Focus

Cerca Azienda

Ricerca Avanzata

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

20/11/2018   Mobil Plastic e Niklas Nielsen in pole position

L’azienda pavese è stata infatti sponsor ufficiale della Ferrari 488 di Niklas Nielsen, campione danese iridato che a inizio novembre si è aggiudicato il titolo mondiale del Ferrari Challenge 2018 insieme alla scuderia Formula Racing.

“Non potevamo chiedere una chiusura migliore di questa per i nostri 50 anni di attività – commenta Alberto Ruggerone, titolare insieme al fratello Pierangelo della Mobil Plastic – Siamo da sempre appassionati di sport e in particolar modo di motori: già in passato come azienda abbiamo siglato alcune sponsorizzazioni di auto e barche da corsa che ci hanno portato discrete soddisfazioni, ma con Niklas e Formula Racing abbiamo davvero “esagerato” proprio in chiusura di un anno che per noi è stato storicamente molto speciale. Vedere il logo Mobil Plastic campeggiare su una Ferrari 488 GTB rappresentava per noi un onore, ma vederlo addirittura tagliare il traguardo per primo in una competizione di livello mondiale come il Ferrari Challenge è stata un’emozione che solo i veri appassionati di motori possono comprendere e che occuperà da oggi un posto d’onore nell’albo d’oro della nostra realtà aziendale”.

19/11/2018   EXPO 2019: BENVENUTI IN FIERA!

Un nuovo logo e un terzo comparto, dedicato ai colori, rappresentano l’evoluzione di un evento, performante e consolidato com’è stato fino ad ora Machieraldo Expo, in una vera e propria fiera dedicata al settore della ferramenta.

L’azienda distributrice Machieraldo fa un passo in avanti e in collaborazione con Ma.Mu Eventi realizza un vera e propria esposizione di livello nazionale in cui tutto il comparto dei casalinghi, edilizia, colori, sicurezza e servizi s’incontreranno in due giornate di business e relazioni.

L’appuntamento è per il 7 e 8 aprile nei padiglioni di Malpensa Fiere per la prima edizione di Expo 2019, che anche quest’anno porterà più di 200 fornitori e più di 2000 clienti; nella stessa location un terzo padiglione accoglierà il settore dei colori e dei servizi per la ferramenta.

www.expo.machieraldo.it

15/11/2018   Il mercato DIY nel 2018 vale 589 miliardi di euro!

E' stato da poco pubblicato Global Home Improvement Report 2018 realizzato dalle associazioni internazionali di categoria, fedyma, EDRA e Ghin. Nel 2017, il fatturato del mercato mondiale del fai-da-te / casa ha raggiunto la cifra di 589 miliardi di euro, con un incremento del 2,6% rispetto allo scorso anno.

Nord America e l’Europa, insieme, rappresentano circa l’85% di questo mercato, sebbene la loro popolazione congiunta rappresenti solo il 15% della popolazione mondiale. I mercati fai-da-te di questi due continenti sommano 503 miliardi di € e raggiungono rispettivamente il 60% e il 28% del mercato mondiale.

Informazioni più dettagliate sono contenute nella nuova edizione del “Global Home Improvement Report 2018” .

13/11/2018   L'evento che tutti aspettano!

La A.Capaldo S.p.A., grossista di riferimento per la distribuzione di articoli di ferramenta e giardinaggio in Italia, annuncia CLabl’atteso evento che si terrà l’11 e il 12 maggio 2019 presso la moderna struttura di Santorelli (AV), la più avanzata e tecnologica nel settore della ferramenta. Clienti e Fornitori, poli opposti della filiera che sembrano così distanti tra loro, avranno la possibilità di conoscersi meglio e confrontarsi in un appuntamento di due giorni.

La parola d’ordine sarà cambiamento, qualcosa di diverso, un modo differente di affrontare il mercato” ha dichiarato Sergio Capaldo nell’intervista rilasciata ad iFerr Magazine.

CLab esprime il percorso di rinnovamento che la A.Capaldo S.p.A. ha intrapreso negli ultimi anni: dall’informatizzazione dei processi di supply chain all’automazione dei magazzini, dal nuovo portale B2B alla Business Intelligence. Facendo tesoro degli oltre 80 anni di storia la Capaldo vuole accrescere il suo ruolo di leader di settore investendo nei giovani, nelle nuove tecnologie e in grandi progetti innovativi.

 

CLab è inteso come luogo di ritrovo dove condividere la propria passione e i propri interessi, e come laboratorio di idee, di rinnovamento, di scambi. Il 2019 sarà un anno molto importante per la Capaldo: oltre all’evento, sono previsti interventi e investimenti in tutte le aree aziendali seguendo la strategia espressa dal business plan triennale 2019-2021.

La A.Capaldo S.p.A. ha affidato alla Ma.Mu. Eventi, la più accreditata agenzia nel settore della Ferramenta, l’organizzazione di quello che si preannuncia essere l’evento dell’anno.

12/11/2018   Statista pubblica le aziende dove si lavora meglio in Italia

L'indagine Panorma- Statista ha reso note le 400 aziende dove i dipendenti lavorano meglio e sono più soddisfatti. Banca d'Italia, Ferrero e Microsoft le prime in assoluto, nella grande distribuzione Bricocenter supera il colosso Ikea e Bricoman Italia sorpassa l'Esselunga. 

Per quanto riguarda Elettronica ed Elettrotecnica la prima in assoluto risulta essere BTicino.

L'indagine è stata svolta intervistando online più di 15 mila dipendenti di imprese che danno lavoro in Italia ad almeno 250 persone. È stato considerato l'intero universo di aziende che superano questa soglia di dipendenti, una platea di oltre 2.000 società. 

08/11/2018   EIMA 4.0: i millenial dominano la scena!

Con una grande affluenza di visitatori si è aperta ieri la 43ma edizione di EIMA, salone mondiale delle macchine agricole, nei padiglioni di BolognaFiere. L'agricoltore 4.0 italiano è giovane, diplomato o laureato, vive e lavora nel Nord Italia ed è alla guida di una azienda con una superfice coltivabile superiore ai 50 ettari. A EIMA, il salone internazionale delle macchine agricole di Bologna, una ricerca di Nomisma promossa dell'Informatore Agrario fa il punto sull'evoluzione digitale dell'agricoltura. L'indagine ha coinvolto circa mille imprenditori. Il 18% usa trattori a guida assistita o semi automatica. Fino all'11 novembre si affronteranno diverse tematiche: dal problema delle risorse idriche a livello mondiale alle tecnologie per l'agricoltura 4.0.

07/11/2018   Speciale: Come trattare il calore in ferramenta

Stufe e stufette, a pellet, elettriche ma soprattutto di design e perché no ecosostenibili. Articoli che non possono mancare in questa stagione in ferramenta. Vi spieghiamo come allestire il reparto e farne un business. Ne abbiamo parlato con Massimiliano Barbieri, titolare della Ferramenta Costantini di Torriglia (GE), specializzata in articoli per il caldo.

iFerr: Quando vi siete specializzati nel settore Calore e perché?

Da sempre abbiamo curato con particolare attenzione il settore del riscaldamento, che per noi, circondati da boschi e montagne, significa “stufe e caminetti a legna”, ma oggi soprattutto “pellet”. Per il settore del riscaldamento abbiamo allestito una piccola sala all'interno di uno dei due punti vendita dove esponiamo i prodotti delle marche che noi trattiamo.

iFerr: Che tipo di servizi erogate ai clienti in questo ambito? 

Nel tempo abbiamo implementato il settore del riscaldamento, ma soprattutto abbiamo affinato la nostra sensibilità per poter offrire un servizio completo al cliente che si rivolge a noi per acquistare e installare questi generatori di calore, che richiedono grande attenzione e scrupolo. È per questo che proponiamo un sopralluogo gratuito a tutti per poter formulare un preventivo con l'offerta di una o più soluzioni. Diamo al cliente la possibilità di installare un qualunque generatore di calore, sia a pellet sia a legna con la formula “chiavi in mano” e questo grazie all'ausilio di collaboratori esterni che ci permettono di intervenire dove necessario. Da un paio di anni proponiamo a tutta la nostra clientela i vantaggi offerti dalla pratica “Conto Termico” che prevede un sostanzioso rimborso di denaro a chi, rottamando un vecchio generatore inquinante, ne acquista un'altro a basse emissioni. In questo caso ci facciamo carico della gestione del dossier raccogliendo tutta la documentazione necessaria provvedendo infine a inviarla agli uffici competenti.

Leggi l'intervista completa qui

 

 

05/11/2018   UN MONDO DI COLORI E NOVITA’ ALL’EDIZIONE 2019 dell’EXPO

Il 7 e 8 aprile nei padiglioni di Malpensa Fiere il comparto della Ferramenta e dei Casalinghi si ritroverà per la terza edizione dell’evento, ormai consolidato, organizzato da Machieraldo, che anche quest’anno porterà più di 200 fornitori e più di 2000 clienti; nella stessa location un terzo padiglione accoglierà il settore dei colori e dei servizi per la ferramenta. Per la prima volta, in partnership con la rivista iColor, si presenterà il comparto dei colori per le ferramenta tradizionali.

Una novità che arricchisce un appuntamento che non è più soltanto un evento, ma che si propone come una vera e propria fiera del settore ferramenta, edilizia, casalinghi, colorifici.

Un’unica grande manifestazione, in collaborazione con Ma.Mu Eventi, che unirà in due giornate di business e relazioni le due anime del mondo della ferramenta a livello nazionale.

www.expo.machieraldo.it

31/10/2018   Massimizzare le vendite nel retail con la formazione

In che modo i retailer possono rimanere competitivi e persino crescere in un mercato dove per il retail tradizionale è sempre più difficile mantenere alti vendite e profitti? Secondo uno studio condotto recentemente da PWC, il 78% dei clienti afferma che la conoscenza approfondita del prodotto da parte degli addetti alle vendite rappresenta un elemento importante ai fini dell'esperienza d'acquisto. Uno studio redatto da McKinsey e Company, inoltre, evidenzia che per i retailer è possibile aumentare le entrate fino al 10% mettendo in atto una pari quantità di azioni atte a migliorare l'esperienza dei propri utenti.

29/10/2018   Usag e Dewalt commercialmente insieme

USAG, specializzata nella produzione di utensili manuali professionali e DEWALT, protagonista nel mercato degli elettroutensili, lavorano insieme unendo le proprie competenze per dare il meglio ai professionisti dell’autoriparazione, della manutenzione e del settore elettrico. 

Grazie alla promo “INSIEME UNICI” è possibile acquistare a prezzi molto vantaggiosi, carrelli portautensili USAG abbinati ad avvitatori o trapani DEWALT oppure Trolley TSTAK di DEWALT con trapano avvitatore e 100 accessori per forare e avvitare completi di assortimenti USAG.

Focus > Approfondimenti

A SCUOLA DA ACCADEMIA FERRAMENTAE

16/03/2018

È partito senza indugi e con determinazione il progetto formativo Accademia Ferramentae, che in pochi mesi ha erogato già 4 corsi in tutta Italia. Tutto il settore della ferramenta ha accolto con grande entusiasmo la prima e unica scuola di formazione verticale e specializzata, capace di erogare un servizio mirato sulle specifiche esigenze degli operatori del settore. Lo provano i dettaglianti che hanno partecipato all’ultimo corso, in ordine di tempo, organizzato con il contributo dell’azienda Faschetti a Pofi.

Si è tenuto giovedì 6 luglio presso la sede Fraschetti di Pofi il corso “Gestione del cliente e del punto vendita”, tenuto dal formatore e life coach Andrea Zagato. ll corso ha avuto grandissimo successo tra i punti vendita venuti da tutto il centro sud per formarsi sulla moderna gestione del negozio e sulle strategie comunicative da adottare per incrementare le vendite. Otto ore in cui si sono alternati momenti più strettamente teorici a momenti, la maggior parte, pratici di condivisione delle esperienze e messa in pratica delle nozioni appena acquisite attraverso simulazioni e verifiche in tempo reale. La giornata formativa, che ha visto anche occasioni di leggerezza grazie all’accoglienza dell’azienda Fraschetti che ha saputo ricreare un’atmosfera conviviale molto piacevole, ha lasciato il segno nei partecipanti pronti a mettere in pratica sin dal giorno dopo le conoscenze acquisite, piccoli stratagemmi comunicativi e nozioni di neuro marketing finalizzati ad incrementare le vendite e il fatturato.

“Un’esperienza molto importante per noi, una pausa proficua dal lavoro. Perché abbiamo imparato tante cose nuove sul rapporto con il cliente, ma anche su noi stessi. Su come possiamo migliorare i nostri gesti, le nostre posture quando siamo di fronte alla nostra clientela. La parte che ho trovato più interessante è stata sicuramente quella pratica e il giorno dopo da subito con i miei colleghi abbiamo cercato di mettere in pratica i consigli sulla postura, ad esempio, spiegateci dal formatore”, Stefano Lorini commerciante della Ferramenta Lorini a Castellini (Fr).

“E’ andata benissimo, sia per me sia per mio figlio che sta imparando il mestiere da poco. La mia esperienza di tantissimi anni di lavoro per lui vale meno rispetto a tutto quello che ha potuto imparare in 8 ore di corso. Ed è stato così anche per me, perché ho potuto accorgermi di quanti atteggiamenti sbagliati, di quante parole inadatte a volte mi succede di dire ai miei clienti. Il formatore è stato molto bravo perché è riuscito a scardinare atteggiamenti ormai entrati nel nostro modo di essere e ci ha insegnato come migliorare il rapporto con il cliente e fatturare di più. Ora stiamo provando a mettere in pratica tutto ma non è facile, ci vuole tempo. Ma io e mio figlio abbiamo tanta voglia e passione”, Serafina Quaglieri , titolare della Feramenta Ferrari a Sora (Fr).

“Io e mio fratello ci siamo portati a casa un sacco di conoscenze nuove, che stiamo già cercando di mettere in pratica, avremmo voluto che il corso durasse di più per fissare meglio i consigli e i suggerimenti. Abbiamo un punto vendita con i nostri genitori e stiamo cercando di trasmettere anche a loro ciò che abbiamo imparato. Ma non è facile perché loro sono di un’altra generazione e con tanta esperienza, ma al corso abbiamo imparato che l’esperienza è importantissima ma è altrettanto importante informarsi sul cambiamento in atto nel nostro settore anche dal punto di vista del cliente”, Irene Savelloni, titolare insieme alla famiglia della Ferramenta EdilSavelloni a Supino (Fr).

“Sono assolutamente soddisfatto del corso, ho imparato delle nozioni e delle strategie di comunicazione che mai sarei riuscito ad acquisire da solo. Anche perché non è facile per noi lasciare il punto vendita, ma sono felice di averlo fatto perché sono tornato arricchito a casa come se avessi lavorato e fatturato. Ho cominciato fin da subito a mettere in pratica le tecniche di approccio al cliente e ho visto già qualche risultato anche se sicuramente c’è bisogno di approfondire ancora tanto. Infatti spero di poter partecipare presto ad altri corsi che riguardano il mio settore e come incrementare le vendite nella ferramenta”, Fabrizio Tomei, amministratore della ferramenta Edilcampoverde a Campoverde (Fr).


Torna indietro

Condividi: facebook Invia per E-mail stampa Più
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio

iFerr Island: Sardegna o Sicilia. Dove vorresti una fiera della ferramenta?

Vota adesso

Fiere & Eventi
JAPAN HOME & BUILDING SHOW

JAPAN HOME & BUILDING SHOW

Dal 20 al 22 novembre 2018

Tokyo Big Site East Hall - 3-11-1 Ariake, Koto-ku, Tokyo

Giappone

 
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra