e queste prestazioni devono rispondere puntualmente alle aspettative di chi ha effettuato l’acquisto. Però una provocazione la vorrei fare davvero, invece.

iFerr: A lei il microfono!

F.F.: Da tempo ho in mente un abbinamento merceologico vicino a quello da voi proposto, ma ancora più estremo: Acqua e Fuoco.

iFerr: In che senso, scusi?

F.F.: Piscine e stufe! Ovvero, il prodotto più pregiato e tecnico del verde, abbinato a quello più pregiato e tecnico del riscaldamento. Queste due merceologie sono complementari in modo perfetto. Anche dal punto di vista delle necessità installative. Un rivenditore che ha la giusta mentalità per vendere piscine, ha tutte le carte in regola per vendere anche stufe, e viceversa. Non solo, ha anche la struttura, gli spazi e i vuoti commerciali che in qualche modo deve colmare! Questa, dell’abbinamento Acqua-Fuoco, è una sfida che vorrei lanciare anche al mondo della ferramenta, perché credo possa essere un bell’asso da calare, per i rivenditori più acuti e lungimiranti!


Torna indietro

Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
PLANTARIUM

PLANTARIUM

Dal 23 al 26 agosto 2017

2391 PT HAZERSWOUDE-DORP - Boskoop, Olanda

EXPO FERRETERA

EXPO FERRETERA

Dal 30 agosto al 2 settembre

Costa Salguero Center - Buenos Aires, Argentina

SPOGA GAFA

SPOGA GAFA

Dal 3 al 5 settembre

Koelnmesse - Colonia, Germania

 
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra